HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

APP VERIFICA C19 PER SUPERGREEN PASS: COME FARE

4 minuti, Redazione , 01/02/2022

App Verifica C19 per supergreen pass: come fare

Guida e FAQ aggiornate sulla APP Verifica C19 per il controllo dei green pass base rafforzato e "booster" di clienti e dipendenti

In una breve  guida a domande- risposte  chiariamo qualche dubbio sull' obbligo a carico di esercenti e datori di lavoro chiamati a verificare il possesso di una valida certificazione verde COVID  di clienti e dipendenti.

Green pass  chi può verificare ?

Come si verifica il possesso di Green pass? Per controllare il QR code del Green pass è necessario scaricare l’applicazione “VerificaC19” su un dispositivo dedicato all’ingresso del locale o del luogo di lavoro, anche privo di connessione internet (l’applicazione non necessita della connessione).

CHI puo richiedere il Green pass ai clienti? Non tutti i dipendenti della struttura possono richiede il Green pass agli utenti o ai dipendenti ma soltanto coloro che sono stati nominati in maniera formale dal datore di lavoro.

Gli esercenti o i loro delegati possono chiedere il documento di identità ai clienti per verificare il possesso del Green Pass? .SI, anche se non sono pubblici ufficiali possono richiederlo se hanno il dubbio che il QR code non sia autentico. I clienti/dipendenti  hanno l'obbligo di esibirlo. 

C'è bisogno di formazione per la verifica del Green pass ? Il datore di lavoro deve fornire al dipendente delegato le informazioni necessarie nel rispetto delle disposizioni vigenti e al corretto utilizzo della applicazione 

APP Verifica C19 cos'è? 

Si tratta dell'applicazione ufficiale del Ministero della salute per controllare l'autenticità delle certificazioni verdi . E' gratuitamente scaricabile dagli store Apple e Google playstore.  Le caratteristiche principali sono :

  • funziona anche off line quindi senza connessione internet , anche se è necessario il collegamento una volta al giorno per controllare eventuali aggiornamenti
  • non consente di memorizzare informazioni sensibili nel dispositivo 
  • permette di verificare anche il certificato Verde europeo EU DIGITAL COVID CERTIFICATE emesso da altri Paesi

AGGIORNAMENTO 9 NOVEMBRE 2021:

Intervento del Garante: attenzione ad APP fasulle che violano la legge

 Il garante per la privacy è intervenuto  mettendo in guardia gli utilizzatori sul fatto la App verifica C19 è l'unica autorizzata dal ministero per il fatto che rispetta la normativa sulla riservatezza dei dati non utilizzabili .

Molti produttori stanno rendendo disponibili sugli store on line app per la verifica del green pass che consentono di leggere dati personali e informazioni sulle vaccinazioni effettuate . In alcuni casi le app registrano i dati e le trasmettono a terzi Il Garanteribadisce il fatto che è fatto divieto  divieto di scaricare e conservare di dati sensibili 

Come si usa la app Verifica C19? 

Per il controllo  di autenticità del Green Pass gli step sono i seguenti:

1- Alla richiesta del verificatore il cliente mostra il  Qr code (in formato digitale oppure cartaceo).

2 - L’app VerificaC19 scansiona il Qr Code e ottenute le informazioni può dare i 3 seguenti risultati:

    •  schermata verde: la certificazione è valida per l'Italia e l'Europa;
    •  schermata azzurra: la certificazione è valida solo per l'Italia;
    •  schermata rossa: la certificazione non è ancora valida o è scaduta o c'è stato un errore di lettura.  In questo caso possono verificarsi le seguenti ipotesti 

* Certificazione verde Covid-19 non autentica.

"Certificazione non ancora valida” vuol dire che non è ancora cominciata la validità della certificazione.

* “Errore di lettura Qr code, oppure non è una certificazione verde Covid-19”,  puo significare un  errore di lettura da parte dell'app VerificaC19 per problemi di luce o inquadratura . 

“Certificazione non valida”, vuol dire che si tratta di un QR code che non rispetta le specifiche europee dell'Eu Digital Covid Certificate. 

Per problemi tecnici di funzionamento della APP Verifica 19 a chi ci si puo rivolgere?   

In caso di malfunzionamento nella scansione delle certificazioni verdi Covid-19 è consigliabile disinstallare e riscaricare l’applicazione.Se i problemi dovessero persistere, è possibile chiamare il numero verde 800.91.24.91 che risponde tutti i giorni dalle 8 alle 20.

Quali dati contiene il QR?  

La lettura del Qr code non rivela l'evento sanitario che garantisce la certificazione (tampone, vaccino o guarigione). 

APP Verifica  C19 per  Super green pass e "booster"

L’App VerificaC19 è stata nuovamente aggiornata e permette di selezionare la tipologia di green pass secondo la normativa e il contesto in cui viene effettuata la verifica del QR Code.

 La modalità di verifica deve essere selezionata prima della scansione tra le 3 seguenti: 

  • “base” per certificazione da vaccinazione, guarigione o test antigenico rapido o molecolare;
  •  “rafforzata” per certificazione da vaccinazione o guarigione
  • "booster" per certificazione da vaccinazione con dose di richiamo/booster. (Attualmente il green pass booster è richiesto soltanto ai visitatori per accedere alle strutture residenziali, socio-assistenziali, socio-sanitarie e hospice )

Questa funzione riconosce valida anche una certificazione da vaccinazione per ciclo vaccinale primario completato o guarigione e segnala contestualmente al verificatore di richiedere all’utente un documento, cartaceo o digitale, di un test antigenico rapido o molecolare, eseguito nelle 48 ore precedenti, che attesti l’esito negativo al SARS-CoV-2.

 La tabella delle attività consentite  aggiornata al 28 gennaio senza green pass, con green pass "base" e con green pass "rafforzato” è disponibile  QUI 


Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS · 30/06/2022 Obbligo mascherina nel settore privato: la proroga si decide oggi

Scade oggi il termine previsto dal protocollo condiviso per l'utilizzo delle mascherine nei luoghi di lavoro privati. Le parti si incontrano oggi per definire le novità

Obbligo mascherina nel settore privato: la proroga si decide oggi

Scade oggi il termine previsto dal protocollo condiviso per l'utilizzo delle mascherine nei luoghi di lavoro privati. Le parti si incontrano oggi per definire le novità

Bonus COVID 600 euro pescatori: richiesta riesame entro il 17 luglio

Come fare fare richiesta di riesame in caso di diniego dell'indennità COVID 2021 da 600 euro per pescatori autonomi, armatori, soci cooperative di pesca. Tutte le istruzioni

Eventi sportivi al chiuso: dal 16 giugno niente più mascherine

Il Dipartimento dello sport ricorda le regole precauzionali anti covid per le competizioni sportive al chiuso

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.