HOME

/

FISCO

/

ACCERTAMENTO E CONTROLLI

/

L'ACCERTAMENTO PARZIALE NON INTACCA L'ACCORDO

L'accertamento parziale non intacca l'accordo

I chiarimenti delle Finanze

Nel Forum fiscale del 22 Gennaio scorso sono state fornite alcune precisazioni in merito al nuovo istituto della pianificazione fiscale concordata, in attesa dell'emanazione del relativo decreto attuativo che individuerà i soggetti destinatari delle prime proposte e le modalità di determinazione delle stesse.
La pianificazione fiscale concordata mantiene la propria validità anche se uno dei periodi è oggetto di accertamento parziale. L'inapplicabilità o l'esclusione dagli studi di settore in uno dei tre periodi d'imposta che formano oggetto della pianificazione non rientra tra le ipotesi di perdita dei benefici connessi all'accordo.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PACE FISCALE 2022 · 28/11/2022 Rottamazione delle cartelle 2023: come funzionerà

Definizione agevolata dei carichi affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022. Possibile rateizzare, le richieste entro il 30 aprile 2023

Rottamazione delle cartelle 2023: come funzionerà

Definizione agevolata dei carichi affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022. Possibile rateizzare, le richieste entro il 30 aprile 2023

Detraibilità iva in caso di operazioni fittizie solo se viene dimostrata la buona fede

L'iva su operazioni fittizie è detraibile solo se viene dimostrata la buona fede e viene eliminato ogni rischio di perdita del gettito fiscale: a dirlo la Cassazione penale

Accertamento con adesione fonte di prova nel processo tributario: a dirlo la Cassazione

L'accertamento con adesione anche non perfezionato è valido ai fini probatori nel giudizio tributario: a chiarirlo la Corte di Cassazione con Ordinanza n. 6391 del 28 febbraio 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.