HOME

/

FISCO

/

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2021

/

COSA SI INTENDE PER “BENI SIGNIFICATIVI” AI FINI DELL’APPLICAZIONE DELL’IVA AGEVOLATA AL 10%?

Cosa si intende per “beni significativi” ai fini dell’applicazione dell’Iva agevolata al 10%?

quando un bene significativo ha l'IVA ordinaria?

L’applicazione dell’IVA agevolata al 10% nel caso di interventi di recupero edilizio trova una limitazione in presenza dei c.d. “beni significativi”.
Si tratta di quei beni finiti il cui valore è prevalente rispetto al valore della prestazione. Essi sono stati individuati dal Decreto del Ministero dell’Economia del 29.12.1999 e sono i seguenti:
• ascensori e montacarichi;
• infissi esterni ed interni;
• caldaie (a condensazione e non, a gpl, metano o pellet);
• video citofoni;
• apparecchiature di condizionamento e riciclo dell'aria;
• sanitari e rubinetterie da bagno;
• impianti di sicurezza.
A tali beni (e solo ad essi), l’aliquota IVA 10% si applica solo fino a concorrenza del valore della prestazione, considerato al netto del valore dei predetti beni.
Tale limite di valore deve essere individuato sottraendo dall'importo complessivo della prestazione il valore dei beni significativi. La differenza che ne risulta costituisce il limite di valore entro cui anche alla fornitura del bene significativo è applicabile l'aliquota del 10%.
Il valore residuo del bene deve essere, invece, assoggettato alla aliquota ordinaria del 22%.
Se il valore di un bene significativo non eccede la metà di quello della prestazione complessivamente considerata, è soggetto interamente all’aliquota IVA 10%.

Di contro, nel caso in cui il bene significativo venga solo fornito e non sarà oggetto di installazione e quant'altro, sarà assoggettato interamente all'IVA al 22%
 

Tag: IMPRESE EDILI IMPRESE EDILI RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2021 RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

roberto campesato - 05/04/2013

Ho appena letto il significato di bene significativo e la sua applicazione dell'iva al10%, comunque non mi è chiaro ancora se io installo per la prima volta gli infissi (finestre) se tutta l'iva va conteggiata al 10 o mi devo attenere al menzionato art di chiarimento, poiché c'è una grande confusione tra i produttori e/o installatori sul merito, se mi poteste fornire un ulteriore chiarimento vi sarei grato

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SUPERBONUS 110% · 02/12/2021 Cessione dei crediti: i controlli delle Entrate per la prevenzione di frodi

Le Entrate con il provvedimento riguardante le frodi sulle cessioni dei crediti di imposta (anche bonus edilizi) definiscono criteri e modalità per sospendere le comunicazioni

Cessione dei crediti: i controlli delle Entrate per la prevenzione di frodi

Le Entrate con il provvedimento riguardante le frodi sulle cessioni dei crediti di imposta (anche bonus edilizi) definiscono criteri e modalità per sospendere le comunicazioni

Istituti case popolari e superbonus: spetta per lavori realizzati da dipendenti dell'ente

Il superbonus nel caso degli IACP-istituti autonomi case popolari. Vediamo quando e per quali interventi spetta il superbonus

Bonus edilizi: le Entrate chiariscono i profili di rischio e controlli preventivi

La Circolare n 16/E del 29.11 fornisce chiarimenti su visto di conformità e asseverazioni per i bonus edilizi e spiegazioni sui controlli preventivi da parte delle Entrate

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.