HOME

/

LAVORO

/

STRANIERI IN ITALIA

/

STRANIERI IN ITALIA

Stranieri in Italia

Nuova sanatoria per gli immigrati in nero

A seguito dell’avvicinarsi della scadenza fissata dall’art. 5 del D.L. 109/2012, per accedere alla disciplina speciale di regolarizzazione dei rapporti di lavoro in corso con immigrati senza permesso di soggiorno, il 7/9 scorso il Ministero degli Interni di concerto col M.L.P.S., ha diramato l’attesa circolare sulle procedure operative da seguire, per usufruire della sanatoria.

Emersione lavoratori irregolari: istituiti i codici tributo per il versamento del contributo forfettario

Istituiti i codici tributo per il versamento, tramite modello “F24 Versamenti con elementi identificativi”, del contributo forfettario di 1.000 euro per ciascun lavoratore, a seguito della presentazione della dichiarazione di emersione del lavoro irregolare; Risoluzione n. 85 del 31.08.2012

Emersione del lavoro irregolare: Decreto interministeriale e Circolare

Fornite le indicazioni operative sulla <b>Sanatoria 2012</b>, ovvero sulla procedura di <b>emersione dei lavoratori extracomunitari irregolari</b> con Decreto Interministeriale del 29 agosto 2012 e con la Circolare attuativa del 7 settembre 2012; si ricorda che le istanze potranno essere presentate <b>dalle ore 8.00 del 15 settembre alle ore 24.00 del 15 ottobre 2012</b>

Sanatoria lavoratori stranieri irregolari 2012: in arrivo per settembre

In arrivo, con la pubblicazione del Dlgs del 16.07.2012 n. 109, la nuova <b>regolarizzazione delle situazioni di irregolarità derivanti dall'impiego di lavoratori extracomunitari irregolarmente presenti sul territorio italiano</b> in modo ininterrotto almeno dalla data del 31 dicembre 2011 e <b>occupati da almeno tre mesi;</b> il decreto entrerà <b>in vigore il 9 agosto 2012</b>

Istituita la  Carta blu UE per gli stranieri qualificati

La Carta Blu che sostituisce il permesso di soggiorno per i lavoratori stranieri qualificati va richiesta dal datore di lavoro

EDITORIALE: La settimana fiscale in breve dal 26 al 30 marzo 2012

D.L. Liberalizzazioni convertito in legge – Approvato Ddl Lavoro – Provvedimento attuativo deroga limitazione uso contante – spesometro 2011 con soglia di € 3.000 – Sistri con vecchi moduli

Contributi Inps Colf e lavoratori domestici per l'anno 2012

Con Circolare del 3.02.2012 n. 17 l'Inps ha pubblicato l'importo dei contributi dovuti per l’anno 2012 per i lavoratori domestici (colf e badanti)

Contributi lavoratori domestici 2011

Pubblicato dall'Inps l'importo dei contributi dovuti per l'anno 2011 per i lavoratori domestici (colf), con Circolare del 01/02/2011 n. 23

Colf, contributi entro lunedì 10 gennaio

Il 10 gennaio 2011 scade il termine per il pagamento dei contributi di colf e badanti, utilizzabile la procedura online

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

NOTIZIE · 29/03/2019 Bando ANPAL "PUOI" integrazione migranti

Avviso Progetto PUOI' per agenzie per il lavoro ed enti accreditati regionali: percorsi finanziati di integrazione per giovani migranti e titolari di protezione internazionale. Scadenza 27.4.2019

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.