Normativa del 09/01/2014

Decreto Valore Cultura: in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione

168x126 Pompei

In vigore dal 9 ottobre 2013 la legge di conversione del c.d. decreto Valore Cultura

Forma Giuridica: Normativa - Legge
Numero 112 del 07/10/2013
Fonte: Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Nella Gazzetta Ufficiale n. 236 dell’8 ottobre 2013 è stata pubblicata la Legge n. 112 del 7 ottobre 2013 di conversione, con modificazioni, del Decreto Legge n. 91 dell’8 agosto 2013, recante “Disposizioni urgenti per la tutela, la valorizzazione e il rilancio dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo”.
Il decreto, conosciuto come “Valore Cultura” , è suddiviso in tre capi:
  1. Disposizioni urgenti per la tutela, restauro e valorizzazione del patrimonio culturale italiano, con particolare riferimento all’area archeologica di Pompei, Ercolano e Torre Annunziata. Per il progetto Pompei entra in campo un direttore generale che coordina gli interventi e gli appalti fuori e dentro il sito archeologico. Un manager preso dalla pubblica amministrazione, e che avrà il compito di definire le emergenze, assicurare lo svolgimento delle gare, migliorare la gestione del sito e delle spese. Inoltre, saranno selezionati 500 laureati under 35 per un tirocinio di 12 mesi per la digitalizzazione e la catalogazione del patrimonio del Paese.
  2. Disposizioni urgenti per il rilancio del cinema, delle attività musicali e dello spettacolo dal vivo. Garantito il tax credit per il cinema e per l’audiovisivo, come auspicato dagli operatori del settore, che sarà introdotto anche per la musica con l'obiettivo di far fronte alla crisi del mercato musicale. Semplificazioni in arrivo per i locali che organizzano esibizioni musicali dal vivo visto che, nel caso di eventi con meno di 200 spettatori, potranno limitarsi a rilasciare un’autocertificazione al SUAP del comune di appartenenza. Per il risanamento della situazione debitoria delle fondazioni lirico-sinfoniche viene poi previsto lo stanziamento di un fondo di 75 milioni di euro, gestito da un commissario straordinario, attivabile su richiesta degli enti in stato di crisi.
  3. Disposizioni urgenti per assicurare efficienti risorse al sistema dei beni e delle attività culturali: i fondi non saranno più assegnati a pioggia ma distribuiti in relazione alle attività svolte e rendicontate. Inoltre le donazioni fino a 10mila euro in favore della cultura potranno essere effettuate in maniera semplificata.

Ti possono interessare  le rapide schede informative (in  formato word personalizzabile):

Contratto di apprendistato 2018  di G. Giorgi

Apprendistato professionalizzante over 29 per percettori di disoccupazione di R. Quintavalle

 l'ebook La gestione dello stage (II ed. 2018) di C. Vivenzi

e il volume Contratto di apprendistato  di A. Gradelli  (libro di carta Maggioli editore)

Per approfondire ti puo interessare :

Guida alle agevolazioni all'assunzione 2019 (e book) di  C. Di Martino, A. Orlando, R. Quintavalle. Aggiornato con lo sgravio collegato al Reddito di Cittadinanza.





Prodotti per Leggi e Decreti, Apprendistato e tirocini 2019, Incentivi assunzioni 2019

16,25 € + IVA
14,90 € + IVA
38,00 € + IVA
32,30 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)