Rassegna stampa Pubblicato il 01/04/2020

INPS: Sito temporaneamente sospeso

SITO INPS SOSPESO

L'INPS sospende il sito per predisporre un servizio ottimale in vista delle numerose richieste

Chiude momentaneamente il sito dell'INPS.

A partire da oggi 1° aprile 2020 era possibile accedere al portale per effettuare la richiesta per l'indennità di 600 euro prevista per le partite IVA (Si veda l'articolo Bonus 600 euro: chi ha diritto, come richiederli). Già nei giorni scorsi il sito aveva dato numerosi problemi tanto agli utenti quanto ai professionisti come i consulenti del lavoro.

Il motivo dello stop dovrebbe risiedere nell'eccessivo numero di richieste (quasi 100 al secondo) e nei tentativi di hacker di carpire dati sensibili agli utenti approfittando della situazione di sovraccarico.

Per  migliore il servizio, in vista delle numerose richieste che perverrano in queste ore e nei prossimi giorni, l'INPS ha deciso di sospendere temporaneamente la possibilità di accedervi.

In ogni caso l'istituto assicura che TUTTI gli aventi diritto potranno richiedere quanto spettante e nei tempi utili già a partire da domani mattina. 

In particolare la schermata che appare è la seguente:


Fonte: Inps




Prodotti consigliati per te

14,90 € + IVA
12,90 € + IVA
29,90 € + IVA
26,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)