HOME

/

DOSSIER

/

RECENSITI PER VOI

/

CONOSCERE L’ALGORITMO DI LINKEDIN PER UN PROFILO DI SUCCESSO

Conoscere l’algoritmo di Linkedin per un profilo di successo

Il libro di Gaetano Romeo L'algoritmo di Linkedin ci aiuta a costruire una profilo, una pagina, un gruppo che piace a linkedin e la premia

Tutti noi commercialisti e professionisti penso abbiamo un profilo linkedin o abbiamo almeno pensato una volta di crearlo. I motivi possono essere tanti e svariati, cercare lavoro, fare conoscere le proprie specialità, personali o aziendali, o anche il piacere di stare sui social la sera (:))) ed allargare le proprie amicizie e connessioni, dalle quali poi naturalmente potrà nascere qualcosa..... che sicuramente sarà diverso da quello che cerchiamo, ma forse piu' interessante.

E' il modo di lavorare che ci ha insegnato internet e che ci piaccia o no è l'unico modo vincente oggi di lavorare.

Ma quanti di noi sanno utilizzare linkedin?

Mi sono avvicinata alla lettura di questo libro di Gaetano Romeo, L’algoritmo di Linkedin, proprio alla ricerca di una risposta alle tante domande che ho quando utilizzo il mio profilo. L’approccio è di tipo pratico e quindi come faccio sempre quando leggo un libro a scopo pratico, scorro l’indice e vado a cercare dove si trovano le risposte alle mie domande.

Mi sono quindi soffermata a : Come creare un profilo LinkedIn efficace, e ho scoperto subito che il mio profilo non era corretto e siccome Gaetano Romeno spiega come fare, anche con immagini, mi sono cimentata a seguire le istruzioni.

Poi ho saltato tutta la parte sulle istruzioni su come cercare lavoro, perché non è il mio scopo, e sono andata a vedere come utilizzare le parole chiave, gli hashtag insomma il capitolo che tratta della SEO e soprattutto quello su come fare SEO nella pagina aziendale, argomento che rientra nei miei interessi specifici.

Devo dire che pur frequentando i social da molti anni soprattutto facebook e i vecchi forum, l’approccio di linkedin è diverso e non è facilissimo. Soprattutto non sono riuscita a capire le connessioni e differenze tra profilo, pagina aziendale e gruppo e cosa bisogna fare per farli lavorare assieme creando sinergie con il sito aziendale.

Finalmente sono arrivata al capitolo 5 che tratta dell’argomento che poi da’ il titolo “Come funziona l’algoritmo di LinkedIn” è ho capito che la chiave di lettura di tutto è li dentro. Bisogna sapere come funziona  l’algoritmo di LinkedIn per fare le cose che piacciono a Linkedin, i post, i commenti , le condivisioni i contenuti… la scaletta dei valori attribuita da linkedin a ognuno di questi strumenti per rendere visibile il nostro profilo, la nostra pagina, il nostro gruppo.

 

Farvi una sintesi non è facile, rimando alla lettura dell’indice dove ognuno puo’ cercare la risposta alle proprie domande, e per gentile concessione dell’autore riporto uno stralcio del capitolo dedicato all’algoritmo, che comunque è solo una piccola parte del libro rimandando alla lettura completa

Eccolo:

Come funziona l’algoritmo di LinkedIn per i profili

“Che cosa è successo all'algoritmo di LinkedIn verso la fine del 2019?” Bella domanda! Purtroppo, però, a questa bella domanda ancora pochi in Italia si sono interessati a dare una risposta concreta; più che altro ammetto che mi ha lasciato leggermente sgomento il fatto che la quasi totalità dei professionisti che si occupano di LinkedIn in Italia non fossero a conoscenza del cambio di algoritmo e mi stupisce ancor di più come il loro approccio non sia di tipo tecnico-scientifico, ma di tipo consulenziale-vendite.

Se mi segui su LinkedIn avrai notato come recentemente io stia insistendo sull’importanza di conoscere il modo in cui un algoritmo funziona, perché solo così ne possiamo carpire i segreti.

Tra l’altro, secondo le recenti statistiche sui social media, LinkedIn sta letteralmente esplodendo in termini di crescita e, probabilmente per questo motivo, la società punta con decisione a mettere nelle mani degli esperti nuove funzionalità. Ma man mano che la piattaforma cresce, aumenta anche la concorrenza per ottenere l'attenzione del pubblico target. Ecco perché è così importante capire l'algoritmo di LinkedIn e come massimizzare la tua portata. La buona notizia? Farlo è probabilmente più facile di quanto si pensi.

Sia che tu stia costruendo la presenza su LinkedIn della tua azienda o che tu stia solo cercando di stabilire il tuo personal brand, i miei consigli ti saranno utili, in questo capitolo ti svelerò come funziona l’algoritmo di LinkedIn.

Che cos'è l'algoritmo di LinkedIn e come funziona

L'algoritmo di LinkedIn determina in definitiva quali contenuti hanno la priorità nel tuo feed, nonché la quantità di copertura che i tuoi contenuti ricevono nei feed di altri. Per impostazione predefinita, il feed di LinkedIn è ordinato in base a “Aggiornamenti principali”. Questi post vengono compilati in base alla tua attività (account con cui interagisci regolarmente tramite ‘Mi piace’, condivisioni e commenti).

Come nel caso della maggior parte degli algoritmi dei social media, la copertura viene premiata per gli account che ottengono frequenti interazioni e coinvolgimento.

Di recente, LinkedIn stesso ha individuato degli esperti di marketing e ha ricavato indicazioni sul modo in cui utilizzano le migliori pratiche della piattaforma e su come siano in grado di “far contento” l’ultimo update (2019) di LinkedIn.

Vediamo alcuni esempi:

• gli utenti dovrebbero incoraggiare conversazioni importanti e significative rispetto all'autopromozione costante, che non piace a nessuno;

• l'algoritmo (presumibilmente) non favorisce un particolare formato di post (testo, immagini, video e così via);

• le persone dovrebbero “pubblicare post che incoraggiano una risposta” piuttosto che sperare in un coinvolgimento senza un motivo reale, ma per partito preso perché magari hanno una certa visibilità e sperano che questa sia sufficiente per avere risultati incoraggianti.

• è interessante avere una rete che ci dica direttamente cosa vuole vedere, no?

Ovviamente questi suggerimenti non raccontano l'intera storia dell'algoritmo di LinkedIn.

Fattori come “incoraggiare conversazioni” e “pubblicare cose che incoraggino una risposta” sono principi standard dei social media in generale, quindi, insomma, fi n qui non abbiamo scoperto nulla di nuovo o eclatante… Per capire quali tipologie di post possono aumentare la nostra portata organica occorre leggere tra le righe.

Eccovi quindi l’indice e Buon divertimento

Capitolo 1 Come creare un profilo LinkedIn efficace

1.1 Come creare un profilo LinkedIn efficace

1.2 Prenditi il tempo che ti serve 

1.3 Ottiene un URL personalizzato e ottimizzato

1.4 Scegli una foto degna di nota e che ti rappresenti al meglio 

1.5 Scrivi una headline che spacca

1.6 Utilizza le descrizioni dei tuoi lavori a tuo vantaggio 

1.7 Utilizza bene lo spazio di riepilogo 

1.8 LinkedIn NON è un CV online

1.9 Cosa evitare nel profilo LinkedIn 

1.9.1 Mai lamentarsi degli ex datori di lavoro 

1.9.2 Errori di ortografia e grammatica

1.9.3 Post e sfoghi personali 

1.9.4 Un’immagine del profilo non professionale 

1.9.5 Dichiarare sul tuo profilo apertamente che sei in cerca di nuove opportunità 

1.9.6 Grandi blocchi di testo sul tuo profilo

1.9.7 Accettare tutte le connessioni

1.9.8 Scegli le persone giuste per creare il tuo network 

1.9.9 Eccessiva autopromozione su LinkedIn 

1.9.10 Il tuo anno di laurea su LinkedIn 

Come avere successo su LinkedIn?

Capitolo 2 Come fare SEO su LinkedIn

2.1 Crea un profilo ricco di parole chiave 

2.2 Crea backlink

2.3 Pubblica post sulla piattaforma PULSE 

2.4 Completa il tuo profilo

2.5 Partecipa a gruppi 

2.6 Espandi la tua rete il più possibile 

2.7 Rinomina la tua foto e immagini 

2.8 Usa gli hashtag 

2.9 Carica video nativi 

2.10 Altre connessioni intelligenti 

2.11 Altre cose da considerare per fare SEO su Linkedin 

2.12 Ricapitolando 

Capitolo 3 Fare SEO per la tua pagina aziendale

3.1 Come potenziare la SEO della pagina LinkedIn della tua azienda 

3.2 Perché la tua azienda ha bisogno di una pagina LinkedIn

3.3 I vantaggi di rendere la pagina LinkedIn della tua azienda SEO friendly

3.4 Come utilizzare le parole chiave per ottimizzare la pagina della tua azienda

3.5 Cosa sono le parole chiave? 

3.6 Perché le parole chiave sono importanti per la SEO su LinkedIn?

3.7 Come inserire le parole chiave nella tua TAGLINE

3.8 Come ottimizzare la sezione “Informazioni” della pagina LinkedIn 

3.9 Come aggiungere immagini irresistibili alla tua pagina LinkedIn 

3.10 Diventa facilmente trovabile con una pagina SEO-friendly

3.11 Il punteggio di qualità del marketing

3.12 L’importanza della difesa dei dipendenti e dell’algoritmo 

3.13 Non pubblicare solo link esterni! 

3.14 Tagga anche altre aziende e colleghi nei tuoi post 

3.15 Contenuti video

Capitolo 4 Condivisioni, commenti e like

4.1 ‘Mi piace’ e commenti creano engagement su LinkedIn

4.2 Qual è il modo migliore per aumentare la visibilità di un post? 

4.3 Cosa rende “buono” un commento su LinkedIn?

4.4 Come faccio a sapere quando qualcuno ha condiviso il mio post? 

4.5 Approfondimento sugli hashtag

Come aumentare la visibilità dei tuoi post

Capitolo 5 Come funziona l’algoritmo di LinkedIn per i profili

5.1 Che cos’è l’algoritmo di LinkedIn e come funziona 

5.2 Quali tipi di post vuole vedere l’algoritmo di LinkedIn 

5.3 Il concetto di budget view 

5.4 Le 4 fasi di pubblicazione: i filtri 

5.5 Come visualizzare i tuoi post nel newsfeed di LinkedIn 

Capitolo 6 Link nel post o sul primo commento?

Quando sono i dati a parlare

Capitolo 7 Update maggio 2020: la lotta ai like per partito preso

7.1 Perché è stato aggiornato l’algoritmo di ranking di LinkedIn

7.2 Il “tempo di permanenza” per costruire un feed migliore

7.3 Perché il tempo di permanenza è una metrica SEO cui prestare attenzione

7.4 Effetto a valle ed effetto a monte 

7.5 Perché il tempo di permanenza conta

ll feed di ogni social network è la sua essenza

Capitolo 8 LinkedIn al tempo del Covid-19

8.1 Pubblica le tue esperienze 

8.2 Scopri e commenta le conversazioni più rilevanti per te 

Conoscevi il significato di “OPN”?

8.3 Sii te stesso e offri la tua prospettiva unica 

8.3 Tieniti informato con notizie attendibili e condividi i tuoi pensieri

Consigli per la carriera: farsi conoscere con il mentorato su LinkedIn

Ti consigliamo l'Algoritmo di Linkedin  che cos'è, come funziona e come usarlo facendo SEO per dare boost al tuo profilo

Tag: RECENSITI PER VOI RECENSITI PER VOI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RECENSITI PER VOI · 11/10/2021 Green Pass: Guida operativa per tutti i luoghi di lavoro con modelli schede e check list

Percorso guidato per la realizzazione dei documenti Modelli, schede, check-list, protocolli, procedure, istruzioni e segnaletica editabili e personalizzabili

Green Pass: Guida operativa per tutti i luoghi di lavoro con modelli schede e check list

Percorso guidato per la realizzazione dei documenti Modelli, schede, check-list, protocolli, procedure, istruzioni e segnaletica editabili e personalizzabili

Tax credit cinema: le opportunità da non perdere per gli operatori del settore cinema

Opportunità e vantaggi fiscali anche per le aziende estranee al settore cinematografico: una guida indispensabile per gli operatori del settore

Nautica da diporto: dagli obblighi amministrativi e fiscali alle concessioni portuali

Una guida completa per la Nautica con le regole fiscali e amministrative di un settore in continua evoluzione

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.