HOME

/

NORME

/

PROVVEDIMENTI

/

GARANTE PRIVACY: LINEE GUIDA SUL DOSSIER SANITARIO ELETTRONICO

1 minuto, 15/09/2016

Garante Privacy: linee guida sul dossier sanitario elettronico

Pubblichiamo il testo del Provvedimento del 04.06.2015 n. 331 contenente le nuove linee guida sul dossier sanitario elettronico approvate dal Garante privacy

Forma Giuridica: Normativa - Provvedimento
Numero 331 del 04/06/2015
Fonte: Garante Privacy

Con il provvedimento del 4 giugno 2015 n. 331, il Garante per la protezione dei dati personali ha varato le nuove Linee guida che puntano a definire un quadro di riferimento unitario per il corretto trattamento dei dati raccolti nei dossier, già istituiti o che si intendono istituire, da parte di strutture sanitarie pubbliche e private.

Il dossier sanitario elettronico è lo strumento costituito presso un'unica struttura sanitaria (ospedale, azienda sanitaria, casa di cura) che raccoglie informazioni sulla salute di un paziente al fine di documentarne la storia clinica presso quella singola struttura e offrirgli un migliore processo di cura. Si differenzia dal fascicolo sanitario elettronico in cui invece confluisce l'intera storia clinica di una persona generata da più strutture sanitarie.

Secondo quanto previsto dal provvedimento, la struttura sanitaria deve:

  • garantire al paziente l'esercizio dei diritti riconosciuti dal Codice privacy (accesso ai dati, integrazione, rettifica, etc.) e la possibilità di conoscere il reparto, la data e l'orario in cui è avvenuta la consultazione del suo dossier.
  • garantire al paziente la possibilità di "oscurare" alcuni dati o documenti sanitari che non intende far confluire nel dossier.
  • adottare elevate misure di sicurezza. I dati sulla salute dovranno essere separati dagli altri dati personali, e dovranno essere individuati criteri per la cifratura dei dati sensibili. L'accesso al dossier sarà consentito solo al personale sanitario coinvolto nella cura. Ogni accesso e ogni operazione effettuata, anche la semplice consultazione, saranno tracciati e registrati automaticamente in appositi file di log che la struttura dovrà conservare per almeno 24 mesi.
  • comunicare al Garante eventuali violazioni di dati o incidenti informatici (data breach) entro 48 ore dalla conoscenza del fatto, tramite posta elettronica o posta elettronica certificata all'indirizzo: [email protected] le violazioni dei dati personali (data breach) che si verificano nell’ambito delle proprie strutture (cfr. punto 7.1. delle predette Linee guida).

Tali comunicazioni devono essere redatte secondo lo schema riportato nell'“Allegato B" che qui alleghiamo.

Tag: PRIVACY 2022 PRIVACY 2022 PROVVEDIMENTI PROVVEDIMENTI

Allegati

Provvedimento 4 giugno 2015 n. 331 - Linee guida dossier sanitario elettronico
Allegato B - Modello Comunicazione data breach
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PROVVEDIMENTI · 14/06/2022 Bonus edilizi e cessione dei crediti: aggiornate le disposizioni attuative

Modifiche alle disposizioni attuative sulle modalità di cessione crediti connessi agli interventi edilizi, come recupero patrimonio edilizio, efficienza energetica, rischio sismico

Bonus edilizi e cessione dei crediti: aggiornate le disposizioni attuative

Modifiche alle disposizioni attuative sulle modalità di cessione crediti connessi agli interventi edilizi, come recupero patrimonio edilizio, efficienza energetica, rischio sismico

Rifugiati Ucraina: assistenza sanitaria gratuita per chi non lavora

La Protezione civile potenzia le misure per i rifugiati ucraini : nuovo stanziamento, collaborazioni, controlli sugli operatori, assistenza sanitaria. Ordinanza n. 895 2022

Protocollo concorsi pubblici in vigore dal 25.5. al 31.12.2022

Testo ordinanza ministero della Salute : il nuovo protocollo per lo svolgimento dei concorsi pubblici con misure anti Covid 19 fino alla fine del 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.