Normativa del 18/12/2015

Codice tributo per i contribuenti irap senza dipendenti

Istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta IRAP spettante a chi non impiega lavoratori dipendenti; Risoluzione del 17.12.2015 n. 105

Forma Giuridica: Prassi - Risoluzione
Numero 105 del 17/12/2015
Fonte: Agenzia delle Entrate

Con Risoluzione del 17 dicembre 2015 n. 105/E l'Agenzia delle Entrate istituisce il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta IRAP pari al 10% del tributo regionale dovuto, spettante alle imprese e ai professionisti senza dipendenti, da utilizzare esclusivamente in compensazione tramite F24.

Per consentire l’utilizzo in compensazione, tramite il modello F24, del suddetto credito d’imposta, è istituito il seguente codice tributo:

  • “3883” denominato “IRAP – utilizzo in compensazione del credito d’imposta di cui all’articolo 1, comma 21, della legge 23 dicembre 2014, n. 190”.

In sede di compilazione del modello F24, il suddetto codice tributo è esposto nella sezione “Regioni”, unitamente al codice regione, reperibile nella tabella “T0 codici delle Regioni e delle Province autonome” pubblicata sul sito www.agenziaentrate.gov.it, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”, ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento del credito, nella colonna “importi a debito versati”.

Il campo “anno di riferimento” è valorizzato con l'anno d’imposta cui si riferisce il credito, nel formato “AAAA”.
Si precisa che il codice tributo “3883” sarà operativo a decorrere dal 1° gennaio 2016.





Prodotti per Determinazione imposta IRAP, Circolari - Risoluzioni e risposte a Istanze

 
4,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)