HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

"FONDO ATTIVITÀ PARTICOLARMENTE COLPITE DAL COVID": IL RIPARTO ALLE REGIONI

"Fondo attività particolarmente colpite dal covid": il riparto alle regioni

Il Fondo di cui all'art 26 DL N41/2021) mette a disposizione 340 milioni per il 2021 per ristoranti dei centri storici, attività di trasporto turistico e altri. Vediamo i dettagli

Ascolta la versione audio dell'articolo

Pubblicato il GU serie generale n 224 del 18 settembre 2021 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di riparto del Fondo per  il  sostegno  delle  attività  economiche particolarmente colpite dall'emergenza  epidemiologica
Il Fondo di cui all'art. 26 del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41, come integrato dall'art. 8, comma 2, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, istituito nello stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze, con una dotazione pari a 340 milioni  di euro per l'anno 2021, è ripartito tra  le  regioni  e  le  province  autonome secondo gli importi di cui  alla  tabella 1.

SCARICA QUI LA TABELLA

Le risorse sono destinate:

  • per 300 milioni di euro al sostegno delle categorie economiche particolarmente colpite dall'emergenza da COVID-19,  ivi incluse:
    • le imprese esercenti attività commerciale o di  ristorazione  operanti nei centri storici,  
    • le  imprese  esercenti  trasporto  turistico  di persone mediante autobus coperti ai sensi della legge 11 agosto 2003, n. 218, 
    • le imprese operanti  nel  settore  dei  matrimoni  e  degli eventi privati;
  • per 20 milioni di euro al  sostegno  delle  imprese  esercenti trasporto turistico di persone  mediante  autobus  coperti  ai sensi della legge 11 agosto 2003, n. 218;
  • per 20 milioni di euro ad  interventi  in  favore  dei  parchi tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici.

Ricordiamo che l'art. 26 che ha istituito  nello  stato  di previsione del MEF un  fondo con una dotazione iniziale di 220 milioni di  euro per  l'anno  2021 da ripartire tra le regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano da destinare al sostegno delle categorie economiche suddette particolarmente colpite dall'emergenza da COVID-19.
L'art. 8, comma 2, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73 ha previsto che il Fondo di cui all'art. 26 del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 41, è incrementato di 120 milioni di euro per l'anno 2021, di cui 20 milioni di euro destinati ad interventi in favore dei parchi tematici, acquari, parchi geologici e giardini zoologici.

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 22/10/2021 Tour operator: nuovo credito di imposta del 50% dei costi per la digitalizzazione

Il DM Superbonus alberghi 80% ancora in bozza, prevede un credito di imposta per agenzie di viaggi e tour operator per i costi di digitalizzazione. I dettagli

Tour operator: nuovo credito di imposta del 50% dei costi per la digitalizzazione

Il DM Superbonus alberghi 80% ancora in bozza, prevede un credito di imposta per agenzie di viaggi e tour operator per i costi di digitalizzazione. I dettagli

Contributo imprese esercenti servizi turistici con Bus scoperti: domande dal 22 ottobre

Contributo per imprese esercenti servizi turistici mediante autobus scoperti: invio delle domande dal 22 ottobre e fino al 5 novembre 2021

Credito d'imposta investimenti: ecco i modelli per la comunicazione al MISE

Il MISE con tre decreti del 6 ottobre pubblica i modelli per le comunicazioni dati per l'applicazione del credito d'imposta investimenti: formazione 4.0, design, beni strumentali

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.