HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

BONUS EXPORT DIGITALE: AGEVOLAZIONI PER LE MICRO IMPRESE MANIFATTURIERE

Bonus Export Digitale: agevolazioni per le micro imprese manifatturiere

Bonus fino a 4.000 per le microimprese e fino a 22.500 per i consorzi per la promozione del made in Italy. I dettagli della misura

Il Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale (MAECI) e dell'Agenzia ICE hanno annunciato la misura Bonus Export Digitale. 

Si tratta di un contributo che punta a sostenere le microimprese nella loro attività di internazionalizzazione.

La Convenzione MAECI-ICE per la promozione straordinaria del Made in Italy, prevede il sostegno ai processi di digitalizzazione delle PMI al fine di metterle in condizioni di avviare o consolidare le attività di export e di internazionalizzazione nell’ambito della strategia delineata dal Patto per l’Export.

Possono richiedere il contributo:

  • le microimprese manifatturiere (codice ATECO C) con sede in Italia, 
  • anche costituite in forma di reti o consorzi 

Bonus Export digitali: cosa finanzia

Il Bonus Export Digitale finanzia le spese sostenute per l’acquisizione di soluzioni digitali per l’export, fornite da imprese iscritte nell’elenco delle società abilitate.
 Le prestazioni puntano a sostenere i processi di internazionalizzazione attraverso:

  • la realizzazione di sistemi di e-commerce verso l’estero, siti e/o app mobile
  • la realizzazione di sistemi di e-commerce che prevedano l’automatizzazione delle operazioni di trasferimento, aggiornamento e gestione degli articoli da e verso il web
  • la realizzazione di servizi accessori all’e-commerce
  • la realizzazione di una strategia di comunicazione, informazione e promozione per il canale dell’export digitale
  • digital marketing finalizzato a sviluppare attività di internazionalizzazione
  • servizi di CMS (Content Management System)
  • l’iscrizione e/o l’abbonamento a piattaforme SaaS (Software as a Service) per la gestione della visibilità e spese di content marketing
  • servizi di consulenza per lo sviluppo di processi organizzativi e di capitale umano
  • l’upgrade delle dotazioni di hardware necessarie allo sviluppo di processi organizzativi

Bonus Export digitali: a quanto ammonta

Il contributo previsto dal bonus è concesso in regime “de minimis” per i seguenti importi:

  • 4.000 euro alle microimprese a fronte di spese ammissibili non inferiori, al netto dell’IVA, a 5.000 euro;
  • 22.500 euro alle reti e consorzi a fronte di spese ammissibili non inferiori, al netto dell’IVA, a 25.000 euro.

Attenzione al fatto che è prevista l’istituzione dell’elenco delle società fornitrici abilitate a fornire le prestazioni e i servizi oggetto dell’agevolazione.

Potranno richiedere l’iscrizione all’elenco, le società competenti in processi di sviluppo d'impresa e di digital transformation per l’export, che hanno fornito servizi o prestazioni, relativi ad una o più delle spese ammissibili, per un ammontare di almeno 200.000 euro negli ultimi tre anni.

Si sottolinea che sarà un prossimo provvedimento a definire:

  • i modelli di domanda per i soggetti beneficiari, 
  • i termini per la presentazione delle domande di ammissione e di erogazione dei contributi, 
  • l’ulteriore documentazione che i soggetti beneficiari sono tenuti a presentare 
  • e le modalità di iscrizione all’elenco delle società fornitrici.

Tag: AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 12/08/2022 Incentivi economia sociale: dal 13 ottobre domande al via

Economia sociale: incentivi per le imprese. Beneficiari e spese agevolabili. Dal 13 ottobre 2022 le domande

Incentivi economia sociale: dal  13 ottobre domande al via

Economia sociale: incentivi per le imprese. Beneficiari e spese agevolabili. Dal 13 ottobre 2022 le domande

Garanzie SACE e contributi fondo perduto imprese danneggiate dal conflitto in Ucraina

Il Temporary framework “Ucraina” e le misure per fronteggiare la crisi di liquidità delle imprese nazionali in vigore fino al 31 dicembre 2022

Riduzione IVA, stop modifiche unilaterali: le misure contro il caro energia

Decreto Aiuti Bis: riduzione dell'IVA e degli oneri generali nel settore del gas per il quarto trimestre 2022, sospese le modifiche contrattuali

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.