Domanda e Risposta Pubblicato il 06/09/2016

BANDO ISI AGRICOLTURA 2016 quali sono i progetti finanziabili?

Quali progetti per accedere al bando INAIL ISI AGRICOLTURA 2016 e come si calcolano i punteggi

I progetti finanziabili sono quelli relativi all’acquisto o noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali e/o di macchine agricole o forestali.

Il progetto può prevedere l’acquisto al massimo di due beni da associare secondo il seguente schema:

- n. 1 trattore agricolo o forestale + n. 1 macchina agricola o forestale dotata o meno di motore proprio;

- n. 1 macchina agricola o forestale dotata di motore proprio + n. 1 macchina agricola o forestale non dotata di motore proprio;

- n. 2 macchine agricole o forestali non dotate di motore proprio.

Sono ammissibili i progetti presentati dalle microimprese e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli che, attraverso l'acquisto o il noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali e/o di macchine agricole o forestali, raggiungono il punteggio di 100 punti calcolato secondo i criteri definiti nella sottostanti tabelle, sulla base di alcuni criteri:

  •  condivisione del progetto stesso con le parti sociali, 
  • tipo di misura introdotta, 
  •   fattore di rischio e relativa soluzione individuata.

Queste le tabelle di calcolo dei punteggi:

Misura

Intervento

Punteggio

1) Adozione di soluzioni innovative per il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali dell'azienda agricola

a) Acquisto di trattore agricolo o forestale e/o di macchine agricole o forestali che determinano un miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali dell'azienda agricola pari o superiore al 35%

50

b) Acquisto di trattore agricolo o forestale e/o di macchine agricole o forestali che determinano un miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali dell'azienda agricola pari o superiore al 25% e inferiore al 35%

45

2) Adozione di soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti

a) Acquisto di trattore agricolo o forestale e/o di macchine agricole o forestali alimentate a gasolio aventi, per almeno due parametri, valori delle emissioni inquinanti inferiori di oltre il 35% ai valori limite previsti dalla vigente normativa

50

b) Acquisto di trattore agricolo o forestale e/o di macchine agricole o forestali alimentate a gasolio aventi, per almeno due parametri, valori delle emissioni inquinanti inferiori dal 20% al 35% rispetto ai valori limite previsti dalla vigente normativa

45

c) Acquisto di macchine agricole o forestali alimentate a benzina aventi, per almeno un parametro, valori delle emissioni inquinanti inferiori di oltre il 35% ai valori limite previsti dalla vigente normativa

50

d) Acquisto di macchine agricole o forestali alimentate a benzina aventi, per almeno un parametro, valori delle emissioni inquinanti inferiori dal 20% al 35% rispetto ai valori limite previsti dalla vigente normativa

45

Fattore di rischio

Soluzione tecnica per il miglioramento delle condizioni di Salute e Sicurezza sul Lavoro

Punteggio

1) Infortuni causati da trattori agricoli o forestali o da macchine agricole o forestali obsoleti

a) Acquisto di trattore agricolo o forestale e/o di macchine agricole o forestali con contestuale rottamazione di analogo trattore e/o analoghe macchine con almeno 20 anni di età

55

b) Acquisto di macchine agricole o forestali con contestuale rottamazione di analoghe macchine con almeno 15 anni di età

50

2) Rumore

a) Acquisto di trattore agricolo o forestale il cui livello di rumorosità dichiarato dal costruttore sia inferiore a 2 dB(A) rispetto ai limiti previsti dalle direttive o dai regolamenti comunitari di riferimento

50

b) Acquisto di trattore agricolo o forestale il cui livello di rumorosità dichiarato dal costruttore sia inferiore a 1 dB(A) rispetto ai limiti previsti dalle direttive o dai regolamenti comunitari di riferimento

48

c) Acquisto di macchine agricole o forestali il cui livello di rumorosità dichiarato dal costruttore sia inferiore di almeno 3 dB(A) rispetto allo stesso valore misurato sull’analoga macchina in possesso dell’azienda

50

d) Acquisto di macchine agricole o forestali il cui livello di rumorosità dichiarato dal costruttore sia inferiore di almeno 2 dB(A) rispetto allo stesso valore misurato sull’analoga macchina in possesso dell’azienda

48

3) Operazioni manuali

a) Automazione di una fase produttiva precedentemente svolta manualmente

40

Condivisione con le parti sociali/ informativa al RLS/RLST

Punteggio

Progetto condiviso con Ente Bilaterale o Organismo Paritetico

Progetto oggetto di informativa al RLS/RLST

10

10

Progetto condiviso con due o più parti sociali (di cui almeno una di rappresentanza delle aziende e una di rappresentanza dei lavoratori)

7

Progetto condiviso da una parte sociale

5

Ti puo interessare il volume "Piano operativo sicurezza:  nuove regole POS e PSS semplificati" di D. De Filippo (Libro di carta Maggioli editore) 

Scarica qui il Testo Unico della Sicurezza aggiornato .

Ti puo interessare l'e-book   "CASI REALI SICUREZZA SUL LAVORO" di R. Staiano , con esempi di ricorso e fac-simili 

E' disponibile anche il volume ; "Piano operativo sicurezza POS e PSS semplificati:  nuove regole di D. De Filippo (libro di carta 196 pagine - Maggioli editore)




Prodotti per Bando Inail 2018, Agricoltura 2019, Sicurezza sul Lavoro

prodotto_fiscoetasse
10,48 € + IVA

IN PROMOZIONE A

9,52 € + IVA

fino al 15/08/2019

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

14,33 € + IVA

fino al 15/09/2019

prodotto_fiscoetasse
36,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

30,60 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
24,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

20,40 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
52,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

44,20 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
26,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

22,10 € + IVA

prodotto_fiscoetasse
44,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

37,40 € + IVA


Commenti

Buonasera, chiedo cortesemente se è finanziabile un nuovo miniescavatore ad uso esclusivamente agricolo. Cordiali saluti.

Commento di Giuseppe (20:04 del 06/09/2016)

Gentile sig. Giuseppe, il miniescavatore non è sicuramente da considerare fra i classici attrezzi agricoli poiché normalmente è un mezzo destinato ad altri usi. Tuttavia il bando non esclude in linea di principio il suddetto acquisto, poiché in esso si parla genericamente di : “… l’acquisto al massimo di 2 beni, componibili nel modo seguente: - 1 trattore agricolo o forestale + 1 macchina agricola o forestale dotata o meno di motore proprio; - 1 macchina agricola o forestale dotata di motore proprio + 1 macchina agricola o forestale non dotata di motore proprio; - 2 macchine agricole o forestali non dotate di motore proprio” Tuttavia è bene ricordare che l’intervento è finanziabile a condizione che: “ La sussistenza delle condizioni previste per ciascuna “Misura” e ciascun “Fattore di rischio” di cui alla Tabella 2, sezioni 2 e 3, deve essere riscontrabile all’interno del Modulo B (perizia giurata) e nella documentazione allegata al progetto”. Nello specifico quindi ogni intervento che sia finalizzato a : - 1) Adozione di soluzioni innovative per il miglioramento del rendimento e della sostenibilità globali dell'azienda agricola; -2) Adozione di soluzioni innovative per l’abbattimento delle emissioni inquinanti; -3) Infortuni causati da trattori agricoli o forestali o da macchine agricole o forestali obsoleti; o al contenimento di uno dei seguenti fattori di rischio: -1) Rumore; -2) Operazioni manuali -3) Operazioni manuali deve in ogni caso trovare riscontro nella perizia giurata dal professionista competente per materia.

Risposta di Dott. S. Altitonante (10:31 del 13/09/2016) al commento di Giuseppe

Grazie.

Commento di Giuseppe (06:17 del 17/09/2016)

Come posso eventualmente contattare?

Commento di Giuseppe (06:51 del 17/09/2016)

Quando si chiude il bando?

Commento di Giampaolo lucatelli (16:11 del 27/10/2016)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)