HOME

/

FISCO

/

DICHIARAZIONE 730/2021

/

SI PUÒ PRESENTARE IL MODELLO 730/2021 PRECOMPILATO CONGIUNTO?

Si può presentare il modello 730/2021 precompilato congiunto?

Dichiarazione precompilata 2021: i coniugi possono presentare la dichiarazione dei redditi 730/2021 in modo congiunto?

Anche quest'anno sarà disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate il modello dichiarativo 730/2021 che potrà essere inviato fino al 30 settembre 2021. Anche quest'anno, il modello di dichiarazione 730 precompilato dall'Agenzia delle Entrate può anche essere presentato dai coniugi in forma congiunta, senza la necessità di rivolgersi ad un CAF o a professionista abilitato. Il sistema dell'Agenzia delle Entrate, pur non predisponendo direttamente la dichiarazione congiunta, dà la possibilità ai coniugi di unire le due dichiarazioni al momento della loro trasmissione. Il vantaggio della dichiarazioni congiunta è il pagamento/rimborso delle imposte direttamente nella busta paga o nella pensione del coniuge dichiarante. In questo caso, il contribuente che intende far eseguire le operazioni di conguaglio al proprio datore di lavoro o ente pensionistico deve barrare entrambe le caselle “Dichiarante” e “Dichiarazione congiunta”, mentre il coniuge deve barrare solo la casella “Coniuge dichiarante”. 

I requisiti per la dichiarazione congiunta 730/2021

Per congiungere le due dichiarazioni dei redditi è necessario che:
  • almeno uno dei due coniugi non sia esonerato dalla presentazione della dichiarazione;
  • i contribuenti redigano il modello 730 in quanto in possesso unicamente di redditi dichiarabili nel 730/2021.

Attenzione: non è possibile presentare il 730 in forma congiunta se:

  1. si presenta la dichiarazione per conto di incapaci (minori compresi)
  2. il decesso di uno dei due coniugi sia avvenuto prima della dichiarazione dei redditi.

Modalità con cui si possono congiungere i 730/2021 precompilati

Il sistema dell'Agenzia delle Entrate non propone direttamente la dichiarazione precompilata congiunta, ma ne prevede due distinte (una per ciascun coniuge). Per ottenere la dichiarazione 730/2021 congiunta è necessario seguire i seguenti passaggi:
  1. il dichiarante (cioè il coniuge che effettua il conguaglio) deve indicare nella propria area riservata il codice fiscale del coniuge congiunto;
  2. Il congiunto deve esprimere il consenso alla presentazione congiunta indicando, nella propria area autenticata, il codice fiscale dell’altro coniuge.
  3. Il prospetto di liquidazione presente nell'area riservata del dichiarante contiene i dati di entrambi i coniugi e un solo risultato. (*)
  4. Il dichiarante può inviare la dichiarazione 730/2021.

(*) Attenzione: una volta che i 730 sono congiunti, il coniuge dichiarante non può più modificare la propria dichiarazione.

Le unioni civili

Come indicato nelle istruzioni per la dichiarazione dei redditi 730/2021, in base a quanto stabilito dall’art. 1, comma 20, della legge n. 76 del 2016, le parole “coniuge”, “coniugi” o termini equivalenti si intendono riferiti anche ad ognuna delle parti dell’unione civile tra persone dello stesso sesso.

Tag: DICHIARAZIONE 730/2021 DICHIARAZIONE 730/2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Ale - 06/06/2017

Riscontrato la seguente anomalia in 730 online congiunto: Stampando la dichiarazione "inviata" dall'area personale del "coniuge", l'importo delle spese sanitarie nei righi E1 Colonna 2 non viene riportato correttamente, ma verosimilmente al netto della franchigia. Stampandola dall'area personale del "dichiarante" detto importo viene riportato correttamente. Questo sia nella dichiarazione 730/2017 redditi 2016 che nel 730/2016 redditi 2015. Nel 730/2016 ci sono state modifiche rispetto alla dichiarazione proposta dall'Agenzia delle Entrate, ma nel 730/2017 sia il dichiarante che il coniuge hanno accettato la dichiarazione proposta, quindi non può essere un problema di compilazione da parte dell'utente.

zulpo gianni - 26/05/2015

Nel caso di dichiarazione congiunta presentata l'anno scorso, marito con lavoro dipendente, con il coniuge che ha solo redditi di natura immobiliare, quest'anno il coniuge non trova il precompilato. Come puo' presentare la sua dichiarazione nell'ipotesi di disgiungere le due dichiarazioni?

Claudio - 30/05/2016

Poiché la moglie ha solo redditi immobiliari userà il modello unico web a cui accederà tramite apposito pin rilasciato dall'Agenzia delle Entrate. Il marito presenterà disgiuntamente il proptio 730.

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI COVID-19 · 29/07/2021 Modelli Redditi e Irap 2021: stop ai contributi covid 19. Chi ha già inviato non rettifica

Con "avvertenza" le Entrate informano esercenti attività di impresa, arte e professione, oltre a lavoratori autonomi di NON indicare gli aiuti covid.

Modelli Redditi e Irap 2021: stop ai contributi covid 19. Chi ha già inviato non rettifica

Con "avvertenza" le Entrate informano esercenti attività di impresa, arte e professione, oltre a lavoratori autonomi di NON indicare gli aiuti covid.

Contratti di locazioni convenzionali: detrazione forfettaria nel 730

Dichiarazione dei redditi 730/2021: le indicazioni per fruire della detrazione forfettaria spettante per gli alloggi locati con contratti in regime convenzionale

Locazioni non percepite: non c'è pace nelle dichiarazioni 2021

Dichiarazioni dei redditi 2021 e detassazione canoni di locazione non percepiti nell’anno 2020. Pubblicato un pdf con le indicazioni ma le istruzioni restano uguali

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.