HOME

/

FISCO

/

AGEVOLAZIONI COVID-19

/

BONUS MONOPATTINI: FRUIBILE FINO ALLA DICHIARAZIONE 2023. LE REGOLE NEL DECRETO IN GU

Bonus Monopattini: fruibile fino alla dichiarazione 2023. Le regole nel Decreto in GU

Ecco le regole per avere il bonus monopattini elettrici per gli acquisti 2020. Il credito è utilizzabile nella dichiarazione dei redditi e fino al periodo d'imposta 2022

Pubblicato in GU n 259 del 29 ottobre 2021 il Decreto 21 settembre 2021 contenente "Definizione delle modalità per l'accesso al credito d'imposta per l'acquisto di monopattini elettrici, biciclette elettriche o muscolari, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile".

Bonus monopattini: a chi spetta

Il credito d'imposta spetta:

  • alle persone  fisiche che, dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre  2020,   
  • consegnano per la rottamazione, contestualmente  all'acquisto   di  un  veicolo, anche usato, con emissioni di CO2 comprese tra 0 e 110 g/km,  un secondo veicolo di categoria M1 rientrante tra quelli previsti dal comma 1032  dell'art. 1 della legge 30 dicembre 2018, n. 145, per le spese sostenute dal 1° agosto 2020 al  31 dicembre  2020  
  • per  l'acquisto di monopattini elettrici, biciclette  elettriche o  muscolari,  abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile. 

Bonus monopattini: a quanto ammonta

Il credito d'imposta è riconosciuto:

  • nella misura massima di  750 euro
  • ed è utilizzato  entro tre  anni a decorrere dall'anno 2020.

Il credito d'imposta spetta entro il limite complessivo di spesa erariale pari a 5 milioni di euro per l'anno 2020. 

Bonus monopattini: presenta l'istanza

Ai fini del riconoscimento del  credito d'imposta,  le  persone fisiche  inoltrano,   in  via  telematica, entro il termine che sarà previsto con provvedimento  del  direttore dell'Agenzia delle entrate da emanarsi  entro  novanta   giorni  dalla data di entrata in vigore del presente decreto,  un'apposita  istanza all'Agenzia delle entrate, formulata secondo lo schema approvato  con lo   stesso  provvedimento.  

Nella istanza  i  soggetti richiedenti indicano l'importo della spesa agevolabile sostenuta  nell'anno 2020 per l'acquisto di monopattini elettrici,  biciclette  elettriche o muscolari, abbonamenti al trasporto pubblico,  servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile. 

L'Agenzia delle entrate, sulla base del rapporto tra l'ammontare delle risorse stanziate pari a 5 milioni di euro per l'anno  2020,  e l'ammontare  complessivo   delle  spese  agevolabili indicate nelle istanze di cui al comma  1, determina la  percentuale del  credito d'imposta  spettante a  ciascun  soggetto.    

Tale   percentuale è comunicata con provvedimento del direttore dell'Agenzia delle entrate da emanarsi entro  il termine fissati dall'Agenzia delle entrate medesima nel provvedimento

Il  credito  d'imposta:

  • non è cumulabile con altre agevolazioni di natura fiscale aventi ad oggetto le medesime spese 
  • è utilizzabile esclusivamente nella dichiarazione dei redditi  in diminuzione delle imposte dovute 
  • può essere fruito non oltre il periodo di imposta 2022. 

L'Agenzia delle entrate, qualora accerti che l'agevolazione  sia in tutto o in parte non spettante, procede al recupero  del  relativo

importo.

Allegato

Decreto del MEF del 21.09.2021

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS · 30/06/2022 Bonus COVID 600 euro pescatori: richiesta riesame entro il 17 luglio

Come fare fare richiesta di riesame in caso di diniego dell'indennità COVID 2021 da 600 euro per pescatori autonomi, armatori, soci cooperative di pesca. Tutte le istruzioni

Bonus COVID 600 euro pescatori: richiesta riesame entro il 17 luglio

Come fare fare richiesta di riesame in caso di diniego dell'indennità COVID 2021 da 600 euro per pescatori autonomi, armatori, soci cooperative di pesca. Tutte le istruzioni

Fondo perduto commercio al dettaglio: l'elenco dei beneficiari nel decreto MISE

L'elenco dei soggetti ammessi al contributo per il commercio al dettaglio. La pubblicazione con Decreto MISE del 24 giugno

Bonus psicologo: a breve possibile inviare le richieste

Pubblicato in GU n 148 il Decreto con le regole per richiedere il bonus psicologico che ammonta in base all'ISEE fino ad un massimo di 600 euro per le terapie specialistiche

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.