HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

COVID 19: EROGAZIONI IN CONTANTI ALLA PROTEZIONE CIVILE E DETRAZIONI FISCALI

2 minuti, Redazione , 30/04/2020

Covid 19: erogazioni in contanti alla Protezione Civile e detrazioni fiscali

Il beneficio fiscale delle erogazioni liberali da covid-19 spetta solo per donazioni tracciabili

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’Agenzia delle entrate con Risoluzione n 21/E del 27 aprile 2020 risponde ad interpello sulle erogazioni liberali in denaro escludendole dai benefici fiscali riconosciuti ai sensi dell’art 66 del D.L. n. 18/2020 se effettuate con metodi non tracciabili.

Con interpello presentato dal Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri si richiedeva all'Agenzia delle entrate di pronunciarsi in merito alla documentazione utile ai fini della detrazione fiscale delle numerose erogazioni in denaro ricevute dallo stesso istante a seguito della emergenza sanitaria da corona virus.

La Protezione Civile era interessata a garantire la detraibilità di tali donazioni a tutti i cittadini benevoli che nelle settimane hanno inviato denaro attraverso i seguenti metodi di pagamento:

  • conti correnti creati appositamente ai sensi dall’art. 99, D.L. n. 18/2020
  • piattaforme di crowdfunding
  • collettori intermediari
  • enti di cui al D.P.C.M. 20 giugno 2000
  • conto correnti diversi da quelli predisposti.

Lo stesso istante, visto il cospicuo afflusso di fondi provenienti dai cittadini per l’emergenza in corso informava della impossibilità di rilasciare nel momento emergenziale una ricevuta per ciascuna donazione e suggeriva ai fini della produzione di documenti validi per la detrazione fiscale di informare i tanti donatori che si potesse esibire in sede di dichiarazione dei redditi la seguente documentazione:

  • copia del bonifico effettuato sul conto corrente esclusivamente dedicato alle donazioni
  • ricevuta rilasciata dai gestori del crowdfunding o collettori intermediari attestante il successivo avvenuto versamento di tali somme sul conto corrente della protezione civile deputato al covid 19.

L’agenzia con risoluzione n21/E ha chiarito che ai fini della detraibilità delle donazioni sono esclusi i pagamenti in contanti mentre per tutti gli altri in sede di dichiarazione dei redditi si dovrà esibire quanto segue:

  • per le erogazioni effettuate direttamente sui conti correnti messi a disposizione dal Dipartimento della Protezione Civile, ai sensi dell’art. 99, D.L. n. 18/2020, la sola ricevuta di versamento bancario, postale o estratto del conto della carta
  • per le erogazioni inoltrate tramite piattaforme di crowdfunding, collettori intermediari, altri enti di cui al D.P.C.M. 20 giugno 2000, o tramite versamento su conto correnti diverso da quelli predisposti dalla Presidenza del Consiglio i seguenti documenti:
  1. ricevuta del versamento con soggetto beneficiario e finalità dell’erogazione
  2. ricevuta attestate l’operazione effettuata tramite intermediari, da cui emerga che la donazione è poi versata sui conti correnti dedicati all’emergenza,
  3. o apposita ricevuta emessa dal Dipartimento di Protezione Civile da cui emerga la finalità dell’erogazione.

Allegato

Risoluzione n 21 del 27 aprile 2020

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Matteo Allegretti - 02/05/2020

Davvero utile la traccia audio!

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS · 08/08/2022 Green pass, assenze e sospensioni: le istruzioni ai datori di lavoro

Mancanza di certificazione verde Inps ha pubblicato le istruzioni operative sui trattamenti retributivi previdenziali e assistenziali. Possibile rimborso dei contributi versati

Green pass, assenze e sospensioni:  le istruzioni ai datori di lavoro

Mancanza di certificazione verde Inps ha pubblicato le istruzioni operative sui trattamenti retributivi previdenziali e assistenziali. Possibile rimborso dei contributi versati

Bonus 200 euro lavoratori autonomi occasionali e co.co.co: guida all’invio della richiesta

Guida alla presentazione dell’istanza di richiesta all’INPS del contributo una tantum di 200 euro per lavoratori autonomi occasionali e collaboratori coordinati e continuativi

Crisi politica: 92 voti di fiducia per Draghi in Senato. L'appello dei professionisti

I consigli nazionali dei professionisti chiedono al governo e alle parti politiche una rapida soluzione della crisi che "ridia stabilità al Paese"

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.