HOME

/

PMI

/

REGIME FORFETTARIO

/

SPESOMETRO 2017: CHI SONO I SOGGETTI ESONERATI?

Spesometro 2017: chi sono i soggetti esonerati?

Minimi, forfettari e enti non commerciali sono esonerati dalla presentazione dello spesometro 2017

Lo spesometro è l'obbligo, introdotto dal D.l. 78/2010, di comunicare telematicamente all’Agenzia delle Entrate le operazioni rilevanti Iva (cessioni/acquisti di beni e le prestazioni di servizi rese/ricevute) utilizzando “Modello di comunicazione polivalente” ed inviarlo entro il 10 aprile/20 aprile 2017 a seconda che si tratti di soggetti mensili o trimestrali.

Al momento l'Agenzia delle Entrate non ha ancora confermato, come avvenuto l'anno scorso, la semplificazione per i commercianti al minuto e soggetti equiparati, pertanto sono esonerati dall'obbligo di presentazione dello spesometro 2017:

  • i forfetari,
  • i contribuenti minimi tuttavia non è possibile usufruire dell’esonero in caso di decadenza del regime in corso  d’anno a seguito del superamento di oltre il 50% del limite di ricavi/compensi (€ 45.000). In tal caso il  contribuente è obbligato alla comunicazione per le operazioni effettuate a decorrere dalla data in cui vengono  meno i requisiti per l’applicazione del regime semplificato. Nelle altre ipotesi di uscita dal regime dei minimi  l’obbligo di comunicazione decorre dall’anno successivo.
  • gli enti non commerciali non soggetti passivi Iva (quindi sprovvisti di partita Iva) e gli stessi enti titolari di partita Iva,  per acquisti o cessioni estranei alla sfera commerciale.

Segui gratuitamente il Dossier dedicato allo Spesometro 2017 con news, aggiornamenti e approfondimenti

Ti potrebbero interessare i seguenti prodotti:

 

Tag: ADEMPIMENTI IVA 2022 ADEMPIMENTI IVA 2022 REGIME FORFETTARIO REGIME FORFETTARIO ESTEROMETRO 2022 ESTEROMETRO 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

ASD ROCAMORICE - 30/01/2012

sono presidente di una societa' sportiva a cui un titolare di commercio ha contribuito con fatture da euro 2.080 iva esclusa per quattro mesi e euro 2.500 iva esclusa per otto mesi devo effettuare la comunicazione all'Agenzia delle entrate del contributo?

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA FATTURA ELETTRONICA NELLA PMI · 01/07/2022 Fattura elettronica forfettari: il via da oggi 1 luglio. Vantaggi sull'accertamento

Dal 1 luglio scatta la fattura elettronica e novità anche per il formato XML. Con la fattura elettronica si riducono i termini di accertamento

Fattura elettronica forfettari: il via da oggi 1 luglio. Vantaggi sull'accertamento

Dal 1 luglio scatta la fattura elettronica e novità anche per il formato XML. Con la fattura elettronica si riducono i termini di accertamento

Forfetari: le spese anticipate in nome e per conto del cliente

Il contribuente in regime forfetario non espone in dichiarazione le spese anticipate in nome e per conto del cliente, che non costituiscono ricavi (o compensi)

Fatturazione elettronica forfettari: le condizioni per la moratoria delle sanzioni

Moratoria sulle sanzioni per la fattura elettronica dei forfettari fino al 30 settembre 2022 se le fatture verranno entro il mese successivo all'effettuazione delle operazioni

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.