HOME

/

FISCO

/

DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP

/

ACCONTI IRES 2013 QUALI SONO LE NUOVE ALIQUOTE?

ACCONTI IRES 2013 quali sono le nuove aliquote?

Aumento delle aliquote degli acconti: per le banche al 128,5% per gli altri soggetti al 102,5%, nel 2013

il decreto N. 133 2013 publbicato in Gazzetta Ufficiale il 30 Novembre 2013 porta al 128,5% gli acconti Ires e Irap 2013 dovuti dalle società del settore finanziario e assicurativo, e, sempre per gli stessi soggetti, aumenta l’aliquota Ires di 8,5 punti percentuali, portandola al 36%, soltanto per quest’anno. Inoltre, viene introdotto l’obbligo, a carico degli intermediari finanziari, di anticipare al 16 dicembre il versamento dell’imposta sostitutiva relativa al risparmio amministrato.
In più, viene fatta scattare la clausola di salvaguardia (contenuta in un D.M. in fase di pubblicazione e il cui contenuto è stato anticipato da un comunicato del MEF del 30 novembre), che aumenta la misura degli acconti Ires e Irap per i soggetti Ires dell'1,5% per il 2013 e per il 2014.
Pertanto, la misura degli acconti Ires e Irap sarà pari: per le società del settore bancario e assicurativo, al 130% per il 2013 e al 101,5% per il 2014; per tutti gli altri soggetti Ires, al 102,5% per il 2013 e al 101,5% per il 2014.
Gli acconti 2013 dei soggetti Ires devono essere versati entro il 10 dicembre.

Tag: DETERMINAZIONE IMPOSTA IRES DETERMINAZIONE IMPOSTA IRES DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

DETERMINAZIONE IMPOSTA IRAP · 21/03/2022 IRAP: l'esclusione delle PIVA dal 1 gennaio 2022

Imprese e professionisti esclusi dall'IRAP a decorrere dal 1 gennaio 2022. I dettagli della risposta del Ministro franco al Question Time

IRAP: l'esclusione delle PIVA dal 1 gennaio 2022

Imprese e professionisti esclusi dall'IRAP a decorrere dal 1 gennaio 2022. I dettagli della risposta del Ministro franco al Question Time

Imprese familiari: dal 2022 confermata esenzione dall'IRAP

Telefisco 2022: l'IRAP non è dovuta per le imprese familiari anche se sono coinvolti più soggetti

Secondo acconto IRPEF, IRES, IRAP 2021: ecco come calcolarlo

Il 30 novembre 2021 è l'ultimo giorno per il pagamento degli acconti Irpef Ires e Irap, ma anche dei contributi previdenziali e delle addizionali.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.