HOME

/

DIRITTO

/

LA RIFORMA DELLO SPORT

/

ASD NON RICONOSCIUTE: ISTRUZIONI E MODELLO PER L' ISCRIZIONE AL RASD

ASD non riconosciute: istruzioni e modello per l' iscrizione al RASD

Nel Regolamento aggiornato per la tenuta del RASD le procedure per il riconoscimento natura sportiva delle attività e la personalità giuridica delle ASD

Ascolta la versione audio dell'articolo

Con la pubblicazione avvenuta ieri del provvedimento di approvazione del nuovo Regolamento sulla tenuta del Registro delle attività sportive dilettantistica sono state fornite  le istruzioni  dettagliate e il modello per 

  •  il riconoscimento da parte del Dipartimento per lo Sport della natura sportiva delle attività non rientranti tra quelle svolte nell’ambito degli Organismi Sportivi riconosciuti dal Coni o dal Cip (art. 6, comma 2)
  •  il riconoscimento della personalità giuridica per le Associazioni sportive dilettantistiche (art. 11).

Le novità consentono  l’iscrizione al Registro  a tutti gli enti  sportivi, anche  quelli  che svolgono attività sportive non riconosciute dal Coni e dal Cip, e, per le associazioni sportive dilettantistiche,  di ottenere il riconoscimento della personalità giuridica.

Vediamo i principali dettagli 

 Per approfondire si consiglia il completo e aggiornato e Book Risvolti operativi  della Riforma dello Sport - disponibile anche in formato cartaceo

Riconoscimento natura sportiva delle attività: presentazione delle domande

 La procedura da seguire è la seguente:

  1. - Gli enti interessati, anche in forma collettiva, presentano domanda di riconoscimento della natura  sportiva dell’attività svolta direttamente al Dipartimento per lo Sport, a mezzo pec all’indirizzo  [email protected], allegando l'apposito  modulo firmato dal rappresentante legale di ciascun ente e compilato in ogni sua parte, avendo  particolare cura nel descrivere l’attività svolta nei suoi caratteri sportivi, tenuto conto della  definizione di “sport” di cui al D.Lgs 36/2021: “qualsiasi forma di attività fisica fondata sul rispetto di  regole che, attraverso una partecipazione organizzata o non organizzata, ha per obiettivo l'espressione o il miglioramento della condizione fisica e psichica, lo sviluppo delle relazioni sociali o l'ottenimento di risultati in competizioni di tutti i livelli”.
  2. - Il Dipartimento per lo Sport, esaminata e verificata preliminarmente la documentazione ricevuta, sentito il CONI o il CIP per l’eventuale valutazione di possibili profili di carattere tecnico dell’attività,  in caso di esito positivo , sottopone l’istanza  all’Autorità politica delegata in materia di sport, per l’aggiornamento annuale dell’elenco delle  attività sportive ulteriori rispetto a quelle riconosciute dal CONI e dal CIP. In caso di  esito negativo il Dipartimento ne dà notizia agli istanti, motivando il diniego.
  3. - A seguito della pubblicazione sul sito istituzionale del Dipartimento per lo Sport dell’elenco , gli enti sportivi che svolgono dette attività potranno presentare  direttamente domanda di iscrizione al Registro Nazionale delle Attività sportive dilettantistiche,  attraverso apposita procedura telematica, secondo le modalità indicate nel Regolamento (articolo 6 comma 2.) e nell'allegato tecnico

Riconoscimento personalità giuridica ASD: requisiti e procedura

Con la domanda di iscrizione al Registro può essere presentata l'istanza di riconoscimento della personalità giuridica  con gli adempimenti previsi dagli artt. 5 e 6 del Regolamento,  e allegando  la seguente documentazione:

  • a. il rendiconto economico finanziario o, in alternativa, il bilancio di esercizio approvato dall'assemblea e il relativo verbale;
  • b. entro trenta giorni dalla relativa modifica, i verbali da cui risultano le deliberazioni che apportano modifiche statutarie con gli statuti modificati, salvo che l'adempimento sia a carico del notaio rogante;
  • c. i verbali da cui risultano le deliberazioni che modificano la composizione degli organi statutari e i verbali da cui risultano le deliberazioni che modificano la sede legale, salvo che l'adempimento sia a carico del notaio rogante.

Inoltre, l’associazione deve possedere e avere la disponibilità, quale patrimonio minimo  di una somma liquida e disponibile non inferiore a 10.000 (diecimila) euro. Se tale patrimonio è costituito da beni diversi dal  denaro, il loro valore deve risultare da una relazione giurata.  Tale relazione è necessaria  anche nel caso in cui la richiesta di acquisto della personalità giuridica provenga da  associazione già costituita, anche se il patrimonio è  composto solo da denaro. 

Le modificazioni dell'atto costitutivo e dello statuto devono risultare da atto pubblico e diventano efficaci con l'iscrizione nel Registro.

ATTENZIONE  Se viene meno anche uno solo dei requisiti necessari ai fini del riconoscimento  della personalità giuridica, l’associazione sportiva dilettantistica deve darne tempestiva  comunicazione, entro e non oltre sette giorni, all’ufficio del Registro.

Per rimanere aggiornato sulle novità dello Sport Abbonati a FISCOSPORT con prova gratuita di 30 giorni.

Ti segnaliamo il Corso online in diretta "Lo statuto delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche" in fase di accreditamento per Commercialisti (2 CFP), del 19 aprile 2024 dalle ore 16:30 alle 18:30.

Sono disponibili inoltre:

Tag: LA RIFORMA DELLO SPORT LA RIFORMA DELLO SPORT LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CORSI FORMAZIONE MAGGIOLI - FISCOETASSE.COM - COMMERCIALISTA TELEMATICO · 16/05/2024 Riforma dello sport: percorso completo in 10 webinar

Riforma dello sport: aggiornamento completo in 10 appuntamenti online in diretta dal 22 maggio al 26 giugno 2024. In fase di accreditamento Commercialisti

Riforma dello sport: percorso completo in 10 webinar

Riforma dello sport: aggiornamento completo in 10 appuntamenti online in diretta dal 22 maggio al 26 giugno 2024. In fase di accreditamento Commercialisti

RASD e adempimenti del Notaio per le ASD con personalità giuridica

Lo studio del Notariato n 2 del 14 maggio evidenzia gli adempimenti notarili per l'iscrizione al RASD delle ASD con e senza personalità giuridica

Bonus maternità atlete  2024:  istruzioni e modello

Rifinanziata l'indennità di maternità per le sportive non professioniste: come fare domanda, modello e requisiti di accesso

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.