IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 04/12/2020

Concorso 150 funzionari Giustizia 2020

Tempo di lettura: 2 minuti
gazzetta ufficiale

Requisiti, bando e link domande per il Concorso 150 funzionari Ministero Giustizia per i distretti di Corte d’Appello di Torino, Milano, Brescia, Venezia e Bologna

Commenta Stampa

E' apparso in Gazzetta lo scorso 27 novembre il bando di Concorso per 150 funzionari Ministero Giustizia .

Il nuovo provvedimento si aggiunge al  precedente bando per 400 direttori . (Vedi qui i dettagli su requisiti e domanda).

La selezione per i distretti di Corte d’Appello di Torino, Milano, Brescia, Venezia e Bologna,   si  svolgerà sulla base del possesso di titoli  professionali  o lavorativi (alternativi uno all'altro) e  di una unica prova orale. 

Concorso 150 funzionari Giustizia:  requisiti  di accesso e titoli di studio

Possono partecipare laureati con almeno uno dei seguenti titoli professionali: 

  • aver svolto almeno cinque anni di servizio nell’amministrazione giudiziaria, nella qualifica di funzionario giudiziario, senza demerito; aver svolto, per almeno cinque anni, le funzioni di magistrato onorario senza essere incorso in sanzioni disciplinari; 
  • essere stato iscritto all’albo professionale degli avvocati, per almeno cinque anni consecutivi, senza essere incorso in sanzioni disciplinari; 
  • aver svolto, per almeno cinque anni scolastici interi, attività di docente di materie giuridiche nella classe di concorso A-46 Scienze giuridico-economiche (ex 19/A) presso scuole secondarie di II grado. In tale computo rientrano anche i periodi di docenza svolti in attività di supplenza annuale; 
  • essere da almeno due anni ricercatore ai sensi dell’articolo 24, comma 3, lett. b), della legge 30 dicembre 2010, n. 240 in materie giuridiche; 
  • aver prestato servizio per almeno cinque anni nelle forze di polizia ad ordinamento civile o militare, nel ruolo degli ispettori, o nei ruoli superiori; 
  • avere conseguito il titolo di dottore di ricerca in materie giuridiche e avere svolto attività lavorativa per almeno 6 mesi presso una pubblica amministrazione in posizione  per la quale si richiesto il possesso del diploma di laurea.

 I titoli di studio ammessi sono: 

laurea (L) in L-14 Scienze dei servizi giuridici, L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale, L-33 Scienze economiche, L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali; 

diploma di laurea di vecchio ordinamento (DL) in giurisprudenza, economia e commercio, scienze politiche;

 laurea specialistica (LS) in 22/S Giurisprudenza, 102/S Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica, 64/S Scienze dell’economia, 84/S Scienze economico-aziendali, 57/S Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, 60/S Relazioni internazionali, 70/S Scienze della politica, 71/S Scienze delle pubbliche amministrazioni, 88/S Scienze per la cooperazione allo sviluppo, 89/S Sociologia, 99/S Studi europei; laurea magistrale (LM) in LMG/01 Giurisprudenza, LM-77 Scienze economico-aziendali, LM-87 Servizio sociale e politiche sociali, LM-52 Relazioni internazionali, LM-56 Scienze dell’economia, LM-62 Scienze della politica, LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni, LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo, LM-88 Sociologia e ricerca sociale, LM-90 Studi europei; titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente. 

La domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 27 dicembre 2020, dal sito concorsipersonaledog.giustizia.it.

Concorso 150 funzionari Giustizia: gli argomenti della prova

La prova orale vertera sulle seguenti materie: elementi di diritto civile, elementi di diritto penale, diritto amministrativo , diritto processuale civile, diritto processuale penale, ordinamento giudiziario, servizi di cancelleria, lingua inglese (attraverso una conversazione che accerti una competenza almeno al livello b1); tecnologie informatiche e competenze digitali per l’innovazione amministrativa e la trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione (attraverso una verifica attitudinale di tipo pratico).

Per la preparazione consigliatissimo  il manuale Concorso 400 direttori -150 funzionari Giustizia - 1260 pagine

Anche dalla piattaforma AMAZON

Dal 8 dicembre sarà disponibile per la preparazione il manuale aggiornato  su tutte le materie e sezione online Concorso 400 direttori -150 funzionari Giustizia Maggioli editore - 1260 pagine.

scaricabile QUI anche  dalla piattaforma AMAZON.

Fonte: Gazzetta Ufficiale



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE