HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

CERTIFICATO INFORTUNIO ONLINE: SOSPENSIONE TEMPORANEA E NUOVO APPLICATIVO

1 minuto, Redazione , 27/04/2022

Certificato infortunio online: sospensione temporanea e nuovo applicativo

Istruzioni per la sospensione del servizio di certificati di infortunio online oggi dalle 16 per l'aggiornamento dell'applicativo in vigore da domani 28 aprile.

Con un comunicato sul proprio sito INAIL avvisa che oggi 27 aprile  2022 il servizio di certificati di infortunio online sarà sospeso per aggiornamenti tecnici.  Non è specificata la durata della sospensione che durerà fino al completamento della manutenzione.

Si ricorda che è stato programmata per domani  28 aprile 2022  l'operativita del nuovo applicativo per l’invio dei certificati di infortunio nelle tre modalità di trasmissione già in uso: online, offline e cooperazione applicativa/interoperabilità.

L’applicativo presenta novità nei contenuti del certificato, nel tracciato del file da inviare in modalità offline in formato .xml, nell’interfaccia utente del servizio online, aggiornata in base alle nuove linee guida dell’Istituto, nell’architettura tecnologica e nella modalità di interoperabilità, adeguata alle linee guida AGID, in sostituzione della cooperazione applicativa.

Per garantire la piena operatività nell’utilizzo del nuovo applicativo, gli utenti che attualmente si avvalgono delle modalità di invio offline e in cooperazione applicativa dovranno adeguare i propri sistemi, come di seguito indicato.

  • Gli utenti che trasmettono i certificati con la modalità di invio offline, ovvero tramite il file in formato .txt, .xml oppure .zip, dovranno adeguare il proprio sistema entro la suddetta data del 28 aprile 2022, seguendo le istruzioni fornite nella documentazione allegata (*).
  • Gli utenti che trasmettono i certificati in cooperazione applicativa potranno continuare ad usufruire dell’attuale servizio per il solo anno 2022. A partire dal 1° gennaio 2023 sarà infatti unicamente operativo il nuovo servizio Rest. Per l’adeguamento al nuovo servizio occorre consultare la documentazione tecnica disponibile ai seguenti indirizzi:

-    https://www.inail.it/api/docs/home - documento con le specifiche tecniche per realizzare l'integrazione di un Ente Pubblico o di una azienda privata con i servizi Interoperabili Inail;

-    https://www.inail.it/onecatalog/#!/pdd/prod - documentazione del servizio “API Certificati Medici Infortunio - CMI-CertificatoMedico Infortunio” disponibile nel catalogo dei servizi Inail.

Si informa che per l’utilizzo del servizio Rest sia le regioni già cooperanti sia quelle non già cooperanti dovranno aderire al nuovo accordo in corso di definizione.

(*) La documentazione (manuale utente, cronologia delle versioni, XML schema, tabelle tipologiche e specifiche tecniche) è disponibile nelle consuete pagine del portale Inail dedicate ai certificati medici e alle tabelle di decodifica.


Trovi qui il Testo Unico  sulla sicurezza - D.Lgs 81 2008 - aggiornato a gennaio 2020

Ti puo  interessare l'ebook  "Lavoro e sicurezza: Casi reali " di R. Staiano. Formulario completo con giurisprudenza e facsimili di ricorso.

Tag: INAIL INAIL LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 28/06/2022 Filiere agricole: definito l'importo dello sgravio

Versamento eccedenza e modalità di recupero dell'esonero dai contributi previdenziali per la mensilità di febbraio 2021 datori di lavoro e lavoratori autonomi agricoli

Filiere agricole: definito l'importo dello sgravio

Versamento eccedenza e modalità di recupero dell'esonero dai contributi previdenziali per la mensilità di febbraio 2021 datori di lavoro e lavoratori autonomi agricoli

Bonus 200 euro dipendenti: istruzioni modificate

Indennità una tantum 200 euro dipendenti: ok con sconto contributi entro il 23 giugno. Istruzioni modificate anche su erogazione agli atipici e compilazione Uniemens

Consulenti del lavoro: in arrivo linee guida per asseverazioni  del decreto flussi

Il decreto semplificazioni affida a CDL e organizzazioni datoriali le verifiche di congruita sulle domande del decreto flussi. Il direttore INL annuncia chiarimenti a breve

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.