HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

FONDO DI GARANZIA PMI: DOMANDE DAL 6 APRILE PER I "BASKET BOND"

Fondo di garanzia PMI: domande dal 6 aprile per i "basket bond"

PMI e Mid cap: nuove modalità per reperire liquidità con domande on line dal 6 aprile al fondo di garanzia sezione speciale

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il MIMIT, Ministero delle imprese e del made in Italy, con un comunicato del 24 marzo informa della possibilità di presentare domanda al Fondo di Garanzie PMI per i "basket bond".

In particolare, dal 6 aprile le imprese beneficiarie potranno presentare richieste di garanzia che permettono di reperire liquidità per finanziare programmi di sviluppo in una prospettiva di medio lungo periodo.

Fondo di Garanzie PMI per i "basket bond": che cos'è 

La Sezione Speciale su portafogli di obbligazioni del fondo di garanzia PMI, istituito dall'articolo 15 del DL 73/2021, convertito con modificazioni dalla Legge 23 luglio 2021, n.156, è dedicata

  • alla concessione di garanzie su portafogli di obbligazioni 
  • emesse da imprese con numero di dipendenti non superiori a 499
  • a fronte della realizzazione di programmi qualificati di sviluppo aziendale, 
  • nell'ambito di operazioni di cartolarizzazione di tipo tradizionale, sintetico o anche senza segmentazione del portafoglio.

Ai sensi del comma 3 del citato articolo 15, con decreto Mise/MEF del 20 maggio 2022 sono state definite le modalità, i termini, i limiti e le condizioni per la concessione della garanzia della predetta Sezione Speciale, le caratteristiche dei programmi di sviluppo finanziabili, i requisiti dei soggetti proponenti e delle operazioni di cartolarizzazione ammissibili nonché le modalità e i criteri di loro selezione e le modalità di coinvolgimento nell’operazione di eventuali investitori istituzionali o professionali.

In attuazione dell’articolo 19 del citato decreto, il Consiglio di gestione ha adottato le modalità operative aventi ad oggetto la disciplina operativa della sezione.

Tali modalità operative, specifica il MIMIT, entreranno in vigore in data 6 aprile 2023 e pertanto sarà possibile presentare richieste di garanzia a valere sulla Sezione speciale. Per le modalità operative scarica qui il manuale

Fondo di Garanzie PMI per i "basket bond": le novità

Viene specificato che le nuove modalità per la concessione di garanzie su portafogli di obbligazioni presentano diverse novità.

La principale riguarda l’inclusione, tra i soggetti che possono richiedere la garanzia, di società veicolo (SPV) che, nell’ambito dei programmi di basket bond, sottoscrivono i titoli emessi dalle imprese finanziandosi a loro volta attraverso un’emissione di titoli sottoscritti da investitori istituzionali. 

Tra i possibili soggetti richiedenti la garanzia del Fondo figurano, come in precedenza, anche banche, intermediari finanziari, imprese di assicurazione, organismi collettivi del risparmio e confidi.

Con le nuove modalità operative diventano ammissibili:

  • oltre alle piccole e medie imprese, 
  • anche le cosiddette Mid Cap, cioè imprese con un numero di dipendenti inferiore a 499 ma diverse dalle PMI.

Cresce inoltre la percentuale della garanzia, che può arrivare fino al 25% (era l’8% nelle vecchie modalità operative) dell’importo complessivo del portafoglio (che deve essere compreso tra 40 e 300 milioni di euro), mentre per i singoli bond è previsto un ammontare compreso tra i 2 e gli 8 milioni di euro (e durata massima di 10 anni), comunque non superiore al 5% dell’importo complessivo del portafoglio.

Le risorse assegnate alla Sezione speciale del Fondo dedicata alla concessione di garanzie regolate dalle nuove modalità operative sono pari a 200 milioni di euro.

Tag: AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 12/07/2024 Contributi alle imprese editrici con domande da ottobre 2024

Regole per contributo straordinario copie cartacee e per investimenti in tecnologia delle imprese editricie.I prossimi sportelli per il Fondo Straordinario editoria 2023

Contributi alle imprese editrici con domande da ottobre 2024

Regole per contributo straordinario copie cartacee e per investimenti in tecnologia delle imprese editricie.I prossimi sportelli per il Fondo Straordinario editoria 2023

Credito ZES Unica: scade oggi 12.07  l'invio della comunicazione

Credito di imposta per strutture produttive ubicate nella ZES UNICA: le entrate pubblicano FAQ del giorno 11 luglio

Credito d'imposta ZES è cumulabile con la Legge Sabatini?

Oggi 12 luglio ultimo giorno per l'invio della comunicaizone per il credito di imposta ZES Unica Mezzogiorno: faq ADE dell'11 luglio

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.