HOME

/

DIRITTO

/

AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO

/

BILANCI IN FASE DI LIQUIDAZIONE - ADEMPIMENTI EX ART. 2490 CC

Bilanci in fase di liquidazione - Adempimenti ex art. 2490 cc

Nel corso della liquidazione di una società, se la liquidazione dura più di un esercizio, i liquidatori devono predisporre il bilancio d’esercizio in ottemperanza a quanto disposto dall’art 2490 del c.c.

L’art . 2490 del c.c. rubricato “bilanci in fase di liquidazione” dispone una serie di adempimenti che i liquidatori sono chiamati ad effettuare nella fase di liquidazione. Appare evidente nella disamina dell’art 2490 del c.c., che i liquidatori devono redigere il bilancio e presentarlo, alle scadenze previste per il bilancio di esercizio della società, per l'approvazione all'assemblea o, nel caso previsto dal terzo comma dell'art. 2479 del c.c. , ai soci.

Nella redazione del progetto di bilancio da sottoporre all’assemblea dei soci, si applicano, in quanto compatibili con la natura, le finalità e lo stato della liquidazione, le disposizioni degli art. 2423 e seguenti del c.c. .

In particolare il principio di chiarezza e di rappresentazione veritiera e corretta deve trovare la sua applicazione anche nella redazione di tali bilanci. Non va sottaciuto che in fase di liquidazione, i liquidatori, nella relazione devono illustrare l'andamento, le prospettive, anche temporali, della liquidazione, ed i principi e criteri adottati per realizzarla.

Proprio questo punto, a parere di chi scrive, è di fondamentale importanza: infatti i criteri di redazione del bilancio dovranno essere adottati in un impresa non più in funzionamento, ma bensì, che sta cessando la propria attività.

Fisco e Tasse Ente accreditato dal Mef per la formazione continua dei Revisori Legali presenta il suo Mini Master Revisori legali on-line per assolvere all’obbligo di formazione di almeno 20 crediti formativi per l'anno 2021 nelle materie caratterizzanti la revisione legale.

Per la tua attività di revisore ti consigliamo il SOFTWARE REVISAL - scegli la configurazione piu' adatta alle tue esigenze.

Vieni a scoprire tutti i nostri documenti (fogli excel e guide) nella sezione del Business Center Controllo di gestione, dedicata ad Analisi di Bilancio, Programmazione e controllo, Budget e Contabilità analitica o gestionale, Controllo di Direzione.


1) Qualche indicazione operativa per il bilancio in fase di liquidazione

Da un punto di vista operativo, il nostro capitale netto di funzionamento deve assumere le funzioni di un capitale netto di liquidazione a supporto dell’attività di liquidazione.


A supporto di quanto appena affermato, nella nota integrativa i liquidatori debbono indicare e motivare i criteri di valutazione adottati; peraltro, nel primo bilancio successivo alla loro nomina i liquidatori devono indicare le variazioni nei criteri di valutazione adottati rispetto all'ultimo bilancio approvato, e le ragioni e conseguenze di tali variazioni.

Al medesimo bilancio deve essere allegata la documentazione consegnata dagli amministratori a norma del terzo comma dell'art. 2487-bis, con le eventuali osservazioni dei liquidatori.

Può capitare che nello svolgimento della liquidazione sia prevista una continuazione, anche parziale, dell'attività di impresa; tale fattispecie implica che le relative poste di bilancio devono avere una indicazione separata.
La relazione deve indicare le ragioni e le prospettive della continuazione; la nota integrativa deve indicare e motivare i criteri di valutazione adottati.
Qualora per oltre tre anni consecutivi non venga depositato il bilancio di cui al presente articolo, la società è cancellata d'ufficio dal registro delle imprese con gli effetti previsti dall'art. 2495 del c.c. .

 
In merito alla cancellazione della società dal registro delle imprese, occorre effettuare una doverosa precisazione: infatti, qualora il bilancio non fosse approvato per diserzione dell’assemblea, il liquidatore può richiedere l’iscrizione del bilancio non approvato, purchè lo stesso dimostri di aver adempiuto alle convocazioni assembleari a norma di legge ed abbia rispettato quanto predisposto nello statuto.

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO · 14/10/2021 Società a partecipazione pubblica e ruolo di sindaci e revisori

Il ruolo dell’organo di controllo e la disciplina di (pre)allerta nelle società a partecipazione pubblica.

Società a partecipazione pubblica e ruolo di sindaci e revisori

Il ruolo dell’organo di controllo e la disciplina di (pre)allerta nelle società a partecipazione pubblica.

Collegio sindacale e test per la ragionevolezza del piano di risanamento

Il ruolo di rilievo dei sindaci nella composizione negoziata attraverso il test per la verifica della ragionevole perseguibilità del risanamento aziendale.

Esemplificazioni di responsabilità e frodi nella revisione del bilancio

Sulla responsabilità del Revisore alle frodi nella revisione di bilancio: casi esemplificativi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.