E Book

Autofatture (eBook 2022)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,92

E Book

Acquistare immobili all'asta (eBook)

14,90€ + IVA

IN SCONTO 15,90
HOME

/

DIRITTO

/

TERZO SETTORE E NON PROFIT

/

PRINCIPALI NOVITA' SUGLI STUDI DI SETTORE PERIODO D'IMPOSTA 2008

2 minuti, 18/06/2009

Principali novita' sugli Studi di Settore periodo d'imposta 2008

Agenzia delle Entrate - Circolare del 18 Giugno 2009 n. 29

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 29 del 18/06/2009
Fonte: Agenzia delle Entrate
Chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate in merito agli Studi di Settore in vigore dal periodo d'imposta 2008, in particolare sulle modifiche normative introdotte con la "manovra d'estate" (Dl 112/2008),

Indice:
  1. Premessa
  2. Le novità normative degli studi di settore per il 2009
    2.1 I nuovi termini di approvazione degli studi di settore
    2.2 Elaborazione degli studi di settore su base regionale o locale
  3. Gli indicatori di normalità economica
    3.1 Differenze rispetto agli indicatori di normalità economica previsti in via transitoria dall’articolo 1, comma 14, della legge n. 296 del 2006
    3.2 I nuovi indicatori di normalità economica per gli studi relativi alle attività professionali
    3.2.1 Indicatore “Rendimento orario”
    3.2.2 Indicatori “Incidenza delle altre componenti negative sui compensi” e “Incidenza dei costi residuali di gestione sui ricavi”
    3.2.3 Indicatore “Rapporto ammortamenti sul valore storico dei beni strumentali mobili”
    3.3 I nuovi indicatori di normalità economica per gli studi relativi alle attività d’impresa
    3.3.1 Indicatore “Incidenza degli ammortamenti per beni strumentali mobili rispetto al valore storico degli stessi”
    3.3.2 Indicatore “Incidenza dei costi per beni mobili acquisiti in dipendenza di contratti di locazione finanziaria rispetto al valore storico degli stessi”
    3.3.3 Indicatore “Incidenza dei costi per beni mobili acquisiti in dipendenza di contratti di locazione non finanziaria rispetto al valore storico degli stessi”
    3.3.4 Indicatore “Incidenza del costo del venduto e del costo per la produzione di servizi sui ricavi”
    3.4 Applicazione dell’indicatore “Incidenza dei costi residuali di gestione sui ricavi”
  4. I correttivi previsti all’interno della funzione di stima dei ricavi o compensi
    4.1 I correttivi “automatici” introdotti per gli studi in evoluzione dal periodo d’imposta 2008
    4.2 L’aggiornamento dei correttivi “automatici” per alcuni settori
    4.3 L’aggiornamento dei correttivi “non automatici” per alcuni settori
  5. Revisione congiunturale speciale degli studi di settore
    5.1. Correttivi relativi all’analisi della normalità economica
    5.2. Correttivi da applicare ai risultati degli studi di settore
    5.2.1 Correttivi relativi al costo delle materie prime, al costo del carburante
    5.2.2 Correttivi relativi al credito d’imposta per caro petrolio e al familiare che svolge esclusivamente attività di segreteria
    5.2.3 Correttivi congiunturali di settore legati alla c.d. “riduzione dei margini di redditività”
    5.2.4 Correttivi congiunturali individuali legati alla c.d. “contrazione dei ricavi”
  6. L’utilizzo retroattivo degli studi evoluti e di quelli “integrati” in fase accertativa
  7. Le principali novità della modulistica studi di settore 2009
    7.1 I codici previsti per le fattispecie disciplinate dall’articolo 10, commi 1 e 4, della legge 8 maggio 1998, n. 146
    7.2 Imprese multiattività
    7.3 Le novità del quadro F e del quadro G
    7.4 Ulteriori chiarimenti per la corretta compilazione dei quadri contabili
    7.5 Applicazione dei codici di attività ATECO 2007
  8. Maggiorazione dovuta ai fini dell’adeguamento
  9. Le novità di GE.RI.CO. 2009
  10. Le imprese sociali
  11. Parametri

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT

Allegato

Circolare del 18/06/2009 n. 29
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

TERZO SETTORE E NON PROFIT · 30/11/2022 La verifica del ciclo del magazzino per società ed ETS

La revisione legale del Bilancio 2022 di società ed enti del terzo settore: il magazzino e la verifica fisica dell'inventario, esempi con Revisal

La verifica del ciclo del magazzino per società ed ETS

La revisione legale del Bilancio 2022 di società ed enti del terzo settore: il magazzino e la verifica fisica dell'inventario, esempi con Revisal

Enti formativi: decreto riparto fondi 2022

Tabella e testo del decreto direttoriale di riparto dei fondi per spese generali degli enti privati di formazione professionale DD 97 2022 publicato il 28.22.2022

Enti terzo settore con personalità giuridica

ETS con personalità giuridica: il patrimonio minimo e la continuità aziendale, la responsabilità degli amministratori e degli organi di controllo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.