HOME

/

FISCO

/

VOLUNTARY DISCLOSURE

/

VOLUNTARY DISCLOSURE BIS: IN GAZZETTA LA PROROGA AL 30 SETTEMBRE

3 minuti, 05/08/2017

Voluntary disclosure bis: in Gazzetta la proroga al 30 settembre

In Gazzetta la proroga della voluntary bis al 30 settembre: ecco in testo il DPCM. La scadenza slitta al 2 ottobre perchè il 30 settembre cade di sabato

Forma Giuridica: Normativa - Decreto
Numero 1649 del 28/07/2017
Fonte: Gazzetta Ufficiale

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 28 luglio 2017
Proroga  del  termine  della   collaborazione   volontaria   di   cui all'articolo 5-octies del  decreto-legge  28  giugno  1990,  n.  167, convertito, con modificazioni, dalla legge 4  agosto  1990,  n.  227.(17A05572)(GU n.181 del 4-8-2017)

                            IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Visto il decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, recante  «Norme di semplificazione degli adempimenti  dei  contribuenti  in  sede  di dichiarazione dei redditi e dell'imposta sul valore aggiunto, nonche' di modernizzazione del sistema di gestione delle dichiarazioni» e, in particolare, l'art. 12, comma 5, il quale prevede  che,  con  decreto del Presidente  del  Consiglio  dei  ministri,  tenendo  conto  delle esigenze generali dei contribuenti, dei sostituti e dei  responsabili d'imposta  o  delle esigenze   organizzative   dell'amministrazione, possono essere modificati i termini riguardanti gli  adempimenti  dei contribuenti relativi a imposte e  contributi  dovuti  in  base  allo stesso decreto;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, recante disposizioni in materia di accertamento delle imposte sui redditi;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre  1986, n. 917 di approvazione del Testo unico delle imposte sui redditi;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322, con  il  quale  e'  stato  emanato  il  regolamento  recante  le modalita' per la  presentazione  delle  dichiarazioni  relative  alle imposte sui redditi, all'imposta regionale sulle attivita' produttive e all'imposta sul valore aggiunto;
Visto l'art. 5-octies del decreto-legge 28  giugno  1990,  n.  167, convertito, con modificazioni, dalla legge 4  agosto  1990,  n.  227, introdotto dall'art. 7 del decreto-legge 22  ottobre  2016,  n,  193, convertito, con modificazioni dalla legge 1° dicembre 2016,  n.  225, che  disciplina  la  riapertura  dei  termini  della   collaborazione
volontaria;
Visto l'art. 3-quater  del  decreto-legge  2  marzo  2012,  n.  16, convertito, con modificazioni, dalla legge  26  aprile  2012,  n.  44 riguardante i termini per gli adempimenti fiscali;
Visto il decreto-legge 13  maggio  2011,  n.  70,  convertito,  con modificazioni, dalla legge 12 luglio 2011, che all'art. 7,  comma  2, lettera l), prevede che gli adempimenti ed i versamenti  previsti  da disposizioni relative a materie  amministrate  da  articolazioni  del Ministero dell'economia e delle finanze, comprese le Agenzie fiscali, ancorche' previsti  in  via  esclusivamente  telematica,  ovvero  che devono essere effettuati nei confronti delle medesime articolazioni o presso i relativi uffici, i cui termini scadono di sabato o di giorno festivo, sono prorogati al primo giorno lavorativo successivo;
Vista la legge 27 luglio 2000, n.  212,  recante  «Disposizioni  in materia di statuto dei diritti del contribuente»;
Considerate le  esigenze  generali  rappresentate  dalle  categorie professionali in relazione ai numerosi adempimenti fiscali  da  porre in essere per conto dei contribuenti e dei sostituti d'imposta;
Su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze;

Decreta:                         

Art. 1 - Proroga dei termini della collaborazione volontaria.

1. Il termine del 31 luglio  2017,  entro  il  quale  e'  possibile avvalersi  della  riapertura  della   procedura   di   collaborazione volontaria disposta dall' art. 5-octies del decreto-legge  28  giugno 1990, n. 167, convertito, con modificazioni,  dalla  legge  4  agosto 1990, n. 227, e' prorogato al 30 settembre 2017.
Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
   

Roma, 28 luglio

Il Presidente del Consiglio dei ministri Gentiloni Silveri           

Il Ministro dell'economia e delle finanze Padoan

Registrato alla Corte dei conti il 2 agosto 2017 Ufficio controllo atti P.C.M. Ministeri giustizia  e  affari  esteri, reg.ne prev. n. 1649
 

Segui gli aggiornamenti nel Dossier gratuito dedicato alla Voluntary bis

Per approfondire abbiamo un pacchetto completo con e-book, video corso e foglio di calcolo  a un prezzo promozionale, che ti aiuta nella complessa normativa.

Tag: VOLUNTARY DISCLOSURE VOLUNTARY DISCLOSURE REDDITI ESTERI 2021 REDDITI ESTERI 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO CONTE · 22/08/2018 Pace fiscale: ipotesi voluntary disclosures su contante e cassette di sicurezza

Voluntary disclosures sulle cassette di sicurezze e sul contante detenuto all'estero: fattibilità allo studio del Governo

Pace fiscale: ipotesi voluntary disclosures su contante e cassette di sicurezza

Voluntary disclosures sulle cassette di sicurezze e sul contante detenuto all'estero: fattibilità allo studio del Governo

Mini voluntary 2018 ex frontalieri o ex Aire: ultimo giorno per regolarizzarsi

Oggi 31 luglio scade il termine per l'invio dell'istanza di adesione alla procedura di regolarizzazione delle attività depositate e delle somme detenute all’estero, ecco come fare

Mini voluntary: effetti solo se si perfeziona la procedura

Procedura di collaborazione volontaria per l'emersione di redditi prodotti all'estero: cosa succede se si perfeziona o meno la mini voluntary

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.