Speciale Pubblicato il 08/05/2012

Oneri di utilità sociale: la modifica apportata dal decreto sulle semplificazioni fiscali e la ricaduta su alcuni contratti collettivi

di Rag. Rodella Luigi

Alcune riflessioni in merito alla modifica introdotta all’articolo 51 comma 2 lettera f-bis) del Tuir, sui cd. “oneri di utilità sociale”.

In alcuni casi, le disposizioni contenute in contratti o accordi (vedi per tutti l’art. 56 del CCNL Credito), disciplinano il criterio di erogazione delle somme pagate ai dipendenti, in base alle previsioni contrattuali, per frequenza agli asili nido, colonie, borse di studio a favore dei famigliari, ecc.
In queste ipotesi, si evince chiaramente che tali erogazioni non sono liberali, ma nascono da una contrattazione come, nell’esempio da me riportato, per il CCNL del Credito.

In tema di lavoro dipendente ti potrebbero interessare i nostri ebook in pdf e fogli di calcolo.
Oppure  il volume Formulario completo del lavoro  di M. Marrucci (libro di carta - Maggioli editore 850 formule - 600 pagine)

La risoluzione n. 26/E del 29 marzo 2010, chiariva un aspetto importante...




Prodotti per Il Blog di Fisco e Tasse, Lavoro Dipendente

16,25 € + IVA
14,90 € + IVA
64,82 € + IVA
42,24 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)