HOME

/

PMI

/

NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND

/

DIGITALIZZAZIONE DI AGENZIE VIAGGIO E TOUR OPERATOR: ECCO COME FUNZIONA IL CREDITO

Digitalizzazione di agenzie viaggio e tour operator: ecco come funziona il credito

Credito d’imposta per la digitalizzazione di agenzie di viaggio e tour operator nel decreto recovery: beneficiari e linee guida

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge 152 del 6 novembre 2021 rubricato "Disposizioni urgenti per l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose". Nel cd. decreto legge cd. Recovery, c'è un titolo dedicato al turismo con alcune misure a sostegno di questo settore. Vediamo come funziona il credito d'imposta per la digitalizzazione di agenzie viaggio e tour operator:.

Credito d'imposta digitalizzazione agenzie viaggi e tour operator

Alle agenzie di viaggi e ai tour operator con codice ATECO 79.1, 79.11, 79.12 è riconosciuto un contributo[1] da fruire come credito d’imposta a decorrere dal periodo d’imposta in corso alla data del 7 novembre 2021 (entrata in vigore della disposizione) e fino alla chiusura del periodo d’imposta in corso alla data del 31 dicembre 2024, nella misura del 50 per cento dei costi sostenuti per investimenti e attività di sviluppo digitale[2], fino all’importo massimo complessivo cumulato di 25.000 euro. 

Il credito d’imposta

  • non concorre alla formazione del reddito ai fini delle imposte sui redditi e del valore della produzione ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive 
  • e non rileva ai fini del rapporto di cui agli articoli 61 e 109, comma 5, del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917. 

Il credito d’imposta è riconosciuto entro il costo dell’investimento, anche considerando altri incentivi percepiti in relazione al medesimo intervento. 

L’ incentivo spetta nel rispetto della vigente normativa sugli aiuti di Stato di cui al regolamento (UE) n. 1407/2013 del 18 dicembre 2013 e delle deroghe previste per il periodo di applicazione del Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza COVID-19, di cui alla comunicazione della Commissione europea del 19 marzo 2020, C (2020) 1863, come integrata dalle successive comunicazioni della Commissione. 

 Con decreto del Ministero del turismo, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, da adottare entro sessanta giorni dal 7 novembre 2021, sono individuate le modalità applicative del presente articolo. 

Gli oneri derivanti dal presente articolo valgono un importo complessivo di 98 milioni di euro

[1] linea progettuale “Digitalizzazione Agenzie e Tour Operator”, Misura M1C3, investimento 4.2.2, - Piano nazionale di ripresa e resilienza,

[2] come previste dall’articolo 9, comma 2, del decreto-legge 31 maggio 2014, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 29 luglio 2014, n. 106

Tag: NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

NEXT GENERATION EU E RECOVERY FUND · 07/12/2021 PNRR e scuola: attivi i primi 4 bandi per investimenti in infrastrutture

Il Ministero dell’Istruzione ha stanziato 5,2 miliardi per la realizzazione e messa in sicurezza di asili nido e scuole per l’infanzia. Vediamo i progetti

PNRR e scuola: attivi i primi 4 bandi per investimenti in infrastrutture

Il Ministero dell’Istruzione ha stanziato 5,2 miliardi per la realizzazione e messa in sicurezza di asili nido e scuole per l’infanzia. Vediamo i progetti

PNRR: Italiadomani attiva la sezione Bandi e Avvisi

La sezione Bandi e Avvisi del portale Italiadomani è attiva per informare su termini e procedure di selezione dei progetti di investimento

Fondo nuove competenze: esame delle domande  fino al 31.5.2021

Le regole del "Fondo nuove competenze" per la riqualificazione dei dipendenti post COVID. Bando, modelli e faq. Nuovi fondi React Eu e risparmi dispesa: riprende l'istruttoria

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.