HOME

/

FISCO

/

AGEVOLAZIONI COVID-19

/

BONUS PUBBLICITÀ: CHI È SOTTOPOSTO ALLA VERIFICA ANTIMAFIA?

Bonus pubblicità: chi è sottoposto alla verifica antimafia?

Credito d'imposta investimenti pubblicitari ecco i soggetti sottoposti alla verifica antimafia. Entro gennaio 2020 la Dichiarazione Sostitutiva agli investimenti

Con un comunicato stampa il Dipartimento per l'informazione e l'editoria ha ricordato che sal 1° al 31 gennaio 2020 i soggetti che hanno presentato la Comunicazione per l'accesso al bonus pubblicità per il 2019 possono presentare, attraverso i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate, la Dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti effettuati nel 2019.

Si ricorda che il D.L. n. 59 del 2019 ha modificato la disciplina del c.d. “bonus pubblicità”, il credito d’imposta previsto per chi investe sulla stampa e sulle emittenti radio/televisive. Le modifiche riguardano i seguenti punti:

  1. E’ stata resa strutturale l’agevolazione prevedendo la copertura dei relativi oneri
  2. E’ stata definita la quantificazione del credito d’imposta spettante nell’unica misura del 75%

Per quanto riguarda l’elenco dei soggetti da sottoporre alla verifica antimafia, presente in allegato alla “comunicazione telematica”, deve essere compilato soltanto nell'ipotesi in cui

  • il credito di imposta richiesto sia superiore  a 150.000 euro
  • dai soli operatori che non siano iscritti nelle “white list”.

In particolare, se l’ammontare complessivo del credito d’imposta indicato nella comunicazione/dichiarazione sostitutiva è superiore a 150.000 euro, infatti, il soggetto beneficiario è tenuto a rilasciare una delle seguenti dichiarazioni:

  • di essere iscritto negli elenchi dei fornitori, prestatori di servizi ed esecutori di lavori non soggetti a tentativo di infiltrazione mafiosa di cui all'articolo 1, comma 52, della legge 6 novembre 2012, n. 190 (per le categorie di operatori economici ivi previste), oppure
  • di aver indicato nel riquadro “Elenco dei soggetti sottoposti alla verifica antimafia” i codici fiscali di tutti i soggetti da sottoporre alla verifica antimafia di cui all'articolo 85 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159.

Tale dichiarazione sostitutiva va resa

  1. sia nella “Comunicazione per l’accesso al credito d’imposta”
  2. sia nella “Dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti effettuati”.

Per approfondimenti leggi l'articolo Bonus pubblicità per professionisti e imprese: come funziona

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ACCESSO AL CREDITO PER LE PMI · 08/08/2022 Fondo di garanzia per le PMI: nuova circolare sui finanziamenti

Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese: pubblicata la circolare 6 con le regole sui prestiti. I requisiti per i beneficiari

Fondo di garanzia per le PMI: nuova circolare sui finanziamenti

Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese: pubblicata la circolare 6 con le regole sui prestiti. I requisiti per i beneficiari

Bonus psicologico 2022: ecco come funziona

Guida al bonus psicologico 2022: le regole e gli importi del beneficio. Le domande dal 25 luglio. In Gazzetta le istruzioni INPS per il contributo

Bonus psicologico 2022: le domande dal 25 luglio

Il bonus psicologico può essere richiesto telematicamente accedendo al servizio "Contributi sessioni psicoterapia". Vediamo come. Si attende l'attivazione della piattaforma

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.