HOME

/

PMI

/

AGRICOLTURA E PESCA 2023

/

DETERMINAZIONE DEL REDDITO DERIVANTE DALL'ALLEVAMENTO DI ANIMALI PER IL BIENNIO 2009 - 2010

Determinazione del reddito derivante dall'allevamento di animali per il biennio 2009 - 2010

Ministero dell'Economia e delle Finanze - Decreto del 10 Maggio 2010

Forma Giuridica: Normativa - Decreto
Numero del 10/05/2010
Fonte: Ministero dell'Economia e delle Finanze
Ascolta la versione audio dell'articolo
Pubblicato il Decreto che stabilisce i parametri per individuare i criteri di determinazione del reddito derivante dall'allevamento di animali per il biennio 2009 - 2010.
Per determinare la natura dei proventi derivanti dall'allevamento di animali, i quali possono essere considerati come reddito agrario o come reddito d'impresa, con il Decreto del 10 maggio 2010 sono stati confermati anche per il biennio 2009 - 2010, gli stessi parametri stabiliti nell'omologo decreto del 20 aprile 2006 e alle allegate tabelle 1, 2 e 3 (riferimento per la determinazione sia del numero dei capi allevabili entro il limite dell'articolo 32 del Tuir, sia dell'imponibile da attribuire a ciascun capo eccedente tale limite).

In Allegato:
- Decreto del 10/05/2010
- Decreto del 20/04/2006 - Tabella A - Tabella B

Tag: AGRICOLTURA E PESCA 2023 AGRICOLTURA E PESCA 2023

Allegato

Decreto determinazione Reddito allevamento animali del 10/05/2010
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2024 · 30/05/2024 Bonus impianti di compostaggio 2023: in scadenza il 31.05

Modello per richiedere il bonus impianti di compostaggio 2023: le date entro cui presentare domanda e riepilogo delle regole

Bonus impianti di compostaggio 2023: in scadenza il 31.05

Modello per richiedere il bonus impianti di compostaggio 2023: le date entro cui presentare domanda e riepilogo delle regole

Terreni Agricoli all'asta da ISMEA: domande dal 29.05

Banca Terre Agricole: cos'è, a chi si rivolge, come acquistare un terreno agricolo all'asta per avviare la propria impresa

Retribuzioni medie lavoratori agricoli  2024

Retribuzioni medie giornaliere, a valere per l’anno 2024, ai fini dei contributi e delle prestazioni previdenziali per la categoria dei piccoli coloni e compartecipanti familiari

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.