HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2022

/

REGIME DI CASSA IMPRESE MINORI DAL 2017: ECCO I CHIARIMENTI DELL'AGENZIA

2 minuti, 14/04/2017

Regime di cassa imprese minori dal 2017: ecco i chiarimenti dell'Agenzia

Ecco la Circolare dell'Agenzia del 13.04.2017 n. 11 con tutti i chiarimenti sul nuovo regime di cassa, il nuovo regime di determinazione del reddito per le “imprese minori” in contabilità semplificata

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 11 del 13/04/2017
Fonte: Agenzia delle Entrate

A partire dal periodo d’imposta 2017, diventano operative le nuove regole di determinazione della base imponibile Irpef e Irap per le imprese minori in contabilità semplificata (nuovo regime di cassa), ovvero il reddito delle imprese minori sarà calcolato facendo riferimento ai ricavi effettivamente incassati nell’anno e ai costi effettivamente pagati.

Con la Circolare del 13 aprile 2017 n. 11/E che qui alleghiamo, l'Agenzia illustra le modifiche apportate dalla legge di bilancio 2017 al regime di determinazione del reddito riservato ai soggetti in contabilità semplificata.

L’intervento normativo che ha modificato le regole di determinazione della base imponibile IRPEF e IRAP per le imprese minori in contabilità semplificata, razionalizzando, contestualmente, i relativi adempimenti contabili (articolo 1, commi da 17 a 23 Legge di Bilancio 2017), è volto – come espressamente dichiarato dalla relazione illustrativa al DDL di bilancio 2017 – a introdurre “un regime di contabilità semplificata improntato al criterio di cassa”.

In particolare, la determinazione del reddito con il criterio di cassa per le imprese in contabilità semplificata risponde all’esigenza di evitare gli effetti negativi derivanti dai ritardi cronici di pagamento e dal cd. credit crunch. In tal modo, il legislatore ha inteso, altresì, avvicinare il momento dell’obbligazione tributaria alla concreta disponibilità di mezzi finanziari evitando – analogamente a quanto già previsto per le attività professionali – esborsi per imposte dovute su proventi non ancora incassati.

A tal fine, è stato parzialmente riformulato l’articolo 66 del TUIR, introdotto il nuovo comma 1-bis nell’articolo 5-bis del d.lgs. n. 446/1997, nonché riscritto l’articolo 18 del D.P.R. n. 600/1973.

Indice degli argomenti trattati nella circolare:

1. Premessa
2. Soggetti interessati
3. Modalità di determinazione del reddito
3.1. Componenti che concorrono alla formazione del reddito secondo il “criterio di cassa” 6
3.2. Componenti che concorrono alla formazione del reddito secondo il “criterio di competenza”
3.2.1. Componenti positivi di reddito
3.2.2. Componenti negativi di reddito
4. Le regole per il cambio di regime
4.1. La disposizione per evitare salti o duplicazioni di imposta
4.2. La gestione delle rimanenze
5. Modalità di determinazione della base imponibile IRAP
6. I nuovi adempimenti contabili
6.1 registro degli incassi e dei pagamenti
6.2. Soggetti esonerati dall’emissione della fattura
6.3. Registri IVA integrati
6.4. Regimi speciali
6.4.2. I soggetti che applicano regimi speciali ai fini IVA: Agenzie di viaggio, regime del margine beni usati, ventilazione dei corrispettivi
6.4.3. Soggetti non obbligati alla tenuta dei registri IVA
6.5 Opzione per la tenuta dei registri IVA senza separata indicazione degli incassi e dei pagamenti
6.6 Entrata e uscita dal regime di cassa per le imprese minori
6.7 Opzioni precedentemente espresse

Ti segnaliamo il Pacchetto eBook + Videocorso "La nuova contabilità per cassa" sul nuovo regime di cassa per le imprese in semplificata, un'analisi completa dei vantaggi e delle complicazioni.

Tag: REGIMI CONTABILI REGIMI CONTABILI CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE LEGGE DI BILANCIO 2022 LEGGE DI BILANCIO 2022

Allegato

Circolare dell'Agenzia delle Entrate del 13.04.2017 n. 11
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2022 · 16/06/2022 Esonero contributivo totale per le nuove cooperative: OK dalla UE

Tutti i dettagli sullo sgravio contributivo del 100% per 2 anni per le cooperative di lavoratori che rilevano l'azienda in crisi (workers' buy out). La Commissione UE approva

Esonero contributivo totale per le nuove cooperative: OK dalla UE

Tutti i dettagli sullo sgravio contributivo del 100% per 2 anni per le cooperative di lavoratori che rilevano l'azienda in crisi (workers' buy out). La Commissione UE approva

Credito d'imposta beni strumentali 4.0: nuove aliquote per il 2022 nel decreto Aiuti

Nuove aliquote del credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi “Transizione 4.0”: un quadro di sintesi delle novità del Dl Aiuti e della Legge di Bilancio 2022

Pensione giornalisti: dal 1 luglio domande all' INPS

Ecco le istruzioni per le domande di pensione dei giornalisti dipendenti INPGI assorbiti da INPS, a partire dal 1 luglio 2022.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.