HOME

/

FISCO

/

DICHIARAZIONE 730/2022: NOVITÀ

/

TERMINE PRESENTAZIONE 730: TUTTE LE SCADENZE

Termine presentazione 730: tutte le scadenze

Riepilogo dei termini di presentazione per i contribuenti del modello 730 2022 precompilato, modello integrativo e dichiarazione tardiva

La Dichiarazione o Modello  730 è il modello per la dichiarazione dei redditi  riservato solo ai lavoratori dipendenti e pensionati, che presenta diversi vantaggi:

  • non richiede calcoli da parte del contribuente per cui a compilazione è più semplice;
  • si ottiene il rimborso  o il versamento delle imposte imposta direttamente nella busta paga o nella rata di pensione, a partire dal mese di luglio (per i pensionati a partire dal mese di agosto o di settembre);

Si ricorda che puo essere:

  • precompilato dall'Agenzia con i dati già in suo possesso
  • ordinario, da compilare integralmente dal contribuente o dai soggetti incaricati (CAF o professionista)

Termini presentazione modello 730 

Per una panoramica completa di tutti gli adempimenti connessi al 730 per contribuenti sostituti e professionisti leggi Dichiarazione 730 2022 il calendario delle scadenze

L'agenzia delle Entrate  prevede  per i contribuenti i seguenti termini di presentazione del 730.

30 SETTEMBRE 

  1. il 730 precompilato deve essere presentato direttamente all’Agenzia delle entrate o al Caf o al professionista o al sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale;
  2. il 730 ordinario deve essere presentato al Caf o al professionista abilitato o al sostituto d’imposta che presta l’assistenza fiscale:
  • nel caso di presentazione al sostituto d’imposta il contribuente deve consegnare il modello 730 ordinario già compilato,
  • nel caso di presentazione al Caf o al professionista abilitato possono essere richiesti al momento della presentazione della dichiarazione i dati relativi alla residenza anagrafica del dichiarante e il controllo formale è effettuato nei confronti del Caf o del professionista.

25 OTTOBRE

Si può   presentare al CAF o al professionista abilitato la dichiarazione 730 integrativa, nel caso in cui non siano stati  forniti tutti i dati  utili 

Il nuovo modello 730 per integrare e/o correggere questi dati va  indicato il codice 3 nella relativa casella “730 integrativo” presente nel frontespizio.

10 NOVEMBRE

Il contribuente deve ricevere dal Caf o dal professionista abilitato copia della dichiarazione Mod. 730 integrativo e il prospetto di liquidazione Mod. 730-3 integrativo.

30 NOVEMBRE 

Nel caso vengano saltate le scadenze precedenti , in presenza di  maggiori oneri deducibili o detraibili, minor credito o maggior debito il contribuente dovra necessariamente presentare il modello Redditi PF 2022,  nei seguenti termini alternativi:

- il 30 novembre ;

- il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione (dichiarazione integrativa)

 Si ricorda che viene considerata “tardiva” la dichiarazione dei redditi inviata con un ritardo non superiore a 90 giorni dalla scadenza; richiede il versamento della sanzione ridotta di 25 euro, pari a 1/10 del minimo (250 euro) della sanzione prevista nei casi di omissione della dichiarazione.

Sono considerate  comunque valide, infatti, le dichiarazioni presentate entro 90 giorni dalla scadenza del termine ordinario.

ATTENZIONE  I termini che scadono di sabato o in un giorno festivo sono sempre prorogati al primo giorno feriale successivo.

Tag: DICHIARAZIONE 730/2022: NOVITÀ DICHIARAZIONE 730/2022: NOVITÀ

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2023: MISURE ALLO STUDIO · 30/11/2022 Tassazione delle mance: in arrivo imposta sostitutiva al 5%

La bozza di DDL di Bilancio 2023 porta novità per i lavoratori del turismo: cambia la tassazione delle mance anche pagate con mezzi di pagamento tracciabili

Tassazione delle mance: in arrivo imposta sostitutiva al 5%

La bozza di DDL di Bilancio 2023 porta novità per i lavoratori del turismo: cambia la tassazione delle mance anche pagate con mezzi di pagamento tracciabili

Fringe benefit a 3mila euro: chiarimenti Assonime

Il welfare aziendale esente IRPEF sale a 3mila euro comprensivo di bonus bollette (DL Aiuti Quater pubblicato il 18.11.2022.) Assonime pubblica i propri chiarimenti

IRPEF Navigator: chiarimenti sui rimborsi spese forfettari

Le Entrate specificano l'ambito territoriale dell'attività di Navigator a supporto delle Regioni e la tassazione dei rimborsi spese forfettari di 300 euro lordi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.