Normativa del 04/06/2012

Cedolare secca sugli affitti: le risposte ai quesiti dei contribuenti

168x126 locazione 2 08092011

Ulteriori chiarimenti dell'Agenzia in merito alla Cedolare secca, pubblicati con Circolare n. 20/E del 4.06.2012; l’Agenzia delle Entrate risponde ad alcuni quesiti sull’applicazione della nuova imposta sostitutiva sulle locazioni, analizzando in particolare le questioni relative alla revoca dell’opzione, alla comunicazione al conduttore e al versamento dell’acconto

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 20 del 04/06/2012
Fonte: Agenzia delle Entrate
Con Circolare del 4 giugno 2012 l'Agenzia delle Entrate risponde ad altri quesiti dei contribuenti sull'applicazione della cedolare secca, la nuova imposta sostitutiva sulle locazioni introdotta dal Dlgs 23/2011.

In particolare vengono forniti chiarimenti in merito alla revoca dell'opzione, possibile anche in carta libera, alla comunicazione al conduttore, che per i contratti già in corso al 7 aprile 2011, per i quali il locatore può scegliere la cedolare direttamente in dichiarazione, c’è tempo fino al prossimo 1° ottobre per inviare la raccomandata con cui si comunica al conduttore la rinuncia all’aggiornamento del canone a qualsiasi titolo.

Indice della Circolare:

PREMESSA
1. REVOCA DELL’OPZIONE
2. PERIODO TRANSITORIO 2011 - COMUNICAZIONE AL CONDUTTORE – ACCONTI E RAVVEDIMENTO OPEROSO
3. ACCONTO 2012
4. VALIDITÀ DELLA COMUNICAZIONE AL CONDUTTORE INVIATA NEL 2011
5. TRASFERIMENTO DI IMMOBILE LOCATO
6. COMPROPRIETARIO NON RISULTANTE DAL CONTRATTO DI LOCAZIONE
7. FONDO PATRIMONIALE
8. COMUNICAZIONE AL CONDUTTORE - CONTRATTO INFERIORE A 30 GIORNI IN UN ANNO
9. COMUNICAZIONE AL CONDUTTORE – CONTRATTI CON CLAUSOLA DI RINUNCIA AGLI AGGIORNAMENTI DEL CANONE

Per aggiornamenti, notizie e approfondimenti segui il Dossier Locazioni immobili 2019 e il Dossier Dossier Cedolare secca 2019

Acquista subito in promozione il Pacchetto Tutto locazioni contenente 2 ebook sulle locazioni abitative e locazioni brevi, 1 file excel per il calcolo della convenienza della cedolare e Formule. Per la gestione dei contratti di locazione di immobili potrebbe interessarti il nostro Software Contratto.Cloud, scegli l'opzione più adatta alle tue esigenze.





Prodotti per Cedolare Secca 2020, Circolari - Risoluzioni e risposte a Istanze, Locazione immobili 2019

 
4,90 € + IVA
12,21 € + IVA
10,57 € + IVA

Commenti

Buongiorno a tutti , vorrei chiedere il perchè non è data la possibilità di optare per il regime della cosiddetta cedolare secca al locatore che da in affito un alloggio ad un imprenditore per conto di un proprio dipendente fuori sede . Grazie e buon lavoro..........

Commento di antonio (14:20 del 01/07/2012)

Avrei da porvi cortesemente una domanda:

In regime di cedolare secca per atto integrativo devo pagare 67,00 euro ed apporre le marche? (ATTO INTEGRATIVO PER RIDUZIONE CANONE AFFITTO)

NB: HO CONTATTATO IL NUMERO VERDE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE E NON MI HANNO SAPUTO RISPONDERE !!!

GRAZIE!

Commento di chiara (13:39 del 20/09/2012)

contratto inizio 01/12/2009, 01/12/2010 istat e imposta di registro, 01/12/2011 cedolare secca,01/12/2012 revoca cedolare secca quindi imposta di registro e istat, se al 01/12/2013 rientro in cedolare secca è vero che devo restituire all'inquilino l'aumento istat da lui pagato nel 2012

Commento di michele (17:07 del 27/11/2012)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)