HOME

/

DIRITTO

/

LA RIFORMA DELLO SPORT

/

SPORT DI TUTTI 2023: NUOVI FONDI PER ASD, SSD

Sport di tutti 2023: nuovi fondi per ASD, SSD

In arrivo nuovi contributi a sostegno di associazioni,società sportive e Comuni per interventi di inclusione attraverso lo sport. Come presentare domanda entro il 24 marzo

Ascolta la versione audio dell'articolo

il Dipartimento per lo Sport e Sport e Salute hanno resto disponibili  4 Avvisi pubblici rivolti ad ASD/SSD, ETS di ambito sportivo e Comuni per  progetti   di diffusione dello sport come contributo alla inclusione sociale . In particolare gli ambii di intervento sono 

  • iniziative in  quartieri cittadini  carenti di strutture sportive 
  •   rivolte in particolare categorie a forte  disagio sociale e a rischio emarginazione 
  • progetti di inclusione negli istituti di pena, anche minorili, 
  •  sistemazione di aree attrezzate per l’attività motoria nei parchi urbani.

I progetti dovranno garantire attività sportive gratuite per un niumero minimo di partecipanti a fronte di contributi a fondo perduto fino a 30mila euro per ciascuno). Godranno di valutazione aggiuntiva gli inerventi realizzati in collaborazione con altre associazioni o enti locali e che propongano anche attività extrasportive coerenti 

L'importo complessivo messo a disposizione del Dipartimento per lo Sport è pari a oltre  13 milioni di euro.

Le domande vanno inviate tramite l'apposita piattaforma dal 24 febbraio al 24 marzo 2023, previa registrazione e crezione di un account personale e compilazione del formulario online di presentazione del progetto

Vediamo nei paragrafi seguenti in dettaglio cosa prevedono gli avvisi (allegati in fondo all'articolo)

1) Sport di tutti 2023 - Quartieri

Le risorse stanziate per questo avviso ammontano a € 3.778.875,00  e sono destinate alla costituzione di Presidi sportivi educativi al servizio della comunità grazie all’alleanza tra sistema sportivo, terzo settore e Istituzioni Scolastiche. 

I progetti dovranno  riguardare aree di disagio sociale e periferie urbane a rischio emarginazione, povertà educativa e criminalità,  con  un alto indice di vulnerabilità sociale e materiale e dovranno costituire centri di riferimento e aggregazione sul territorio,  con lo  svolgimento di

  •  attività sportive ed educative gratuite per bambini/e ragazzi/e, donne/uomini e persone over 65
  • doposcuola pomeridiani e attività di laboratorio per i bambini
  • campi estivi per attività sportiva durante il periodo di chiusura delle scuole
  • Incontri con nutrizionisti e testimonial sui corretti stili di vita e i valori educativi dello sport per le famiglie e tutta la comunità
  • Attività finalizzate  all'inclusione di bambini/e e ragazzi/e con disabilità

Il finanziamento per ogni singolo progetto  potrà arrivare a : €100.000,00.

2) Sport di tutti: Inclusione

Con l'Avviso si intendono finanziare progetti di valore dell’associazionismo sportivo di base che lavora con categorie vulnerabili, soggetti fragili e a rischio devianza e su temi sociali, quali:

- prevenzione e lotta alle principali dipendenze giovanili, quali  quelle da sostanze stupefacenti, alcool, ludopatia, nuove dipendenze digitali, disturbi  alimentari (anche presso centri di recupero);

-  contrasto alla  povertà educativa e il rischio criminalità;

- prevenzione e lotta all’obesità in età pediatrica;

-  sostegno dell’empowerment femminile e contro gli stereotipi e la violenza di genere.

Le risorse programmate messe a disposizione dal  Dipartimento per lo Sport, sono pari a € 2.406.410,00.

Ogni progetto presentato da ASD/SSD e ETS di ambito sportivo dovrà garantire:

  1. • lo svolgimento di attività sportiva gratuita, per almeno 2 ore a settimana, in favore dei  beneficiari  per almeno 24 mesi; con attività sportive destinate a beneficiari in età scolare  svolte in orario extracurricolare 
  2. • il coinvolgimento di mimino 50 (cinquanta) beneficiari,

Nella valutazione dei progetti presentati da ASD/SSD e ETS di ambito sportivo, si darà preferenza  ai progetti che oltre all’attività sportiva prevedano:

  1. • azioni di valorizzazione di attività extra sportive aggiuntive, (es. centri estivi, doposcuola pomeridiano);
  2. • la  collaborazione con altri soggetti (quali altre ASD/SD e   servizi sociali degli Enti Locali, strutture di recupero, Istituzioni  scolastiche e universitarie, Enti ospedalieri, ecc.).

Per rimanere aggiornato sulle novità dello Sport Abbonati alla rivista online  FISCOSPORT -con prova gratuita di 30 giorni

3) Sport di tutti 2023 - Carceri

L'Avviso "Carceri" è rivolto a ASD/SSD e ETS di ambito sportivo per il sostegno di progetti volti alla pratica dell’attività motoria, sportiva e formativa negli Istituti penitenziari per adulti e

 negli istituti penali per i minorenni. 

 I progetti dovranno creare attraverso la pratica dell’attività sportiva, percorsi di sostegno  e  di recupero dei soggetti fragili inseriti in contesti difficili, maggiormente esposti a rischio di devianza ed emarginazione.

Inoltre dovranno essere occasone per  fornire competenze di ambito sportivo, educativo e socio-psico-pedagogico al personale dell’amministrazione penitenziaria, ai detenuti e agli operatori 

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività previste dai protocolli d’Intesa sottoscritti con il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria e con il Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità.

Il finanziamento per  ogni singolo progetto può arrivare a 

  • € 20.000, per la linea Adulti e
  •  € 15.000,00  per la linea Minorenni.

Le risorse complessive a disposizione ammontano a 3 milioni di euro.

4) Sport di tutti 2023 - Parchi comunali

Infine, l'avviso riguardante i Parchi  è rivolto ai Comuni 

Si  prevede l'erogazione di  contributi economici per la creazione di nuove aree attrezzate nei parchi in cofinanziamento,  attraverso la dotazione di strutture fisse per lo svolgimento dell’attività sportiva all’aperto.

 I Comuni interessati alla realizzazione del Progetto dovranno prevedere l’affidamento  delle aree attrezzate per un minimo di due annualità ad  una Associazione Sportiva Dilettantistica o Società Sportiva Dilettantistica  del territorio,  le quali dovranno assicurare la manutenzione delle aree in cambio dell’uso esclusivo delle stesse in alcune fasce orarie dei giorni della settimana stabilite in accordo con il Comune.

Nelle aree selezionate dovranno essere installate  attrezzature per un valore massimo di:

  • MODELLO PROGETTUALE SMALL - Importo massimo  comprensivo di fornitura, trasporto, installazione e personalizzazione - € 5.000
  • MODELLO PROGETTUALE MEDIUM - Importo massimo € 30.000
  • MODELLO PROGETTUALE LARGE - Importo massimo - € 35.000.

L'importo stanziato a questo fine ammonta a 4 milioni di euro di cui  € 3.300.00,00 per l’approvvigionamento e l’installazione delle attrezzature e € 700.000,00 per l’allestimento e l’attivazione.

Per poter presentare la propria candidatura, i Comuni dovranno mettere a disposizione un’area, all’interno del proprio territorio comunale, avente le seguenti caratteristiche:

  • avere dimensioni di almeno 300 mq in area pianeggiante;
  • essere interna ad un parco pubblico urbano o una spiaggia di proprietà e nella completa disponibilità del Comune proponente;
  • essere priva di barriere architettoniche;
  • essere dotata di un impianto di illuminazione funzionante che permetta lo sfruttamento dell’area attrezzata anche in orario serale;
  • essere compatibile a livello urbanistico e ambientale alla tipologia di fornitura proposta nell’ambito del Progetto.
Fonte immagine: Foto di Kai Pilger da Pixabay

Allegati

Avviso Sport di tutti 2023 -Parchi
Avviso Sport di tutti 2023 - Carceri
Avviso Sport di tutti 2023 Quartieri
Avviso Sport di tutti 2023 Inclusione
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RIFORMA DELLO SPORT · 12/06/2024 Volontario sportivo: nuova normativa e confronto con il volontario ETS

Modifiche al regime fiscale delle prestazioni sportive dei volontari. Analisi novità normative e confronto con il regime dei volontari ETS

Volontario sportivo: nuova normativa e confronto con il volontario ETS

Modifiche al regime fiscale delle prestazioni sportive dei volontari. Analisi novità normative e confronto con il regime dei volontari ETS

Credito sponsorizzazioni sportive: via alle domande

Dal giorno 11 giugno è possibile richiedere il credito di imposta per le sponsorizzazioni sportive del I trimestre 2023: vediamo come

Decreto Sport: Commissione per verifica equilibrio economico delle società sportive

In Gazzetta il DL n 71/2024 con le novità per lo Sport: istituita la Commissione di verifica dell'equilibrio economico-finanziario delle società sportive

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.