IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 17/10/2005

Redditometro retroattivo senza applicazione di sanzioni

Spetterà al contribuente provare di non aver prodotto il reddito utilizzato per l'acquisto del bene-spia di ricchezza

Commenta Stampa

Secondo la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 19403 del 5 Ottobre 2005, è legittima la rettifica con metodo sintetico del reddito complessivo delle persone fisiche mediante l'applicazione retroattiva del redditometro, vale a dire degli indicatori di ricchezza. Ma, nel contempo, prevede l'esclusione dall'applicazione di sanzioni, visto che il contribuente non poteva conoscere questi indici prima della loro entrata in vigore.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31
Gestione fiscale del fondo svalutazione crediti (excel)
In PROMOZIONE a 22,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2022-12-31
Analisi di Bilancio - Pacchetto completo (pdf + excel)
In PROMOZIONE a 91,70 € + IVA invece di 130,75 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE