HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

PENSIONE MAGGIO 2023: DATE PAGAMENTO E CEDOLINO

Pensione maggio 2023: date pagamento e cedolino

Il calendario dei pagamenti delle pensioni di maggio 2023 presso gli uffici postali - Le trattenute e conguagli nel cedolino di pensione maggio

Ascolta la versione audio dell'articolo


Il calendario dei pagamenti delle pensioni di maggio 2023 negli uffici postali   parte il 2  maggio, data che  questo mese corrisponde anche alla data valuta per gli accrediti diretti nei conti correnti e libretti  di risparmio. 

Per l'erogazione  in contanti  può essere previsto lo scaglionamento sulla base del iniziale del cognome del beneficiario (si ricorda che localmente possono essere definiti anche calendari diversi) come segue:

          INIZIALI DEL COGNOME  -  GIORNO  

  • A-C,                        martedi 2 maggio
  • D-G,                        mercoledi 3 maggio
  • H-M,                       giovedi 4 maggio 
  • N-R,                        venerdi 5 maggio  
  • S-Z                         sabato  6 maggio mattina.

Il cedolino  pensione  maggio 2023 

Il cedolino della pensione, visualizzabile sul cassetto previdenziale INPS  online consente ai pensionati di verificare l’importo erogato e le relative motivazioni

per quanto riguarda le prestazioni fiscalmente imponibili, sul rateo di maggio vengono prelevate,

TRATTENUTE IRPEF :   vengono prelevate  ritenute IRPEF e ’addizionale comunale a titolo di acconto, la rata delle  addizionali regionali e comunali relative all’anno di imposta 2022 (Si ricorda che le prestazioni di invalidità civile, le pensioni o gli assegni sociali, le prestazioni non assoggettate alla tassazione per particolari motivazioni (detassazione per residenza estera, vittime del terrorismo) non subiscono trattenute fiscali)

CONGUAGLIO 2022 : in qualità di sostituto d’imposta dei titolari dei trattamenti pensionistici,  INPS ha effettuato, entro il  28 febbraio scorso, le operazioni di verifica tra l’ammontare delle ritenute operate e l’imposta effettivamente dovuta sull’ammontare complessivo delle somme corrisposte nel  2022,   per cui:

  1. gli importi a credito sono posti in pagamento direttamente sul rateo di pensione.
  2. per i conguagli a debito, l’INPS procede con modalità diversificate:
  • pensionati con reddito di pensione annuo di importo inferiore a 18.000 euro e debito IRPEF di importo superiore a 100 euro: si procede a recuperare il debito d’imposta rateizzandolo mensilmente sulle prestazioni pensionistiche in pagamento con rate di pari importo. Il recupero può essere effettuato al massimo in 11 rate;
  • pensionati con reddito di pensione annuo di importo superiore a 18.000 euro oppure con reddito di pensione annuo di importo inferiore a 18.000 euro e con debito IRPEF inferiore a 100 euro: il debito d’imposta viene trattenuto direttamente sulle prestazioni in pagamento dal mese di marzo 2023. Poiché non è prevista alcuna rateizzazione si procede al recupero di quanto dovuto in unica soluzione sui ratei di pensione.
  • Nel caso in cui il rateo di pensione mensile non sia sufficientemente capiente per il recupero integrale del conguaglio di imposta a debito, il recupero prosegue sulle mensilità successive fino al recupero totale.

I dettagli delle operazioni di calcolo  sono disponibili accedendo al servizio MyINPS o al cedolino di pensione, visualizzando la sezione dedicata ai conguagli IRPEF.

L'accesso avviene sul sito dell’INPS,  con le consuete credenziali di identità digitale:

  • SPID di livello 2 o superiore;
  • Carta di identità elettronica 3.0 (CIE);
  • Carta nazionale dei servizi (CNS).
  • E' ancora utilizzabile  PIN INPS solo ai cittadini  con  residenza all’estero  senza documento di riconoscimento italiano.

Le somme conguagliate verranno  poi certificate nella Certificazione Unica 2023.

Ti può interessare  la Guida Facile per tutti:  Cumulabilità pensioni 2024 e nuovi limiti reddituali  (eBook)

Per una panoramica completa e approfondita vedi l'ebook Pensioni 2024 del prof . L. Pelliccia aggiornato con le novità della legge di bilancio 2024.

E' disponibile anche il TOOL GRATUITO per il calcolo dell'adeguamento delle pensioni 2024

Tag: PENSIONI 2024 PENSIONI 2024 LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONCORSI PUBBLICI 2023 · 04/03/2024 Concorso Magistratura tributaria: doppia prova scritta nel decreto PNRR

Procedura di concorso magistrati tributari, al massimo dentro il 2 maggio, dice il DL PNRR pubblicato in GU. Tutti i dettagli e una videolezione gratuita per iniziare lo studio

Concorso Magistratura tributaria: doppia prova scritta nel decreto PNRR

Procedura di concorso magistrati tributari, al massimo dentro il 2 maggio, dice il DL PNRR pubblicato in GU. Tutti i dettagli e una videolezione gratuita per iniziare lo studio

Assunzione badanti: nuovo sgravio per anziani non autosufficienti

Nel nuovo Decreto legge PNRR 19 2024 arriva una prima agevolazione per le famiglie con necessità di assistenza ad anziani non autosufficienti Vediamo limiti di età e di isee

CCNL alimentare industria:  firmato il rinnovo 2024

Le novità 2024 e il testo in pdf del contratto nazionale per l'industria agroalimentare . Rinnovo firmato stamattina con aumento TEM di 214 euro

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.