Normativa del 06/08/2013

Spesometro: nuovo modello e nuovo calendario

Tempo di lettura: 1minuto
168x126 spesometro 25102011

Agenzia delle Entrate approva il nuovo modello per lo spesometro che, per le operazioni relative al 2012, dovrà essere presentato entro il 12 novembre 2013 da parte dei contribuenti che liquidano l'Iva su base mensile, mentre i contribuenti trimestrali dovranno presentare la comunicazione entro il 21 novembre 2013. Per lo spesometro del 2013 e per quello degli anni seguenti, la presentazione sarà fissata al 10 aprile (mensili) e al 20 aprile (trimestrali); Provvedimento del 02.08.2013 n. 94908

Forma Giuridica: Normativa - Provvedimento
del 02/08/2013
Fonte: Agenzia delle Entrate
Con Provvedimento direttoriale del 2 agosto 2013, l’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità tecniche e i termini per la trasmissione della comunicazione all’Anagrafe tributaria delle operazioni rilevanti ai fini IVA (c.d. “spesometro”), confermando le semplificazioni presentate nella conferenza stampa del 3 luglio scorso.
Il provvedimento chiarisce l’oggetto della comunicazione, chi è tenuto all’invio e chi invece è escluso, gli elementi da indicare. Tra le principali novità si segnala l’integrazione del modello con altre comunicazioni obbligatorie, tra cui quella relativa alle operazioni “black list”. Un'altra novità è costituita dalla possibilità di inviare le comunicazioni o in modo analitico (operazione per operazione) o in modo aggregato, raggruppando i valori delle operazioni effettuate con la stessa controparte, distinguendole le attive da quelle passive.
La comunicazione delle operazioni relative al 2012 dovrà avvenire esclusivamente in via telematica attraverso i canali Entratel o Fisconline. I contribuenti che effettuano la liquidazione IVA mensile dovranno procedere all’invio entro il 12 novembre 2013, gli altri operatori, invece, dovranno provvedere all’invio dei dati entro il 21 novembre 2013. A regime, invece, le scadenze sono rispettivamente il 10 e il 20 aprile dell’anno successivo a quello di riferimento.

Ti potrebbe interessare l'ebook Spesometro 2018  e l'aggiornatissimo e-book sull'Esterometro 2019

Resta aggiornato seguendo tutte le news pubblicate sul nostro Dossier dedicato all'Esterometro 2019.






Commenti

Spesometro solo per clienti importo superiore a € 3.600,00 COMPRENSIVO DI IMPOSTA?

FORNITORI? NO?

Commento di PIERA (17:50 del 09/08/2013)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)