HOME

/

LAVORO

/

FONDI SANITARI E DI SOLIDARIETÀ

/

FONDO ARTIGIANI - IL TAR ORDINA: CIG SENZA ISCRIZIONE

2 minuti, Redazione , 27/05/2020

Fondo Artigiani - il TAR ordina: CIG senza iscrizione

Decisione del TAR sconfessa i vertici FSBA sull'accesso agli ammortizzatori sociali gestiti dal Fondo di solidarietà dell'artigianato

Il Tar del Lazio ha emanato il decreto del 25-26 maggio 2020  che accoglie il ricorso di numerose aziende  ordinando all’Ente nazionale bilaterale dell’artigianato e al Fondo di solidarietà bilaterale per l’artigianato,  di accordare l’assegno ordinario di integrazione salariale senza la preventiva iscrizione ai fondi stessi.

Secondo  le istruzioni fornite dal Fondo invece i datori di lavoro dovevano provvedere all'iscrizione prima di poter accedere alle prestazioni,  per le quali il dl 18 2020 aveva provveduto a trasferire le relative risorse statali.  Lo stanziamento iniziale è stato di 80 milioni di euro per il 2020, successivamente rifinanziato con il decreto legge "Rilancio " 34/2020, con un milardo e cento  milioni (da suddividere con  Formatemp il fondo per i lavoratori somministrati).

Il fondo aveva previsto un pagamento rateale dei 36 mesi di contributi a partire da gennaio 2021(vedi sotto) .    L’Inps – nella circolare 47/2020 – aveva invece  precisato che per l’accesso all’assegno «non rileva se l’azienda sia in regola con il versamento della contribuzione al Fondo e l’unico requisito rilevante è l’ambito di applicazione soggettivo del datore di lavoro».  Si è quindi instaurato il contenzioso  che arriva a soluzione in extremis ( le domande sono da presentare entro il 31 maggio).

Secondo i giudici amministrativi la fruizione delle prestazioni di cassa integrazione Covid-19 da parte dei lavoratori non può essere sottoposta ad alcuna condizione.

Il decreto legge 18/2020  prevedeva che i Fondi debbano gestire sia le risorse erogate dallo Stato che eventuali risorse proprie , monitorando le prestazioni anche «in via prospettica»,  tenendo conto del proprio equilibrio finanziario . Anche il decreto Rilancio prevede un monitoraggio accurato dei fondi in funzione delle istanze degli aventi diritto. Inoltre,estende la possibilità di erogazione della prestazione anche ai fondi soggetti all’articolo 26 del decreto legislativo 148/2015 con le medesime modalità previste per gli altri strumenti. Lo Stato finanzia la prestazione nel limite di 250 milioni di euro per quest’anno.

Secondo le modalità  telematiche già stabilite da FSBA le richieste di prestazioni  per emergenza COVID-19   possono essere presentate fino al 31 maggio 2020.   Tali domande possono riguardare sia la prosecuzione delle prestazioni in corso dal 23 febbraio , sia le prestazioni relative ai periodi di sospensione nel limite delle 9 settimane previste dal decreto.

Si attende ora un aggiornamento da parte del consiglio di amministrazione del Fondo  del precedente documento di istruzioni per l'accesso alle prestazioni del Fondo aggiornato  al 15 aprile 2020 (allegato in Fondo all'articolo), anche rispetto alle ulteriori 9 settimane concesse dal nuovo decreto.

Ricordiamo che sul sito del Fondo sono disponibili anche:

  • Modello per inserimento anticipato Azienda/Lavoratori sulla piattaforma SINA
  • Dichiarazione di ripresa dell'attività produttiva
  • Delega

Informazioni e chiarimenti  possono essere richiesti via email all'indirizzo :  [email protected] .

Allegati

FSBA-procedura-covid-15042020
Decreto TAR 25.5.20 Fondo artigianato

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO FONDI SANITARI E DI SOLIDARIETÀ FONDI SANITARI E DI SOLIDARIETÀ AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Elvio - 02/07/2020

Buongiorno, rispondo alla frase fatta del ns presidente del consiglio... ''nessuno sarà lasciato indietro''. Aspetto dal fondo FSBA la cassa di aprile... maggio... giugno... scrivo questa al 2 luglio 2020. Ci meritiamo queste persone al governo ? Mi pongo questa domanda....

francesco - 10/04/2020

Buonasera. Mi sembra assurdo che chi ha già la cassa in essere, non possa sperare di vedere gli stipendi di due mesi, di non lavoro, in un tempo ragionevole. Le bollette non aspettano.Non siamo lavoratori di serie B.

MARCO GILARDI - 06/04/2020

Buongiorno sono un dipendente di una tipografia artigiana di palermo il datore di lavoro non riesce a procedere con la cassa integrazione perche non arriva ancora dopo una settimana il pin dal fondo bilaterale per procedere è vero? se si perchè questi tempi così lunghi? dobbiamo mangiare anche noi! grazie

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

FONDI SANITARI E DI SOLIDARIETÀ · 28/12/2021 FIS e fondi di solidarieta 2022: cosa cambia

Le novità della legge di bilancio in tema di Fondi di solidarietà e FIS, alternativi alla Cassa integrazione guadagni

FIS e fondi di solidarieta  2022: cosa cambia

Le novità della legge di bilancio in tema di Fondi di solidarietà e FIS, alternativi alla Cassa integrazione guadagni

Fondo trasporto aereo: modello SR85 entro il 28-02-2022

Torna l'obbligo di presentazione del Modello SR 85 con termini di invio prorogati per le dichiarazioni di attività svolta all'estero

Formazione metalmeccanici: adesione a METapprendo fino al 31 dicembre

MetApprendo è la piattaforma per la formazione dei lavoratori prevista dal CCNL metameccanici. Prorogati i termini per la registrazione e il versamento Le istruzioni

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.