HOME

/

DIRITTO

/

CODICE DELLA CRISI D'IMPRESA E DELL'INSOLVENZA 2021

/

CRISI DI IMPRESA: NUOVO ELENCO DI ESPERTI. CHI SONO E QUANTO GUADAGNANO?

Crisi di impresa: nuovo elenco di esperti. Chi sono e quanto guadagnano?

Crisi d'impresa: decreto 118/2021 prevede un nuovo elenco di esperti presso le camere di commercio. Ma chi ha i requisiti per iscriversi?Quale sarà il loro compenso?


E' stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale 202 del 24 agosto 2021, il Decreto legge 118/2021 contenente misure urgenti e novità sulla crisi d'impresa. Tra le altre cose è prevista la figura dell'esperto nella crisi di impresa, Ma chi può diventarlo? Quanto guadagnerà?Vediamo insieme cosa  prevede la norma.

Crisi d'impresa 2021: chi può fare l'esperto

Il decreto 118/2021 prevede che presso la camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di ciascun capoluogo di regione e delle province autonome di Trento e Bolzano e' formato un elenco di esperti nel quale possono essere inseriti: 

  1. gli iscritti da almeno cinque anni all'albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili;
  2. gli iscritti da almeno cinque anni all'albo degli avvocati che documentano di aver maturato precedenti esperienze nel campo della ristrutturazione aziendale e della crisi d'impresa; 
  3. gli iscritti da almeno cinque anni all'albo dei consulenti del lavoro che documentano di avere concorso, almeno in tre casi, alla conclusione di accordi di ristrutturazione dei debiti omologati o di accordi sottostanti a piani attestati o di avere concorso alla presentazione di concordati con continuita' aziendale omologati.
  4. coloro che, pur non iscritti in albi professionali, documentano di avere svolto funzioni di amministrazione, direzione e controllo in imprese interessate da operazioni di ristrutturazione concluse con piani di risanamento attestati, accordi di ristrutturazione dei debiti e concordati preventivi con continuita' aziendale omologati, nei confronti delle quali non sia stata successivamente pronunciata sentenza dichiarativa di fallimento o sentenza di accertamento dello stato di insolvenza. 

Per espressa previsione, l'iscrizione all'elenco degli esperti e' altresi' subordinata al possesso della specifica formazione prevista con un decreto dirigenziale del Ministero della giustizia di prossima emanazione.

Crisi d'impresa 2021: compensi dell'esperto

Il compenso dell'esperto di cui sopra, è determinato in percentuale sull'ammontare dell'attivo dell'impresa debitrice secondo i seguenti scaglioni: 

  • fino a euro 100.000,00, il 5,00%; 
  • da euro 100.000,01 e fino a euro 500.000,00, l'1,25%; 
  • da euro 500.000,01 e fino a euro 1.000.000,00, lo 0,80%;
  • da euro 1.000.000,01 e fino a euro 2.500.000,00, lo 0,43%; 
  • da euro 2.500.000,01 e fino a euro 50.000.000,00 lo 0,10%; 
  • da euro 50.000.000,01 e fino a euro 400.000.000,00, lo 0,025%; 
  • da euro 400.000.000,01 e fino a euro 1.300.000.000,00, lo 0,008%; 
  • sulle somme eccedenti euro 1.300.000.000,01, lo 0,002%. 

Le percentuali sono calcolate sulla media dell'attivo risultante dagli ultimi tre bilanci o, in mancanza, dalle ultime tre dichiarazioni dei redditi. Se l'attivita' e' iniziata da meno di tre anni, la media e' calcolata sui bilanci o, in mancanza, sulle dichiarazioni dei redditi depositati dal suo inizio.

Attenzione va prestata al fatto che il compenso complessivo non puo' essere, in ogni caso, inferiore a euro 4.000,00 e superiore a euro 400.000,00.

L'importo e' rideterminato, fermi i limiti di cui sopra,come di seguito indicato: 

  1. se il numero dei creditori e delle parti interessate che partecipano alle trattative e' compreso tra 21 e 50, il compenso e' aumentato del 25%;
  2. se il numero dei creditori e delle parti interessate e' superiore a 50, il compenso e' aumentato del 35%; 
  3. se il numero dei creditori e delle parti interessate che partecipano alle trattative non e' superiore a 5, il compenso e' ridotto del 40%; 
  4. in caso di vendita del complesso aziendale o di individuazione di un acquirente da parte dell'esperto, il compenso e' aumentato del 10%. 

Per espressa previsione normativa, i lavoratori e le rappresentanze sindacali non sono considerati nel numero dei creditori e delle altre parti interessate ai fini del riconoscimento degli aumenti, tuttavia all'esperto spetta il compenso di euro 100,00 per ogni ora di presenza risultante dai rapporti. 

Il compenso e' aumentato del 100% in tutti i casi in cui, anche successivamente alla redazione della relazione finale si concludono 

  • il contratto, la convenzione o gli accordi di cui all'articolo 11, comma 1, o
  •  e' predisposto un piano attestato di risanamento di cui all'articolo 11, comma 3, lettera a). 

Se l'esperto sottoscrive l'accordo di cui all'articolo 11, comma 1, lettera c), gli spetta un ulteriore incremento del 10% sul compenso. Il compenso e' liquidato in euro 500,00 quando l'imprenditore non compare davanti all'esperto oppure quando e' disposta l'archiviazione subito dopo il primo incontro. 

Crisi d'impresa 2021: caratteristiche del compenso

All'esperto e' dovuto il rimborso delle spese necessarie per l'adempimento dell'incarico, purche' accompagnate dalla corrispondente documentazione. Attenzione va prestata al fatto che non sono rimborsati gli esborsi sostenuti per la remunerazione dei soggetti dei quali l'esperto si e' avvalso. 

In mancanza di accordo tra le parti, il compenso e' liquidato dalla commissione, ed e' a carico dell'imprenditore. Il compenso dell'esperto e' prededucibile ai sensi dell'articolo 111, secondo comma, del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267. 

Dopo almeno sessanta giorni dall'accettazione dell'incarico, su richiesta dell'esperto, puo' essere disposto in suo favore un acconto in misura non superiore ad un terzo del presumibile compenso finale, tenendo conto dei risultati ottenuti e dell'attivita' prestata.

Per approfondimenti si consiglia la lettura dell'articolo Crisi d'impresa 2021: dal 15 novembre al via la composizione negoziata

Per il calcolo del compenso dell'esperto nella crisi di impresa, abbiamo elaborato un utile tool in excel "Calcolo compenso esperto crisi di impresa (Excel)".

Ti potrebbe inoltre interessare: 

Visita il Focus dedicato alla Crisi Impresa e Insolvenza

Tag: CODICE DELLA CRISI D'IMPRESA E DELL'INSOLVENZA 2021 CODICE DELLA CRISI D'IMPRESA E DELL'INSOLVENZA 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RECENSITI PER VOI · 13/09/2021 Composizione negoziata crisi d'impresa: breve panoramica

Una Guida con le Novità introdotte dal DL 118/2021 in vigore già al prossimo 15 novembre 2021, dalla composizione negoziata alle modifiche alla legge fallimentare

Composizione negoziata crisi d'impresa: breve panoramica

Una Guida con le Novità introdotte dal DL 118/2021 in vigore già al prossimo 15 novembre 2021, dalla composizione negoziata alle modifiche alla legge fallimentare

Crisi di impresa: composizione negoziata. C’erano strade alternative?

Nuova procedura di composizione negoziata al posto di quella assistita, albo degli esperti gestito dalla CCIAA il tutto fino al 31/12/23 data di rinvio delle misure di allerta

Composizione negoziata crisi:  requisiti e formazione  degli Esperti

Aspetti principali della figura dell'esperto per la composizione negoziata DL 118 2021 da non confondere con l'Albo dei gestori della crisi d'impresa. Approf. Fondazione Studi CL

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.