HOME

/

DIRITTO

/

LA RIFORMA DELLO SPORT

/

COLLABORATORI ASD: UNIEMENS IN SCADENZA OGGI 7 DICEMBRE

Collaboratori ASD: Uniemens in scadenza oggi 7 dicembre

Inps sposta il termine per i flussi uniemens dei collaboratori sportivi (e non) in gestione separata relativi ai compensi di ottobre 2023

Ascolta la versione audio dell'articolo

Rinviati  al 7 dicembre   gli invii dei flussi Uniemens  relativi  ai compensi di ottobre per i collaboratori  sportivi  iscritti alla Gestione separata e per i dipendenti pubblici con deroga per attività sportive. Lo comunica l'INPS  con il  nuovo messaggio  4268 del 29 novembre 2023 dopo che il precedente messaggio 4012 del 14 novembre 2023,  aveva  prorogato il termine per i versamenti al 30 novembre invece che 16 novembre  adeguandosi al  il termine  previsto dalla   decreto in corso di emanazione 

Ricordiamo di seguito i dettagli 

CO.CO.CO sportivi: caos scadenze

La situazione per I lavoratori  dello sporto  creatasi dopo la riforma entrata in vigore il 1 luglio è piuttosto intricata , anche a seguito di una serie di provvedimenti  contraddittori che sono stati emanati dagli enti  coinvolti  senza il giusto coordinamento.

Andando con ordine,  ricordiamo che  il D. lgs 36 2021 e i correttivi successivi hanno stabilito  per i lavoratori del settore sportivo dilettantistico che ricevono compensi  sopra i 5000 euro annui,  l'inquadramento obbligatorio come CO.CO.CO  fino a 24 ore di lavoro settimanale, oppure come lavoratori subordinati. 

Per i co.co per legge ordinariamente le comunicazioni vanno fatte entro la fine del mese successivo  mentre i versamenti dei contributi previdenziali alla gestione separata vanno effettuati entro il 16 del mese successivo.

Per i collaboratori coordinati e continuativi  attivi nelle asd dal 1 luglio 2023 la circolare Inps in materia , n. 88 2023, aveva  fissato però i termini per la regolarizzazione dei periodi pregressi,  dal luglio a settembre ,  al mese di dicembre

Restava  regolare invece la scadenza del 16 novembre  relativa ai compensi erogati nel mese di ottobre.

(si ricorda che la stessa data vale ovviamente per i collaboratori coordinati in ambito amministrativi anche se non sono soggetti alle limitazioni previste per il lavoro sportivo)

L'Ispettorato del lavoro invece aveva confermato i termini per adempimenti e versamenti al 30 e 31 ottobre come previsto dal decreto istitutivo 36 2021 , salvo correggere poi con l' obbligo di utilizzare  a partire dal 27 ottobre per le comunicazioni, la piattaforma del Registro nazionale attività sportive dilettantistiche che risulta attiva solo teoricamente .

Collaboratori sportivi: Versamenti 30.11 e Uniemens al 7 dicembre

La proposta approvata in Senato  nel corso della conversione in legge del DL 145 2023,  prevedeva che il periodo transitorio  di prima applicazione si ampliasse comprendendo i compensi erogati nel periodo  da luglio a ottobre invece che a settembre,   con  scadenza  unificata di tutti i relativi  contributi  al 30 novembre prossimo.

Il messaggio INPS  4012 specificava  che  "In considerazione degli interventi legislativi in corso di emanazione, acquisito il parere favorevole del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali,  per

  •  i lavoratori sportivi titolari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa, 
  • i lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa con attività di carattere amministrativo-gestionale e
  •  i lavoratori dipendenti delle Amministrazioni pubbliche autorizzati a svolgere attività retribuita, 

per i quali è previsto l’obbligo di versamento presso la Gestione separata, per i compensi effettivamente erogati nel periodo di competenza di “ottobre 2023” il versamento della contribuzione può essere effettuato entro il 30 novembre 2023,  contestualmente alla trasmissione dei flussi Uniemens."

Il messaggio di ieri  modifica nuovamente le istruzioni   comunicando che

con riferimento alla trasmissione dei flussi Uniemens di competenza di “ottobre 2023”, che la scadenza di cui sopra è prorogata al giorno 7 dicembre 2023.

Inoltre ricorda che l’esposizione dell’aliquota 2,03% deve essere indicata con il valore 0203 (4 cifre).



Tag: LA RIFORMA DELLO SPORT LA RIFORMA DELLO SPORT LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RIFORMA DELLO SPORT · 29/02/2024 Certificazione unica lavoratori sportivi 2024

La compilazione delle certificazioni uniche per il lavoro sportivo redditi 2023, anno di passaggio alla riforma dello sport. Esempi pratici

Certificazione unica lavoratori sportivi 2024

La compilazione delle certificazioni uniche per il lavoro sportivo redditi 2023, anno di passaggio alla riforma dello sport. Esempi pratici

Riforma dello sport : pubblicato il mansionario

Ecco il DPCM con l'elenco delle mansioni che rientrano nella nuova normativa per i lavoratori sportivi

Statuti ASD: proroga per l' adeguamento ed esenzione

Novità per statuti e comunicazioni delle ASD e SSD nella conversione del decreto Anticipi . Chiarimenti dall'Agenzia sull'esenzione dall'imposta di registro

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.