Domanda e Risposta Pubblicato il 24/03/2010

A chi verrà inoltrata la Comunicazione Unica?

Il soggetto che inizia l’attività o che è obbligato a comunicare una variazione, potrà adempiere con la Comunicazione Unica e potrà farlo con un'unica comunicazione al Registro delle imprese. Sarà poi il registro stesso che inoltrerà poi agli Enti competenti le modifiche del caso.
Elenchiamo qui sotto i possibili enti interessati:
  • Agenzia delle entrate;
  • INPS;
  • INAIL;
  • Commissioni provinciali per l’artigianato o agli Albi preposti alla tenuta dell’Albo delle imprese Artigiane;
  • Ministero del lavoro della salute e delle politiche sociali. (Novità introdotta col DM del 2009).



Prodotti consigliati per te

14,90 € + IVA
9,13 € + IVA
12,90 € + IVA
9,52 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)