Tools

Quadro RW 2024 (Foglio Excel)

139,90€ + IVA

IN SCONTO 149,00

E Book

Come leggere la busta paga (eBook)

9,90€ + IVA

IN SCONTO 10,90

E Book

La pensione ai superstiti

9,90€ + IVA

IN SCONTO 10,90
HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

IMPRESE ITALIANE IN RUSSIA E UCRAINA: SOSTEGNO DALL'UNITÀ DI CRISI MISE

Imprese italiane in Russia e Ucraina: sostegno dall'unità di crisi MISE

Con Decreto il MISE istituisce l'unità di crisi a supporto delle imprese italiane nei territori di guerra. Attiva già da oggi 7 marzo

Ascolta la versione audio dell'articolo

Task force a supporto imprese italiane che operano in Russia e Ucraina

Il MISE comunica che sono attivi, dal 7 marzo, i numeri a disposizione delle imprese per segnalazioni di difficoltà in seguito al conflitto in Ucraina.

I numeri sono:

800 100117 per chiamate dall’Italia, 

+39 06 47052184 per l’estero. 

Si garantisce la reperibilità dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17. Per segnalazioni mail da domani sarà operativo l’indirizzo [email protected]

Si informa inoltre del fatto che da mercoledì 9 marzo il gruppo di lavoro, coordinato da Amedeo Teti, incontra tutte le rappresentanze e associazioni dei settori industriali e produttivi, compreso mondo cooperativo, per raccogliere istanze, problemi e proposte.

Ricordiamo che in data 4 marzo 2022 il MISE ha comunicato che il ministro Giancarlo Giorgetti ha firmato un decreto per l’istituzione di una unità di crisi a supporto delle imprese italiane che operano in Russia e Ucraina.

Queste le dichiarazioni del Ministro Giorgetti

Dal Mise c’è massima attenzione alle imprese italiane che operano direttamente in Russia e Ucraina o che sono legate in qualche modo a quei territori. Sono molto preoccupato per i contraccolpi del conflitto anche sull’industria. Credo necessario e doveroso che il governo italiano si occupi pure di questo aspetto a tutela delle persone e delle aziende che stanno affrontando delle enormi difficoltà economiche a causa del conflitto. Temo, purtroppo, che ci saranno ricadute negative anche in questo ambito"

Il gruppo di lavoro istituito con decreto è un’unità di crisi interna, una task force per monitorare e valutare i contraccolpi del conflitto sulle filiere e sui prezzi delle materie prime. 

Il gruppo guidato da Amedeo Teti che ha già grande esperienza nel settore del commercio internazionale e politica industriale, avrà anche il compito di formulare proposte, rispondere alle domande e dubbi delle imprese coinvolte in questo processo complicato in una fase particolarmente delicata. 

Ci sarà la massima collaborazione con il Mef per mettere sul campo tutte le misure necessarie per rispondere alle richieste di sostegno e di informazioni.

Tag: AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PNRR - NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND · 18/04/2024 Imprenditoria femminile: bando da 5 milioni Regione Lazio

Il Bando Donne Innovazione e Impresa della Regione Lazio prevede finanziamenti a fondo perduto in sostegno all’innovazione dell’imprenditoria femminile. Domande dal 23/4

Imprenditoria femminile:  bando da 5 milioni Regione Lazio

Il Bando Donne Innovazione e Impresa della Regione Lazio prevede finanziamenti a fondo perduto in sostegno all’innovazione dell’imprenditoria femminile. Domande dal 23/4

Crediti 4.0: nuova comunicazione al MIMIT

Il DL n 39/2024 prevede un nuovo adempimento per i crediti 4.0: l'Audizione di Ruffini in Senato per ulteriori dettagli in merito

Crediti d'imposta 4.0: chiarimenti per il codice sospeso 6936

Le Entrate con FAQ chiariscono come possa essere usato il codice tributo "6936" malgrado il blocco disposto con recente Risoluzione n 19/2024

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.