HOME

/

DOSSIER

/

RECENSITI PER VOI

/

LE AGEVOLAZIONI IN AGRICOLTURA 2024

Le agevolazioni in agricoltura 2024

Agricoltura: conoscere i fondi più attinenti alle proprie esigenze, reperire le giuste informazioni per individuare tempestivamente le opportunità più adatte alle proprie necessità

Ascolta la versione audio dell'articolo

È uscito il nuovo testo “Le Agevolazioni in Agricoltura 2024” 

Data la complessità del panorama delle agevolazioni in agricoltura che richiede molto spesso una conoscenza approfondita dell’intero ambito, sia in termini di sostegni diretti che indiretti all’intero settore, l’obiettivo dell’ebook Le agevolazioni in agricoltura 2024 è quello 

  • di fornire uno strumento utile, una vera e propria guida nella ‘giungla’ delle agevolazioni nel comparto agricolo 
  • che consenta a professionisti del settore e direttamente all’imprenditore agricolo di conoscere in maniera ordinata le modalità di approccio alla ricerca dei fondi più attinenti alle proprie esigenze e conseguentemente al reperimento delle giuste informazioni, così da poter 
  • individuare tempestivamente i sostegni più adatti alle proprie necessità.

Ulteriore obiettivo è quello di illustrare perché il panorama delle agevolazioni nel settore primario è così variegato, complesso e, talvolta, contradditorio. La complessità può addebitarsi sia alle molteplici tipologie di incentivi che si susseguono nel tempo, sia ai diversi soggetti chiamati a gestire tali sostegni. 

Si fa presente, inoltre, che le diverse misure analizzate nell’ebook risentono indubbiamente di una programmazione che si dipana nel medio-lungo periodo, tenuto conto dei provvedimenti di attuazione necessari al fine di concretizzarle. 

In quest’ottica, l'e-book si prefigge di fornire un’informazione quanto più dettagliata e ragionata possibile circa gli incentivi posti in essere sia dall’attuale Legge di Bilancio sia dai settori dell’internazionalizzazione e dell’accesso ai finanziamenti europei. 

L’ebook, Le agevolazioni in agricoltura 2024, oltre a evidenziare il panorama dei finanziamenti disponibili, sia a livello europeo sia a livello nazionale, mettendo in risalto l’importanza di azioni di rilancio in grado di creare condizioni strutturali di crescita e stabilità nel medio e lungo periodo, mette al centro l’ecosostenibilità delle imprese.

Il settore dell’agricoltura, essenziale per l'economia italiana ed europea, richiede azioni strutturali a medio e lungo termine per garantire crescita e stabilità. La Politica Agricola Comune (PAC) sottolinea l'importanza del sostegno agli agricoltori, i cui redditi sono significativamente inferiori rispetto ad altri settori, per evitare l'abbandono delle aree rurali e favorire la sostenibilità ambientale.

L'autore dell'ebook è il dott. Fabrizio Santori.

L'articolo continua dopo la pubblicità

Per approfondire leggi l'ebook Le agevolazioni in agricoltura 2024

1) Le agevolazioni in agricoltura 2024: le novità per il 2024

Per l'anno in corso, la Legge 30 dicembre 2023, n. 213 (Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2024 e bilancio pluriennale per il triennio 2024-2026), ha previsto innanzitutto norme e risorse per la gestione del rischio in agricoltura

Il Fondo di solidarietà nazionale, includendo tra i beneficiari pescatori e allevatori di pesce e loro consorzi, viene affiancato da un nuovo "Fondo per la gestione delle emergenze in agricoltura generate da eventi non prevedibili" da 100 milioni di euro all'anno, costituito nello stato di previsione del Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste (Masaf) e pure questo aperto al mondo della pesca e acquacoltura

Sul fronte catastrofi naturali c'è inoltre un'altra presa di beneficio anche per le imprese agricole colpite dalle alluvioni di maggio 2023 tra Emilia Romagna, Toscana e Marche sugli immobili danneggiati, ma sempre in concorrenza con le imprese di altri settori produttivi e fuori dai fondi agricoli d'intervento comunque previsti. Sul fronte degli aiuti all'ortofrutta, prestiti cambiari agevolati per 5 milioni in conto interessi che saranno erogati da Ismea. 

Nella Legge di bilancio per il 2024 si stabilisce, inoltre, l'estensione delle disposizioni in materia di rivalutazione dei valori di acquisto delle partecipazioni negoziate e non negoziate in mercati regolamentati o in sistemi multilaterali di negoziazione e dei terreni edificabili e con destinazione agricola anche agli asset posseduti alla data del 1° gennaio 2024 prevedendo, anche per tali operazioni, un'imposta sostitutiva con aliquota al 16%. 

Si dispone il rifinanziamento di alcune misure volte al sostegno degli indigenti e degli acquisti di beni di prima necessità stabilendo l'incremento di 600 milioni per il 2024 del Fondo destinato all'acquisto di beni alimentari di prima necessità, di carburanti ed abbonamenti a mezzi di trasporto pubblico, istituito presso il Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste (Masaf). La stessa disposizione dispone, inoltre, l'incremento di 50 milioni per il 2024 del Fondo per la distribuzione delle derrate alimentari alle persone indigenti

Il Masaf rafforzerà la propria struttura, con benefici anche per il personale e nuove assunzioni previste per Agea, inoltre la legge di Bilancio per il 2024 autorizza la spesa di 10 milioni di euro per gli anni 2024-2026 per il finanziamento delle attività di competenza del Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste per la ricerca e la sperimentazione in campo agricolo di cui all'articolo 4, legge n. 499/1999 (articolo 1, comma 447).

2) Le agevolazioni in agricoltura 2024: struttura dell’ebook

Come nelle precedenti versioni, nel testo sono riportati appositi capitoli dedicati alle agevolazioni fiscali e contributive per giovani agricoltori e per le donne, alle misure a sostegno del reddito e dell’occupazione in agricoltura (pesca, APE sociale), specifici focus sul Tuir e sull’esenzione Irpef per redditi dominicali e agrari, sulla qualifica di imprenditore agricolo, sul fondo indennizzo risparmiatori, sulle misure per la liquidità messe in campo.

Una porzione di testo viene riservata alle novità introdotte dal Decreto Milleproroghe (D.L. n. 215 del 30 dicembre 2023,) che quest’anno sono rappresentate da poche ma importanti disposizioni in favore del settore agricolo, quali la possibilità di rinviare i controlli sulla regolarità contributiva da parte delle Amministrazioni competenti, al momento del saldo in caso di erogazione di aiuti e contributi pubblici e in materia di inadempienza rispetto all’obbligo di versamento derivante dalla notifica di una o più cartelle di pagamento da parte dell’Agenzia delle Entrate, la proroga dei termini per la revisione delle macchine agricole e la previsione, anche per l’anno 2024, dell’applicabilità delle disposizioni che consentono al proprietario, al conduttore o al detentore a qualsiasi titolo di terreni, è consentito procedere al reimpianto di piante riconosciute come tolleranti o resistenti alla “Xylella fastidiosa” anche se di specie vegetali diverse da quelle estirpate in deroga alle disposizioni vincolistiche ed alle procedure valutative normativamente previste.

Una specifica sezione è dedicata alle misure di emergenza per il settore agricolo, della pesca e dell'acquacoltura, nella quale vengono illustrati i decreti- legge convertiti in legge, i quali recano iniziative normative di particolare interesse per il comparto agricolo.

Fermo restando che la struttura di quest’opera è ormai consolidata, 

  • nella prima parte l’ebook è focalizzato sulle novità della Legge di Bilancio 2024 per il settore agricolo;
  • nella seconda parte dell'e-book vengono illustrate esclusivamente le forme di finanziamento agevolato continuative o derivanti da precedenti leggi di bilancio, mentre 
  • la terza parte si sofferma su quali sono i finanziamenti europei per l’agricoltura e sulle relative modalità di accesso (in merito ai quali, come ulteriore approfondimento, può essere consultata la seconda edizione del manuale Aprire un’azienda agricola, guida pratica e business plan, dove un intero capitolo è dedicato al tema dei finanziamenti ed è stato ulteriormente sviluppato uno strumento operativo personalizzato di tipo previsionale, il Business Plan, in grado di aiutare gli attuali e futuri operatori del settore agricolo nelle decisioni gestionali attraverso la dotazione di un efficace ed efficiente piano aziendale).

Quarta e quinta parte del volume sono dedicate all’internazionalizzazione dei prodotti agricoli e ai fondi PNRR destinati al comparto agricolo

La sesta parte esclusivamente focalizzata sulle ulteriori forme di finanziamento agevolato di sostegno alle misure agricole derivanti da programmi e attività pluriennali storiche anche derivanti da altri enti o ministeri. 

L’ultima e settima parte si concentra sulle misure di emergenza derivanti da conversione in legge di diversi decreti recanti da iniziative normative di interesse per il settore agricolo e della pesca. 

Al termine di alcuni paragrafi selezionati, troverete una serie di focus che, oltre a soddisfare l’appetito dei più curiosi, rafforzano ulteriormente l’approccio concreto che la presente guida di natura operativa propone in tutto il suo percorso: analizzare la norma o l'opportunità, chiarire tutti gli aspetti normativi, spiegare dove reperire i fondi e, laddove possibile, informare sui tempi, inquadrare la tematica e approfondirla ove opportuno. L'obiettivo è fare in modo che il lettore sia in grado di capire, in ogni parte del percorso espositivo, dove si trova, da dove è partito e dove dovrà arrivare. Tale metodo auspico possa garantire ottimi risultati sia con i lettori novelli (che vengono introdotti gradualmente nei dettagli) che con i lettori più esperti, che speriamo possano apprezzare questo lavoro approfondendo con l’occasione un argomento di interesse, o eventualmente procedere direttamente verso la parte del testo più utile ai loro scopi.

Il lavoro si conclude con una ricca proposta di siti e un’appendice normativa cui fare ulteriore riferimento.

3) Le agevolazioni in agricoltura 2024: a chi è rivolto l'ebook

In generale, l'eBook "Le Agevolazioni in Agricoltura 2024" di Fabrizio Santori è rivolto principalmente a:

  • Consulenti e Professionisti del Settore: Commercialisti, consulenti finanziari e legali che assistono le imprese agricole nella ricerca e nell'ottenimento delle agevolazioni e dei finanziamenti.
  • Imprenditori Agricoli: coloro che gestiscono aziende agricole e zootecniche e sono interessati a conoscere le diverse forme di agevolazione e finanziamenti disponibili per migliorare e sostenere le loro attività.
  • Operatori nel Settore della Pesca e dell'Acquacoltura: vengono illustrate le normative e le agevolazioni destinate anche a questi comparti.
  • Operatori nel Settore Orticoltura: le imprese agricole operanti nel settore ortofrutticolo sono particolarmente considerate, con dettagli sui prestiti ISMEA e altre agevolazioni specifiche per questo settore.
  • Microimprese e Autonomi: il microcredito rurale è uno strumento finanziario evidenziato nell'ebook, destinato a coloro che hanno difficoltà di accesso al credito tradizionale, come microimprese e lavoratori autonomi del settore primario.
  • Beneficiari di Misure di Emergenza: sono incluse anche le misure di emergenza per settori specifici come quello della pesca e dell'acquacoltura, rivolte a sostenere le imprese in difficoltà a causa di eventi imprevisti.
  • Enti e Associazioni di Categoria: federazioni di categoria, confederazioni, organizzazioni di imprenditori agricoli, allevatori e pescatori, che necessitano di informazioni aggiornate per supportare i loro associati.
  • Studenti e Ricercatori: persone impegnate nello studio e nella ricerca in ambito agrario e delle politiche agricole, interessate ad approfondire le normative e le opportunità di finanziamento.

Ti segnaliamo tutti gli e-book e libri per approfondire le tematiche del mondo dell’agricoltura di ConsulenzaAgricola.it

4) Le agevolazioni in agricoltura 2024: indice ebook

Prefazione
Parte Prima - Le novità della legge di bilancio 2024 per il settore agricolo

1. Misure per lo sviluppo delle filiere
1.1 Rifinanziamento dei Contratti di Sviluppo
1.1.1 Focus: la disciplina dei contratti di sviluppo
1.2 Rifinanziamento del Fondo per l’innovazione in agricoltura
1.2.1 Focus: l’innovazione in agricoltura nelle leggi di bilancio
1.3 Prestiti ISMEA
1.4 Rifinanziamento Nuova Sabatini
1.4.1 Focus: Normativa dell’accesso al credito per investimenti “Nuova Sabatini”
2. Misure a difesa delle produzioni agricole
2.1 Fondo per la gestione delle emergenze in agricoltura
2.1.1 Focus: Le misure di emergenza per eventi atmosferici adottate nel 2022 e 2023
2.2 Rifinanziamento agevolazioni per l’acquisto di generi di prima necessità
3. Misure di sostegno fiscale e contributivo
3.1 Decontribuzione delle lavoratrici con figli
3.2 Differimento delle disposizioni relative a sugar tax e plastic tax
3.3 Rideterminazione dei valori di acquisto dei terreni e partecipazioni
3.3.1 Focus: approfondimento normativo
4. Misure a sostegno del reddito e dell’occupazione
4.1 Rifinanziamento del fondo sociale per occupazione e formazione e relativi utilizzi (indennità per i lavoratori del settore della pesca)
4.1.1 Focus: sistema duale apprendistato e alternanza scuola lavoro
4.2 Potenziamento obiettivi Fondo Nazionale di Solidarietà
5. Le misure di implementazione delle attività del Ministero e degli Enti vigilati
5.1 Indennità personale del Ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste
5.1.1 Focus Disposizioni precedenti sul tema
5.2 Potenziamento strutture AGEA
5.2.1 Focus: Potenziamento strutture MASAF
5.3 Misure di sostegno finanziario alle attività in ambito agricolo
5.3.1 Focus: Misure di semplificazione e razionalizzazione degli organismi operanti per il MASAF
5.3.2 Focus: Stato di previsione del Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste
Parte seconda – Ulteriori agevolazioni continuative
6. Finanziamenti agevolati continuativi o derivanti da precedenti bilanci dello Stato
6.1 Fondo per la Sovranità Alimentare
6.1.1 Focus: origine del termine sovranità alimentare
6.1.2 Focus: Aggiornamenti operatività del Fondo
6.2 Funzionalità degli impianti ippici
6.3 Fondo per il sostegno alle imprese agricole colpite dalla flavescenza dorata della vite
6.4 Fondo per gli imprenditori agricoli per la raccolta di legname depositato nell’alveo dei fiumi
6.4.1 Focus: agroenergia e Pnrr
6.5 Fondo per misure di contenimento del cosiddetto mal secco di agrumi
6.6 Modifiche alla disciplina delle prestazioni occasionali
6.7 Reddito Alimentare
6.8 Controllo e contenimento della fauna selvatica
6.8.1 Focus: Direttiva 92/43/CEE cd. direttiva "Habitat”
Parte Terza - Finanziamenti europei diretti e indiretti
7. Quali e come accedere ai Finanziamenti Europei

7.1 Le principali fonti di finanziamento per sostenere un’impresa
7.2 I finanziamenti europei
7.2.1 I Fondi europei diretti
7.2.1.1 Focus: opportunità della commissione europea per agricoltura e sviluppo rurale e per affari marittimi e pesca
7.2.1.2 Focus: promozione dei prodotti agricoli dell’UE - AGRIP
7.2.1.3 Focus: premi dell’UE per la produzione biologica
7.2.2 I Fondi europei indiretti e a gestione concorrente
7.2.2.1 Focus: sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici del MASAF
7.2.2.2 Focus: le politiche chiave della commissione europea: politica agricola comune (PAC), politica di sviluppo rurale (PAR), politica comune della pesca (CFP)
7.2.2.3 Focus: la politica agricola comune (PAC) 2023 – 2027: sostegni PAC agenzia per le erogazioni in agricoltura - AGEA
Parte Quarta – Internazionalizzazione dei prodotti agricoli
8. Le opportunità per internazionalizzare i prodotti agricoli

8.1 Cabina di regia per l’internazionalizzazione, posizioni dirigenziali ICE e unificazione fondi ICE
8.2 Sostegno finanziario all’internazionalizzazione
8.2.1 Perché internazionalizzare i prodotti agricoli?
8.2.2 Gli aspetti agevolativi (sostegno finanziario all’internazionalizzazione)
8.2.3 Attività promozionale realizzata con ICE (fondi per il Made in Italy)
8.2.3.1 Focus: ministero, società, agenzia, enti di sostegno alle imprese nel processo di internazionalizzazione
8.2.4 Ulteriori strumenti di finanziamento
8.2.4.1 Focus: politiche industriali di filiera e internazionalizzazione nel PNRR
8.2.4.2 Focus: il piano di promozione straordinaria del made in Italy e per l'attrazione degli investimenti
8.2.4.3 Focus: export.gov.it portale di accesso ai servizi per l’export
Parte Quinta – I fondi del Pnrr per il comparto agricolo
9. Il Pnrr in Agricoltura

9.1 Incremento dotazione Fondo per l’attuazione degli interventi del PNRR
9.2 Missione 2 Componente 1 : Economia circolare e agricoltura sostenibile
9.3 Missione 2 Componente 1: Green Communities
9.4 Missione 2 Componente 2 : Energia rinnovabile, idrogeno, rete e mobilità sostenibile
9.5 Missione 2 Componente 4 : Tutela del territorio e della risorsa idrica
9.6 Missione 1 Componente 3 : Rigenerazione di piccoli siti culturali, patrimonio religioso e rurale
9.7 Missione 5 Componente 2: Rigenerazione urbana e housing sociale
9.8 Dimensioni trasversali del Pnrr in Agricoltura
9.9 Previsione di Riforma previste dal Pnrr per l’Agricoltura e andamento del Piano
Parte Sesta – Ulteriori agevolazioni in agricoltura e Decreto Milleproroghe
10. Altre misure di sostegno al settore agricolo e Disposizioni urgenti in materia di termini normativi (Decreto Legge 30 dicembre 2023 , n. 215 cd Decreto Milleproroghe)

10.1 Resto al Sud
10.2 Banca delle Terre Agricole
10.3 Fondo di Garanzia PMI
10.3.1 Focus: Normativa Legge di Bilancio anno 2023
10.4 Contratti di sviluppo Invitalia
10.5 Fondo nuove competenze 2024
10.6 Fondo per il recupero e la cura della fauna selvatica
10.7 Credito di imposta per gli investimenti nel Mezzogiorno
10.8 Garanzie ISMEA per capitalizzazione imprese agricole
10.9 Microcredito Rurale
10.10 Fondo mutualistico nazionale per la copertura dei danni catastrofali meteoclimatici
10.11 Rifinanziamento Fondo di solidarietà nazionale della pesca e dell’acquacoltura
10.11.1 Focus: rifinanziamento del fondo per lo sviluppo e il sostegno delle imprese agricole, della pesca e dell'acquacoltura
10.11.2 Focus: credito e assicurazioni in campo agroalimentare
10.12 Fondo per il controllo delle specie esotiche invasive
10.12.1 Focus: regolamenti UE specie esotiche invasive
10.13 Qualifica di imprenditore agricolo e indennità personale dell'Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari
10.13.1 Focus: calamità, definizione di imprenditore agricolo, personale dell’ispettorato e cura Italia
10.14 Proroga Bonus Verde
10.15 APE Sociale
10.15.1 Focus: quadro normativo APE sociale
10.16 Interventi finanziari dell’Ismea per favorire gli investimenti e la competitività delle imprese agricole e agroalimentari
10.17 Sostegno dell'imprenditoria femminile in agricoltura e del ricambio generazionale
10.18 Nuovi interventi fondiari ISMEA dedicati ai giovani – Generazione Terra
10.18.1 Focus: applicabilità delle misure agevolative per lo sviluppo dell'imprenditorialità in agricoltura e del ricambio generazionale
10.19 Programma nazionale di sostegno al vino
10.20 Filiera apistica, brassicola, della canapa e della frutta a guscio
10.21 Fondo per lo sviluppo delle colture di piante aromatiche e officinali biologiche
10.22 Fondo per dare attuazione alla Strategia Forestale Nazionale
10.22.1 Focus: testo unico in materie di foreste e filiere forestali
10.23 Proroga dei termini in ambito agricolo (Decreto Milleproroghe)
10.23.1 Misure di contrasto Xylella fastidiosa
10.23.2 Focus: batterio della Xylella fastidiosa
10.23.3 Proroga dei termini per i controlli sulla regolarità contributiva (DURC)
10.23.4 Proroga dei termini per la revisione delle macchine agricole
10.23.5 Focus: Differimento del termine per la revisione generale periodica delle macchine agricole
10.23.6 Esenzioni ai fini Irpef redditi dominicali e agrari
10.23.7 Programma Nazionale triennale della pesca ed acquacoltura 2022-2024
10.23.8 Procedure di reclutamento di personale dirigenziale e non dirigenziale del ruolo Agricoltura e del ruolo dell’ICQRF)
10.23.9 Riutilizzo di acque reflue
11. Altre misure di sostegno al settore agricolo mediante conversione dei Decreti Legge a partire dal 22 ottobre 2022
11.1 Decreti Legge convertiti in Legge di interesse per il settore agricolo e della pesca
11.1.1 Decreto-legge 144/2022 (Aiuti-ter)
11.1.2 Decreto-legge 173/2022 (Ministeri)
11.1.3 Decreto-legge 176/2022 (Aiuti-quater)
11.1.4 Decreto-legge 198/2022 (Proroga termini)
11.1.5 Decreto-legge 5/2023 (Carburanti)
11.1.6 Decreto-legge 13/2023 (Attuazione PNRR e coesione)
11.1.7 Decreto-legge 20/2023(Immigrazione Cutro)
11.1.8 Decreto-legge 34/2023(Energia, salute e altro)
11.1.9 Decreto-legge 39/2023 (Siccità)
11.1.10 Decreto-legge 44/2023 (Rafforzamento P.A.)
11.1.11 Decreto-legge 51/2023 (enti pubblici e proroghe)
11.1.12 Decreto-legge 61/2023 (Alluvioni)
11.1.13 Decreto-legge 69/2023 (salva infrazioni europee)
11.1.14 Decreto-legge 75/2023 (assunzioni 2 e sport)
11.1.15 Decreto-legge 98/2023 (cassa integrazione calore)
11.1.16 Decreto-legge n. 124/2023 (coesione, mezzogiorno, immigrazione)
11.1.17 Decreto-legge n.132/2023 (proroga termini)
11.1.18 Decreto legge n. 145/2023 (Anticipi manovra)
11.1.19 Decreto-legge n. 161 (Piano Mattei)
Conclusioni
Appendice normativa
Sitografia
Ringraziamenti

Leggi anche Le agevolazioni in agricoltura 2023
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RECENSITI PER VOI · 16/06/2024 Guida alle locazioni abitative 2024

Tutto quello che devi sapere per affittare con sicurezza e risparmiare. Obblighi locatore e conduttore, analisi delle diverse tipologie di contratto, regole per la cedolare secca

Guida alle locazioni abitative 2024

Tutto quello che devi sapere per affittare con sicurezza e risparmiare. Obblighi locatore e conduttore, analisi delle diverse tipologie di contratto, regole per la cedolare secca

Guida alla compilazione del quadro RW

Dichiarazione redditi 2024 e quadro RW: il monitoraggio delle attività detenute all'estero dai soggetti fiscalmente residenti in Italia

Aspetti contabili e fiscali agenzie immobiliari

L'attività di agente in mediazione e quella dell'agente immobiliare: guida pratica per chiarire le principali criticità e comprendere gli aspetti contabili e fiscali

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.