HOME

/

FISCO

/

EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS

/

PATENT BOX 2020: PERIODO DI SOSPENSIONE DEI TERMINI DEGLI UFFICI

2 minuti, Redazione , 30/03/2020

Patent box 2020: periodo di sospensione dei termini degli uffici

La sospensione del Cura Italia non impedisce le istanze telematiche: ecco la Circolare dell’ Agenzia delle Entrate

I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate contenuti nella Circolare del 27 marzo 2020 n. 7/E, riguardano l’art.  67 del Decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 (Cura Italia). In particolare vengono fornite indicazioni operative:

  • sulla trattazione delle istanze di accordo preventivo per le imprese con attività internazionale;
  • sulla determinazione del reddito agevolabile ai fini del c.d. patent box.

Nel Decreto Cura Italia è infatti prevista la sospensione dall’8 marzo al 31 maggio del 2020 dei termini relativi:

  • agli accordi preventivi per le imprese con attività internazionale;
  • alle rettifiche in diminuzione del reddito in applicazione della disciplina sui prezzi di trasferimento;
  • alla procedura di accordo preventivo connessa all’utilizzo di determinati beni immateriali (patent box).

I termini riprendono poi a decorrere dal 1° giugno 2020. Gli effetti della sospensione riguardano sia gli Uffici che i contribuenti, come nel caso dell’invio di documentazione integrativa.

L’Agenzia chiarisce che, durante la sospensione, le istanze di patent box possono essere presentate solo per via telematica (così come è stato già previsto per le istanze d’interpello).

In relazione al domicilio fiscale del contribuente può essere utilizzato l’indirizzo di posta elettronica certificata della Direzione Centrale, Regionale o Provinciale territorialmente competente.

Per quanto riguarda le domande di accordo preventivo, i termini per la notifica delle risposte da parte dell’Agenzia delle entrate partiranno dal 1° giugno 2020 e  gli indirizzi di posta elettronica a cui fare riferimento per inoltrare le domande sono:

[email protected]

Per i non residenti che non si avvalgono di un domiciliatario nel territorio dello Stato:

[email protected] , per le istanze di accordo preventivo unilaterali;

[email protected], per le istanze di accordo preventivo bilaterali o multilaterali.

Si ricorda che la sospensione riguarda:

  • le istanze di accordo preventivo presentate prima della stessa (il termine di 30 giorni entro il quale deve essere comunicata l’ammissibilità, l’inammissibilità o l’improcedibilità dell’istanza eventualmente non scaduto alla data dell’8 marzo ricomincia a decorrere dal 1° giorno del mese successivo al termine del periodo di sospensione)
  • le domande inviate durante tale periodo (con decorrenza del termine a partire dall’ 1° giugno)

Nella Circolare viene inoltre chiarito che, nonostante il periodo di emergenza, le attività di lavorazione delle istanze possono proseguire, senza rinuncia ai benefici della sospensione, a seguito del compimento di atti della procedura. Il contraddittorio  viene gestito a distanza, con specifiche indicazioni per tutelare la salute dei contribuenti e dei dipendenti e senza accedere alle sedi delle imprese.


Allegato

Circolare Agenzia delle Entrate del 27.03.2020 n. 7

Tag: EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS EMERGENZA CORONAVIRUS- GREEN PASS CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ACCISE · 12/05/2022 Contenimento costi energia: le agevolazioni per le imprese nel decreto Crisi Ucraina

Sintesi delle agevolazioni per le imprese al fine di contenere i costi dell'energia elettrica e del gas naturale, previste dal ddl di conversione del Decreto Crisi Ucraina n. 21

Contenimento costi energia: le agevolazioni per le imprese nel decreto Crisi Ucraina

Sintesi delle agevolazioni per le imprese al fine di contenere i costi dell'energia elettrica e del gas naturale, previste dal ddl di conversione del Decreto Crisi Ucraina n. 21

Esonero Autodichiarazione aiuti di stato: chiariti i dubbi con interrogazione parlamentare

Con risposta a interrogazione parlamentare del 4 maggio vengono chiariti alcuni dubbi su scadenza ed esonero della comunicazione aiuti di stato

Protocollo Covid lavoro ancora in vigore fino al 30.6.2022

Protocollo COVID anticontagio per le aziende firmato nel 2021: Governo e parti sociali d'accordo sulla nuova proroga . Il testo e un riepilogo delle misure principali

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.