HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

CONTRIBUTI CONSULENTI DEL LAVORO 2023: DICHIARAZIONE ENTRO IL 2 OTTOBRE

Contributi Consulenti del Lavoro 2023: dichiarazione entro il 2 ottobre

Aperta la piattaforma per la dichiarazione 2023 a ENPACL ai fini contributivi: aliquote contributi soggettivi, integrativi e volontari, scadenze versamenti. contributo maternità

Ascolta la versione audio dell'articolo

 

E' stata aperta  lunedì 4 settembre la procedura ENPACL per  la dichiarazione obbligatoria del volume d’affari IVA e del reddito professionale prodotti nel 2022 dai consulenti del Lavoro .

L'accesso  nell’area riservata dei “Servizi ENPACL on line”   richiede le credenziali digitali SPID, o CIE o CNS.

Si ricorda che l'obbligo dichiarativo  riguarda tutti i consulenti  iscritti agli ordini professionali 

  1. anche per frazione d’anno, e 
  2. anche in assenza di reddito professionale, volume d’affari o di partita IVA.

Entro il 2 ottobre (scadenza del 30 settembre che slitta perche cade di sabato) sono dovuti, ricordiamo 

- la terza rata del contributo soggettivo minimo;.

- il contributo integrativo minimo;

- l’unica o la prima rata del contributo soggettivo e integrativo dovuti oltre il minimo;

- il contributo di maternità.

Vediamo di seguito un riepilogo dei contributi dovuti annualmente   e le relative scadenze e modalità di versamento.

Contributi previdenziali ENPACL

CONTRIBUTO SOGGETTIVO

Il regolamento della Cassa  ENPACL prevede che la contribuzione soggettiva sia  calcolata con aliquota del 12% del reddito professionale prodotto nell'anno precedente. 

I giovani che si iscrivono all'Ente, o sono già iscritti da meno di 5 anni, con meno di 35 anni di età e i pensionati  versano sia il contributo minimo che l'eccedenza,  ridotti al 50%, ossia con percentuale del 6% invece che 12%, con facoltà però di chiedere l'applicazione dell'aliquota intera.

Ai fini della riduzione non è necessario fare domanda.

Per il 2023 il contributo minimo da versare è pari a 2309 euro  (577,25 per la prima rata )

CONTRIBUTO MATERNITA'  FISSO: viene definito dopo l'approvazione del bilancio di previsione  ed è da versare con la rata di settembre . Come anticipato per il 2023 è stata determinata in 65,80 euro.

CONTRIBUTO INTEGRATIVO:
Anche questo contributo è obbligatorio. Sulle fatture emesse  relative all'attività di Consulente del Lavoro, deve essere applicata la maggiorazione del 4% a titolo di contributo integrativo, che verrà versato nell'anno successivo
 CONTRIBUTI VOLONTARI
permane la facoltà per tutti gli iscritti all'Ente, con la sola esclusione dei pensionati di vecchiaia e di vecchiaia anticipata (già pensione di anzianità), di effettuare il versamento di un contributo aggiuntivo, utile per migliorare la misura della pensione futura. Dal 1 gennaio 2013, la misura del contributo aggiuntivo è pari a 500 euro o multipli.
COMUNICAZIONE OBBLIGATORIA ANNUALE 
Ai fini del calcolo dei contributi, entro il 30 settembre, tutti i Consulenti del Lavoro che risultino iscritti, anche per frazione d'anno all'Albo professionale, devono comunicare all'Ente, esclusivamente in via telematica, l'ammontare del reddito professionale e del volume d'affari ai fini IVA, conseguito e prodotto nell'anno precedente, nonché versare il saldo del contributo soggettivo (12% del reddito professionale, detratto il minimo) e il contributo integrativo. Tale versamento può essere effettuato in unica soluzione ovvero a rate. La comunicazione deve essere comunque effettuata, anche nei casi di reddito pari a zero.
 SCADENZE
Per contributo soggettivo e integrativo unificati, il pagamento della quota  va effettuato in unica soluzione entro il  30/09/2019; oppure in 4 rate di pari importo scadenti  
  • 30 aprile 
  • 30 giugno 
  • 30 settembre
  • 30 novembre

I contributi eccedenti il minimo vanno versati in un unica soluzione il 30 settembre oppure in quattro rate  alle scadenze del

  • 30 settembre
  • 30 ottobre
  • 30 novembre 
  • 21 dicembre

Enpacl Online pagamenti e informative

Attraverso i servizi Enpacl on line è possibile compilare annualmente la dichiarazione obbligatoria dei compensi senza errori e/o omissioni. La procedura determina in automatico la contribuzione soggettiva ed integrativa dovuta, e consente di  scegliere le modalità di pagamento tra le seguenti 

  • Presso le agenzie della banca
  • Utilizzando l’home banking del PSP (riconoscibili dai loghi CBILL o pagoPA)
  • Presso gli sportelli ATM abilitati delle banche;
  • Presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e Banca 5;
  • Presso gli Uffici postali.

È possibile avvalersi, in alternativa, del modello F24 ordinario (utilizzare il modello precompilato prodotto in fase di scelta pagamento). I possessori della Enpacl Card possono effettuare il pagamento online del Modello F24.

Su Enpacl online è possibile inoltre:

  • , visualizzare il proprio estratto conto contributivo, prendendo visione dei dati anagrafici e di quelli contributivi
  •  simulare la decorrenza e il calcolo delle prestazioni future
  • verificare  i costi della ricongiunzione e dei riscatti di laurea, praticantato e servizio militare
Per maggiori informazioni si veda il Regolamento allegato e il sito istituzionale dell'ente : www.enpacl.it
 Sono a disposizione anche alcuni numeri telefonici  per l' assistenza:


Team 1Veneto, Toscana, Piemonte, Calabria e Umbria0651054715
Team 2Lombardia, Sicilia ed Emilia Romagna0651054716
Team 3Lazio, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Valle d'Aosta ed Estero0651054717
Team 4Campania, Sardegna, Abruzzo, Liguria, Trentino Alto Adige, Marche, Basilicata e Molise0651054718

Calcola i tuoi possibili vantaggi contributivi e fiscali 2024 con

Visita anche il Focus Lavoro con  ebook e Libri  di carta , in continuo aggiornamento

Tag: CONTRIBUTI PREVIDENZIALI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

Allegato

Regolamento previdenza e assistenza ENPACL
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

MIRIAM - 15/09/2010

buon giorno, i contributi ENPACL sono abbligatori anche in caso di iscrizione all'albo dei conulenti senza però esercitare la professione in quanto lavoratrice dipendente? Grazie

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 01/03/2024 Decreto flussi 2024: compilazione domande e precisazioni

Il ministero chiarisce: domande precompilabili paesi con accordi di cooperazione, patenti autotrasporto, validità verifiche e asseverazioni delle domande respinte nel 2023

Decreto flussi  2024:  compilazione domande e precisazioni

Il ministero chiarisce: domande precompilabili paesi con accordi di cooperazione, patenti autotrasporto, validità verifiche e asseverazioni delle domande respinte nel 2023

CU 2024: dubbio sulla scadenza per lavoro autonomo e provvigioni

I sostituti di imposta possono usufruire del termine del 31 ottobre per l'invio delle CU per redditi di lavorato autonomo di impresa o agenzia? Attesi chiarimenti delle Entrate

CCNL alimentare industria:  firmato il rinnovo 2024

Le novità 2024 e il testo in pdf del contratto nazionale per l'industria agroalimentare . Rinnovo firmato stamattina con aumento TEM di 214 euro

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.