Bulzoni Sangiorgi

Speciale Pubblicato il 12/10/2018

Uno Studio di Commercialisti con una Task Force IT

di Fiscoetasse

Una Task Force IT a sostegno della clientela per puntellare il processo di digitalizzazione. Così lo Studio Bulzoni Sangiorgi affianca i clienti

“L’IT non è solo uno strumento, è una strategia.”

Francesco Fabbri e Serena Placci sono commercialisti e nativi digitali. Il loro ruolo nello Studio Associato Bulzoni Sangiorgi è occuparsi della clientela in quanto professionisti, ma al contempo sviluppano lo Studio in senso tecnologico e affiancano la clientela nel cammino verso la trasformazione digitale.

Lo Studio Bulzoni Sangiorgi nasce oltre trent’anni fa a Brisighella in provincia di Ravenna. Oggi, oltre alla sede storica, conta anche un ufficio a Faenza. La clientela, in generale molto fedele e affezionata, è composta da imprese, commercianti, professionisti, PMI e privati, tutti coinvolti nella trasformazione digitale.

Francesco Fabbri“La trasformazione digitale ci coinvolge su due fronti, quello interno e quello esterno. Usiamo la tecnologia: internamente per migliorare l’efficienza e controllare la gestione, esternamente per dare supporto condiviso ai nostri clienti, proporre loro strumenti per la crescita e liberare tempo e risorse per offrire il valore aggiunto della consulenza” racconta Serena Placci. Francesco Fabbri fa notare come lo Studio da sempre sia stato attento allo sviluppo della tecnologia. “Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia è il partner tecnologico di famiglia. Da sempre si sono succedute in Studio le varie release di applicativi fondamentali per la professione. Riteniamo che la partnership con Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia sia un valore aggiunto per noi, per il nostro lavoro e soprattutto per la nostra clientela. Intendiamo anche trasformare l’offerta dello Studio.” Fabbri racconta come la piccola Task Force IT formata da lui stesso e dalla sua collega sia dedicata ad offrire all’interno ed all’esterno gli strumenti e le soluzioni ideali per creare un ecosistema digitale virtuoso che supporti la crescita. “La fatturazione elettronica sarà molto presto obbligatoria e noi abbiamo cominciato già da tempo ad offrire alla nostra clientela, senza costi, Fattura SMART di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia. L’offerta è in grande anticipo rispetto all’obbligatorietà ed è collegata ad un più ampio discorso «digitale». Lo Studio mette a disposizione dei suoi clienti l’intera sua esperienza digitale. Offriamo formazione e anche consulenza su hardware e software per orientare al meglio la clientela con poca conoscenza delle possibilità dell’IT e per offrire loro una completa sinergia digitale con lo Studio, ma che sia comunque indipendente e non vincolata al rapporto. Viviamo questo come un servizio volto solo ed esclusivamente ad aumentare l’efficienza.”

Serena PlacciSerena Placci sottolinea come “in questo siamo stati supportati anche da un'altra soluzione di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia, Tandem. Il software Tandem è in grado di ridurre efficacemente le distanze tra il professionista ed i propri clienti, permettendogli di condividere in tempo reale alcune applicazioni software contabili, aziendali e fiscali. Attraverso internet lo Studio professionale garantisce al tempo stesso consulenza fiscale, contabile ed information technology, tagliando tempi e costi per sé e per i propri clienti.” La digitalizzazione diventa dunque non solo uno strumento evolutivo dello Studio, ma anche un argomento di vendita.

Ti potrebbe interessare l'Iva nel commercio elettronico (eBook 2018) una breve panoramica sulla disciplina comunitaria e nazionale dell'Imposta sul valore aggiunto nell'e-commerce, pdf di 102 pagine.

Per rimanere sempre aggiornato segui il Dossier gratuito: E-commerce e imprese digitali e nel Business Center di Fisco e Tasse troverai i prodotti dedicati al commercio elettronico in continuo aggiornamento.





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)