HOME

/

PMI

/

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

/

NUOVA SABATINI: DAL 2 LUGLIO POSSIBILE PRESENTARE LE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE

Nuova Sabatini: dal 2 luglio possibile presentare le domande di agevolazione

Il DL n 99 del 30 giugno 2021 ha previsto altri fondi per finanziare la Nuova Sabatini. Con Decreto MISE, dal 2 luglio, riapre lo sportello per presentare domanda di agevolazione

Con Decreto Direttoriale del MISE  del 2 luglio 2021  si prevede che a partire dalla stessa data è disposta la riapertura dello sportello per la presentazione, da parte delle imprese, delle domande di accesso ai contributi alla Nuova Sabatini (articolo 2, comma 4, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69) alle banche o agli intermediari finanziari grazie allo stanziamento di nuove risorse finanziarie, pari a 425 milioni di euro, disposto dall’articolo 5, comma 2, del decreto-legge 30 giugno 2021, n. 99.

I contributi sono concessi secondo le modalità fissate nel decreto interministeriale 25 gennaio 2016 e nella circolare direttoriale 15 febbraio 2017, n. 14036 e successive modificazioni e integrazioni.
A fronte del nuovo stanziamento di risorse finanziarie, con il decreto direttoriale 2 luglio 2021 è altresì disposto l’accoglimento delle prenotazioni pervenute nel mese di giugno 2021 e non soddisfatte per insufficienza delle risorse finanziarie

Le domande possono essere oggetto di richieste di prenotazione presentate dalle banche o dagli intermediari finanziari a partire dal mese di agosto 2021. 

Nella medesima prenotazione potranno essere incluse anche le domande presentate dalle imprese alle banche o intermediari finanziari in data antecedente al 2 giugno 2021, data di chiusura dello sportello disposta dal decreto direttoriale 1° giugno 2021 e non incluse in una richiesta di prenotazione delle risorse già inviata dalle medesime banche o intermediari finanziari al Ministero dello sviluppo economico.

Le richieste di prenotazione del contributo relative a domande presentate in data antecedente al 2 giugno 2021, successivamente trasmesse al Ministero entro lunedì 7 giugno 2021 e non accolte, anche in misura parziale, per esaurimento delle risorse disponibili, sono soddisfatte in via prioritaria, nel rispetto dell’ordine cronologico di presentazione delle stesse con le risorse di cui all’articolo 5, comma 2, del decreto-legge 30 giugno 2021, n. 99. 

Le domande di agevolazione presentate dalle imprese alle banche o agli intermediari finanziari a partire dal 2 giugno 2021 e sino al 1° luglio 2021, giorno antecedente la data di riapertura dello sportello sono considerate irricevibili.

Ricordiamo che come previsto dall’articolo 1, comma 95, della legge 30 dicembre 2020, n. 178, il contributo è erogato dal Ministero alle PMI beneficiarie in un’unica soluzione indipendentemente dall’importo del finanziamento deliberato.

L’erogazione in un’unica soluzione si applica a tutte le domande presentate dalle imprese alle banche e agli intermediari finanziari a decorrere dal 1° gennaio 2021.

Leggi anche i chiarimenti del MEF su questa misura riservata alle PMI nella notizia intitolata Nuova Sabatini: il MISE chiarisce a chi spetta l'erogazione in una unica soluzione

Tag: AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 22/01/2022 Bonus affitti turismo: prorogato per il 2022 dal Sostegni ter

La bozza del Sostegni ter proroga il credito di imposta per le locazioni del settore turismo. La misura è soggetta ad autorizzazione UE e richiede una autodichiarazione

Bonus affitti turismo: prorogato per il 2022 dal Sostegni ter

La bozza del Sostegni ter proroga il credito di imposta per le locazioni del settore turismo. La misura è soggetta ad autorizzazione UE e richiede una autodichiarazione

Editoria: pubblicato l'elenco dei beneficiari dei contributi 2020 per imprese editrici

Il Dipartimento per l'Editoria rendo noto l'elenco dei beneficiari dei contributi 2020 rivolti a imprese editrici quotidiani e periodici, editoria speciale ecc

Approvato il Sostegni ter:  390 ML di fondi per le imprese

DL Sostegni ter approvato oggi dal CdM: 390 ML per le imprese del commercio al dettaglio, tessile, intrattenimento, discoteche, wedding. Misure contro il caro energia

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.