HOME

/

PMI

/

ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI

/

FINANZIARIA 2002 E I PRIMI CHIARIMENTI DELL'AGENZIA

1 minuto, 13/05/2002

Finanziaria 2002 e i primi chiarimenti dell'Agenzia

Nella Circolare dell'Agenzia delle Entrate del 13.05.2002 n. 40 vengono forniti i primi chiarimenti in merito alla Finanziaria 2002

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 40 del 13/05/2002
Fonte: Agenzia delle Entrate

Pubblichiamo il testo della Circolare del 13 maggio 2002 n. 40 sui primi chiarimenti forniti dall'Agenzia delle Entrate in merito alla Legge 28 dicembre 2001, n. 448 (Finanziaria 2002) sulle disposizioni riguardanti le imprese.

In particolare:

1 DISPOSIZIONI IN MATERIA DI REDDITI DI IMPRESA (ART. 3, COMMI DA 1 A 11)
1.1 Premessa
1.2 Rivalutazione dei beni delle imprese
1.3 Estromissione di beni dell’impresa individuale
1.3.1 Premessa
1.3.2 Ambito soggettivo
1.3.3 Ambito oggettivo
1.3.4 Base imponibile
1.3.5 Modalità di esercizio dell’opzione
1.3.6 Imposta sostitutiva
1.3.7 Modalità di versamento
1.4 Assegnazione e cessione agevolata di beni ai soci e trasformazioni agevolate in società semplici
1.4.1 Premessa
1.4.2 La natura dell’agevolazione
1.4.3 Effetti nei confronti dei soci assegnatari
1.4.4 Assegnazione agevolata con riduzione di riserve di capitale
1.4.5 Assegnazione agevolata con riduzione di riserve di utili
1.4.6 Esemplificazioni sugli effetti dell’assegnazione nei confronti dei soci
1.4.7 Recesso del socio, liquidazione della società e riduzione del capitale esuberante
1.4.8 Effetti dell’assegnazione nei confronti della società
1.4.9 Coincidenza tra valore normale e costo fiscalmente riconosciuto del bene assegnato
1.4.10 Cessione agevolata dei beni ai soci
1.4.11 Profili rilevanti ai fini Iva
1.4.12 Il versamento dell’imposta sostitutiva
1.5 L’affrancamento di valori fiscalmente sospesi in conseguenza di conferimenti
1.5.1 Premessa
1.5.2 Oggetto dell’affrancamento ed effetti fiscali
1.5.3 Modalità di applicazione
1.5.4 Conferimenti effettuati ai sensi dell’art. 4, comma 1, del d.lgs. n. 358/1997
2 RISERVE E FONDI IN SOSPENSIONE D’IMPOSTA (ART. 4)
2.1 Premessa
2.2 Ambito di applicazione
2.3 Modalità di applicazione dell’imposta sostitutiva
2.4 Effetti dell’applicazione dell’imposta sostitutiva
3 INDETRAIBILITA’ DELL’IVA PAGATA SULL’ACQUISTO DI AUTOVEICOLI (ART. 9, COMMA 4)
4 PROROGA DEL REGIME SPECIALE IVA PER L’AGRICOLTURA E MODIFICA ALIQUOTA IRAP (ART. 9, COMMI 7, 8 E 10)
5 DEDUCIBILITÀ DEI COSTI (ART. 9, COMMI 16 E 17)
6 DISPOSIZIONI PER IL SETTORE DELL’AUTOTRASPORTO (ART. 15)
6.1 Oneri e spese per impianti di telefonia delle imprese di autotrasporto
7 DISPOSIZIONE PER IL SETTORE DELL’EDITORIA
7.1 Modifiche al regime speciale Iva
8 DISPOSIZIONI PER IL SETTORE TELEVISIVO
8.1 Aliquota Iva per i servizi radiotelevisivi

Tag: ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

Allegato

Circolare Agenzia delle Entrate del 13/05/2002 n. 40
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ASSEGNAZIONE AGEVOLATA DEI BENI AI SOCI · 15/06/2018 Assegnazione agevolata dei beni ai soci: il 18.06 scade la seconda e ultima rata

Lunedì 18 giugno 2018 scade il termine per versare la seconda e ultima rata delle imposte sostitutive dell’IRPEF/IRES e dell’IRAP, dovute a seguito di assegnazione / cessione agevolata di beni ai soci

Assegnazione agevolata dei beni ai soci: il 18.06 scade la seconda e ultima rata

Lunedì 18 giugno 2018 scade il termine per versare la seconda e ultima rata delle imposte sostitutive dell’IRPEF/IRES e dell’IRAP, dovute a seguito di assegnazione / cessione agevolata di beni ai soci

TAX DAY: i versamenti previsti per oggi 30 novembre 2017

Secondi acconti dichiarazioni dei redditi, rottamazione, voluntary disclosures bis, assegnazione agevolata beni ai soci: scade oggi il termine per i versamenti.

Assegnazione agevolata: domani ultimo giorno

Domani 30 settembre scade il termine per l'assegnazione o la cessione agevolata dei beni ai soci. Lunedì scadranno i termini per la voluntary e le liti pendenti

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.