HOME

/

DIRITTO

/

CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

/

ETS: LE NORME DI COMPORTAMENTO DELL'ORGANO DI CONTROLLO DAL CNDCEC

1 minuto, Redazione , 17/12/2020

ETS: le norme di comportamento dell'organo di controllo dal CNDCEC

Il CNDCEC pubblica le norme di comportamento dell'organo di controllo degli ETS, utile strumento per i commercialisti che vi operano.

Ascolta la versione audio dell'articolo

Norme di comportamento dell’organo di controllo degli enti del Terzo settore” il CNDCEC redige uno strumento applicativo utile per i professionisti.

Le norme dovrebbero divenire un utile strumento tecnico-applicativo per i commercialisti che operano come componenti dell’organo di controllo degli enti del Terzo settore ma al contempo essere un riferimento per l’analisi di molte tematiche operative e procedurali inerenti all’adozione delle disposizioni contenute nel DLgs n. 117 del 3 luglio 2017 ossia il “Codice del Terzo settore”.

Ricordiamo che:

  • tutte le associazioni che superano i limiti dimensionali previsti dalle norme
  • tutte le fondazioni che si iscriveranno nel Registro unico nazionale del Terzo settore 

sono tenute a nominare un organo di controllo, monocratico o collegiale, con la presenza di almeno un componente scelto tra le categorie di soggetti di cui all’articolo 2397 del codice civile, quali gli iscritti nella sezione A Commercialisti dell’albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

L'intervento del CNDCEC cosi come spiegato dalla nota pubblicata sul proprio sito internet, costituisce uno strumento per pianificare e organizzare, anche per i commercialisti nominati con l’approvazione dei bilanci 2019, termine differito per l’emergenza pandemica al 31 ottobre 2020, il proprio intervento di vigilanza e, contestualmente, ambisce a spIegare a tutti gli enti interessati quale sia la funzione dell’organo di controllo e l’importante ruolo che lo stesso ricopre nell’ambito dell’organizzazione.

Le norme di comportamento riprendono, laddove ritenute compatibili ed applicabili con le finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, le indicazioni contenute nelle norme di comportamento del collegio sindacale delle società non quotate. 

Tuttavia se ne discostano in molti aspetti sia in quanto in molti ambiti esistono disposizioni specifiche per gli ETS che richiedono apposite previsioni, sia in quanto la natura e gli aspetti dimensionali e organizzativi degli enti considerati richiedono un diverso approccio comportamentale.

L'auspicio del Consiglio nazionale è quello di contribuire, tramite la garanzia fornita da controlli qualificati, alla trasparenza degli enti e contestualmente la fiducia che tutti gli stakeholder ripongono nel movimento.

Per un approfondimento sulla nomina dell'Organo di controllo si legga:

ETS: decorrenza della nomina organo di controllo

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022 CORSI ACCREDITATI PER COMMERCIALISTI E REVISORI LEGALI 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 12/05/2022 Dichiarazione Aiuti di Stato: arriva il NO del MEF alla proroga

L'Associazione Nazionale Commercialisti chiede di prorogare dal 30 giugno al 31 ottobre l'invio della dichiarazione aiuti covid il MEF risponde di NO. Vediamo perché

Dichiarazione Aiuti di Stato: arriva il NO del MEF alla proroga

L'Associazione Nazionale Commercialisti chiede di prorogare dal 30 giugno al 31 ottobre l'invio della dichiarazione aiuti covid il MEF risponde di NO. Vediamo perché

Professionisti con COVID e   stop adempimenti: novità in arrivo

Si rafforza la tutela per i professionisti che contraggono il Covid e non possono rispettare le scadenze. Approvato un emendamento di retroattività nella conversione del Dl 21 2022

Agevolazione turismo per i Comuni siti UNESCO: le domande entro il 15 luglio

Entro il 15 luglio le domande di agevolazione per i comuni a vocazione turistica ubicati nei territori UNESCO. Le agevolazioni per valorizzare il turismo

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.