Normativa del 29/09/2014

Visto di conformità per compensazioni di crediti superiori a 15.000: le istruzioni dell'Agenzia

Tempo di lettura: 1minuto
168x126 visto di conformità compensazioni over 15000

Le istruzioni operative per compensare i crediti superiori a 15.000 euro relativi a imposte sui redditi e addizionali, ritenute alla fonte, imposte sostitutive di quelle sul reddito e Irap; Con la Circolare del 25.09.2014 n. 28, l'Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti per il rilascio del visto di conformità previsto dalla Legge di Stabilità 2014

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 28 del 25/09/2014
Fonte: Agenzia delle Entrate
Con la Circolare del 25 settembre 2014 n. 28/E, l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti in merito agli adempimenti che i professionisti devono porre in essere al fine di comunicare all’Agenzia delle entrate che intendono apporre il visto di conformità.
Si ricorda che l’art. 1, comma 574, della Legge di Stabilità 2014 (legge 147/2013) ha esteso l’obbligo di apposizione del visto di conformità alle compensazioni dei crediti concernenti le imposte sui redditi, le relative addizionali, le ritenute alla fonte di cui all’art. 3 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602, le imposte sostitutive delle imposte sul reddito e l’imposta regionale sulle attività produttive, qualora gli importi siano superiori ad euro 15 mila annui.
Analogamente a quanto già previsto in materia di compensazione dei crediti IVA, la norma prevede altresì che, in alternativa, la dichiarazione può essere sottoscritta da parte dei soggetti che esercitano il controllo contabile per i contribuenti di cui all’articolo 2409-bis del codice civile al fine di attestare l’esecuzione dei controlli previsti dall’articolo 2, comma 2, del decreto
ministeriale 31 maggio 1999, n. 164.
Indice della Circolare:
Premessa
  1. Soggetti legittimati al rilascio del visto di conformità
  2. Adempimenti preliminari a carico dei professionisti
  3. Abilitazione alla trasmissione telematica delle dichiarazioni
  4. Polizza assicurativa
  5. Controlli
  6. Modalità e ambito di applicazione dell'obbligo di apposizione del visto di conformità
  7. Sanzioni
ALLEGATO A - CHECK LIST
ALLEGATO B- MODULI

Ti potrebbe interessare Calcolo Redditi e Irap 2020 Società di Persone file excel per la precompilazione automatica dei quadri più complessi del modello di dichiarazione Redditi Società di Persone 2020 e IRAP 2020.

Scarica GRATIS il Modello di Dichiarazione Redditi SP 2020 con relative istruzioni.

Ti potrebbe interessare il foglio Calcolo IRES e IRAP 2020 - Redditi Società di Capitali.

Visita anche la nostra sezione del Business Center "Speciale Dichiarazioni fiscali" ricca di documenti in pdf, guide professionali rivolte ad aziende e consulenti, Circolari, fogli di calcolo in excel e libri di carta sulle Dichiarazioni 2020.





Prodotti consigliati per te

 
4,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)