conti-correnti-controllo-accertamento-68

Normativa del 26/05/2017

Adempimento collaborativo: le linee guida dell'Agenzia

Pubblichiamo le linee guida dell'Agenzia sull'attuazione del regime di adempimento collaborativo; Provvedimento del 26.05.2017 n. 101573

Forma Giuridica: Normativa - Provvedimento
Numero 101573 del 26/05/2017
Fonte: Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate, con Provvedimento del 26 maggio 2017 n. 101573, chi qui alleghiamo, detta le disposizioni attuative dell’adempimento collaborativo, il cui obiettivo è promuovere e instaurare un rapporto di fiducia tra Amministrazione finanziaria e contribuente, che miri ad un aumento del livello di certezza sulle questioni fiscali rilevanti.

Tale finalità è perseguita tramite la comunicazione costante e preventiva con il contribuente su elementi di fatto, inclusa l’anticipazione del controllo, finalizzata ad una comune valutazione delle situazioni suscettibili di generare rischi fiscali. Questo regime innovativo comporta l’assunzione di impegni sia per l’Agenzia delle Entrate sia per i contribuenti ammessi, oltre a rispondere ad esigenze di certezza e di stabilità nell’applicazione della norma tributaria e di riduzione del contenzioso.

Il provvedimento fornisce quindi le indicazioni e le linee-guida di un’interlocuzione costante e preventiva tra l’Agenzia delle Entrate e i contribuenti ammessi al regime e declina le competenze per i controlli e per le attività relative al nuovo regime.

Ti potrebbe interessare l'ebook Contenzioso tributario (ebook 2016) sul contenzioso tributario aggiornato con il nuovo decreto attuativo del processo tributario telematico. 53 pag.



Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)