HOME

/

LAVORO

/

CCNL E TABELLE RETRIBUTIVE 2024

/

CCNL IMPRESE RADIOTELEVISIVE RINNOVATO FINO AL 2024

CCNL imprese radiotelevisive rinnovato fino al 2024

Rinnovato il Ccnl per le imprese radiotelevisive e multimediali : ecco gli aumenti retributivi e le altre novità

Ascolta la versione audio dell'articolo


Il 26 maggio, tra Confindustria radio televisioni, Anica, Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uil-Com è stata sottoscritta l'ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl applicabile ai dipendenti di imprese radiotelevisive, multimediali e multipiattaforma.

 Il contratto è in vigore dalla data della firma 26 maggio 2022 al 31 dicembre 2024

Vediamo di seguito le principali novità normative ed economiche sulla base del comunicato stampa delle organizzazioni sindacali firmatarie.

Novità normative  2022 - CCNL Radiotelevisivi e multimedia

 CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO E SOMMINISTRATI A T.D.

Si prevede che le aziende possano prorogare i contratti subordinati e somministrati a tempo determinato fino a un massimo di 48 mesi, ma soltanto sulla base delle causali richiamate nell’accordo. e purche il 40% di questi contratti, sempre su base aziendale, venga trasformato in contratti subordinati a tempo indeterminato. 

In questa percentuale rientrano anche i lavoratori somministrati, che, alla fine dei 48 mesi, potranno essere stabilizzati in capo all’utilizzatore, invece che dall’agenzia di somministrazione . Ogni anno, o, in alternativa su richiesta di una delle due parti, le Aziende forniranno alle RSU e alle OO.SS. tutti i dati su numero,  durata e stabilizzazioni  a scopo di controllo sui percorsi di stabilizzazione.

 APPALTI

E' stato deciso di :

  •  di rafforzare il diritto d’informazione previsto nel contratto, ampliando gli obblighi di comunicazione dei dati numerici, qualitativi e quantitativi in capo all’Osservatorio, 
  • obbligo di verifica da parte dei committenti, dell’utilizzo dei Contratti sottoscritti dalle Organizzazioni maggiormente rappresentative nelle società in appalto da loro contrattualizzate. 
  • nei casi di cambio appalto, la possibilità di chiedere l’intervento dei committenti, al fine di favorire la soluzione delle eventuali problemi occupazionali che ne potrebbero derivare. 

MALATTIA

Riscrivendo il capitolo della malattia, si è chiarito che per il periodo successivo ai primi 180 giorni (la cui disciplina rimane invariata, compresi i primi 3 giorni a carico azienda), nei successivi sei mesi il lavoratore avrà diritto ad un importo pari alla metà della retribuzione ordinaria netta.

 Tale trattamento aggiuntivo non potrà sommarsi all’indennità INPS e pertanto, opererà esclusivamente per i periodi all’interno dei sei mesi successivi al primo semestre, non coperti dall’intervento economico dell’Istituto previdenziale.

CCNL radiotelevisivi e multimedia - Aumenti retributivi  

COMPARTO TELEVISIVO

L’aumento  complessivo concordato per il periodo 31 dicembre 2020-31 dicembre 2024 sarà pari a 115 euro parametrate al 5 livello, suddiviso in tre tranches:

  • LUGLIO 2022: EURO 40
  • NOVEMBRE 2023: EURO 35
  • OTTOBRE 2024: EURO 40

Con le competenze di settembre si prevede inoltre una UNA-TANTUM di 250 euro non parametrate, a cui si aggiungerà, per gli aderenti al Fondo Pensione Byblos e a far data dal 01/01/2023, un aumento dello 0.2 della contribuzione a carico azienda, che si affiancherà a quella del lavoratore che rimane all’1%.

COMPARTO RADIOFONICO

L’aumento concordato a regime, per il periodo 31 dicembre 2020-31 dicembre 2024 sarà pari a 80.5 euro parametrate al 3 livello, suddiviso in due tranchse:

  • LUGLIO 2022: EURO 40
  • NOVEMBRE 2023: EURO 40,5

 UNA-TANTUM di 250 euro non parametrate, con le competenze di settembre, a cui si aggiungerà, per gli aderenti al Fondo Pensione Byblos e a far data dal 01/01/2023, un aumento dello 0.2 della contribuzione a carico azienda, che si affiancherà a quella del lavoratore che rimane all’1.

Per tutti i lavoratori  sia televisivi che radiofonici che usufruiscono della polizza contrattuale sanitaria Salute Sempre, conferma dellla quota mensile dei 10 euro (120 euro annui) a carico azienda


Per approfondire ti segnaliamo:

Segui sempre il Dossier CCNL e Tabelle retributive per altre notizie e approfondimenti  gratuiti in materia contrattuale.

Fonte immagine: Foto di meineresterampe da Pixabay

Tag: CCNL E TABELLE RETRIBUTIVE 2024 CCNL E TABELLE RETRIBUTIVE 2024 LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CCNL E TABELLE RETRIBUTIVE 2024 · 18/06/2024 Costo medio lavoro coop sociosanitarie: Tabelle 2024

Il ministero del lavoro pubblica le tabelle del costo medio orario del lavoro nelle cooperative del settore socio-sanitario. Aggiornamenti da febbraio 2024 a gennaio 2026

Costo medio lavoro  coop sociosanitarie:  Tabelle 2024

Il ministero del lavoro pubblica le tabelle del costo medio orario del lavoro nelle cooperative del settore socio-sanitario. Aggiornamenti da febbraio 2024 a gennaio 2026

CCNL panificazione artigianato: nel rinnovo aumenti del 12%

Accordo di rinnovo del Ccnl Alimentazione-Panificazione Artigianato: nuovi minimi retributivi e una tantum a giugno 2024. Tabelle e testo integrale in PDF

CCNL metalmeccanici Confapi: nuovi minimi 2024 e testo

Tabelle aumenti 2024 aggiornati con IPCA-NEI - Sintesi e testo in pdf contratto metalmeccanici per le PMI Unionmeccanica Confapi del 26.5.2021.

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.